Fosfato di potassio: preparazione e consigli

Senza essere scienziati: spiegazioni facili per tutti

Moderatori: cicerchia80, lucazio00

Rispondi
Avatar utente
AcquaMaury
star3
Messaggi: 20
Iscritto il: 17/11/19, 14:34

Fosfato di potassio: preparazione e consigli

Messaggio di AcquaMaury » 29/11/2019, 18:13

Ciao a tutti,
Come anticipato in altri topic Sto per intraprendere l'avventura del pmdd. Prima di iniziare però espongo il mio caso e cosa vorrei fare.
Dato che sto fertilizzando con il protocollo Elos a componenti separati, vorrei prima di tutto preparare la soluzione che mi permette di integrare i fosfati, (che è anche il primo flacone in esaurimento). Per i Nitrati userò il Cifo Azoto. Per i micro continuerò ad usare il flacone della Elos fino ad esaurimento, quindi per ora non ci penso. Per gli altri sali non so se servono al momento o meno visto che l'acquario è già avviato.

Ora..ho due soluzioni : Cifo Fosforo oppure soluzione con fosfato di potassio.
Dato che sappiamo già tutto sul Cifo Fosforo e dato che ho intenzione salvo ripensamenti, di intraprendere quest'altra strada volevo chiedere informazioni in merito all'altra soluzione.
Lasciando stare le questioni di prezzo (su amazon 1 Kg di fosfato di potassio monobasico costa 14,86 euro quindi superconveniente).
le mie domande sono:
1)con il fosfato di potassio mono, in quale proporzione vengono aggiunti i due elementi P e K
2)quanti grammi occorrono per preparare una soluzione per cui 5 ml mi consentono di raggiungere una concentrazione di fosfati in 100 litri d’acqua pari a 1 mg/litro.
Grazie a chi mi vorrà rispondere e aiutare. :)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 36707
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Fosfato di potassio: preparazione e consigli

Messaggio di cicerchia80 » 29/11/2019, 18:22

Se dai un occhio lo abbiamo sul calcolatore fertilizzanti, alla scheda pre diluiti
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
AcquaMaury
star3
Messaggi: 20
Iscritto il: 17/11/19, 14:34

Fosfato di potassio: preparazione e consigli

Messaggio di AcquaMaury » 29/11/2019, 20:17

Ah pardon, Credevo che nel calcolatore ci fossero solo le dosi per fertilizzare.
Ora ho visto.Però nel calcolatore c'è il fosfato di potassio solo nella formula tribasica (K3PO4) mentre io cercavo le indicazioni per quello con la formula monobasica (KH2PO4).
Ho letto in un vecchio forum, non mi ricordo dove, di alcuni che usavano il protocollo Seachem (forse l'avevo già detto) che hanno sostituito il prodotto Phosphorus con il monobasico e che è il più indicato perche contiene meno potassio (se non ricordo male un terzo del tribasico) ed inoltre il bibasico e il tribasico sarebbero da evitare perchè formerebbero una nebbiolina bianca in vasca perche si lega col calcio e si rischia perciò di fare casini.
Tutte queste cose le so per aver letto le discussioni sui forum, non sono un chimico, quindi se dico castronerie perdonatemi tutti.
Fatto sta che io su Amazon ho trovato questo fosfato di potassio monobasico che farebbe al caso mio. Mi servono solo le indicazioni per preparare la soluzione.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 36707
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Fosfato di potassio: preparazione e consigli

Messaggio di cicerchia80 » 29/11/2019, 21:01

AcquaMaury ha scritto:
29/11/2019, 20:17
Ah pardon, Credevo che nel calcolatore ci fossero solo le dosi per fertilizzare.
Ora ho visto.Però nel calcolatore c'è il fosfato di potassio solo nella formula tribasica (K3PO4) mentre io cercavo le indicazioni per quello con la formula monobasica (KH2PO4).
Ho letto in un vecchio forum, non mi ricordo dove, di alcuni che usavano il protocollo Seachem (forse l'avevo già detto) che hanno sostituito il prodotto Phosphorus con il monobasico e che è il più indicato perche contiene meno potassio (se non ricordo male un terzo del tribasico) ed inoltre il bibasico e il tribasico sarebbero da evitare perchè formerebbero una nebbiolina bianca in vasca perche si lega col calcio e si rischia perciò di fare casini.
Tutte queste cose le so per aver letto le discussioni sui forum, non sono un chimico, quindi se dico castronerie perdonatemi tutti.
Fatto sta che io su Amazon ho trovato questo fosfato di potassio monobasico che farebbe al caso mio. Mi servono solo le indicazioni per preparare la soluzione.
Ah ok scusa....

Ti servono 143,3mg per portare i fosfati ad 1 mg/l, in 100L

Quindi potresti fare 14.33 g/l e ogni 10 ml ti alza di 1 i PO43-
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
AcquaMaury (29/11/2019, 21:54)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 11249
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Fosfato di potassio: preparazione e consigli

Messaggio di lucazio00 » 30/11/2019, 10:56

Bisogna utilizzare solo fosfati monobasici, altrimenti reagiscono col calcio e col magnesio, facendoli precipitare...
A occhio nudo non si deve formare un annebbiamento!

Il migliore è il fosfato monobasico di potassio KH2PO4
Fosfati 1-5mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 4-8mg/l. Ammonio e nitriti assenti!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
AcquaMaury
star3
Messaggi: 20
Iscritto il: 17/11/19, 14:34

Fosfato di potassio: preparazione e consigli

Messaggio di AcquaMaury » 01/12/2019, 17:28

@lucazio00

ah allora e' vera la storia...
Si ho preso il monobasico infatti.
Se e' cosi forse bisognerebbe modificare il calcolatore, ve lo segnalo, perche li c e' il tribasico. Non vorrei che qualcuno sbagliasse.

Posted with AF APP

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 11249
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Fosfato di potassio: preparazione e consigli

Messaggio di lucazio00 » 01/12/2019, 19:44

Finchè si tratta di fosfati il rischio è minimo...era peggio col CIFO Azoto! =)) :ymdevil:
Questi utenti hanno ringraziato lucazio00 per il messaggio:
AcquaMaury (01/12/2019, 20:28)
Fosfati 1-5mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 4-8mg/l. Ammonio e nitriti assenti!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
aragorn
star3
Messaggi: 195
Iscritto il: 05/10/19, 23:55

Fosfato di potassio: preparazione e consigli

Messaggio di aragorn » 03/12/2019, 0:14

cicerchia80 ha scritto:
29/11/2019, 21:01
Ti servono 143,3mg per portare i fosfati ad 1 mg/l, in 100L

Quindi potresti fare 14.33 g/l e ogni 10 ml ti alza di 1 i PO43-
@cicerchia80 ed il potassio? quanto ne verrebbe immesso? ' 2,3?
Ci sarà un giorno in cui il coraggio degli Uomini cederà ... Ma non è questo il giorno. Quest'oggi combattiamo! :ympray: :-?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite