KH elettronico

Senza essere scienziati: spiegazioni facili per tutti

Moderatori: cicerchia80, lucazio00

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 11820
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

KH elettronico

Messaggio di lucazio00 » 16/06/2021, 16:13

nicolatc ha scritto:
24/05/2018, 20:02
Monarch ha scritto: Ragazzi sto cercando un fotometro oh qualsiasi altra cosa più precisamente possibile per misurare il KH
C'è questo fotometro della Hanna, lo trovi anche su acquariomania o aquariumline (o perfino amazon).
Hanna-755-alcalinità.PNG
Costa circa 66 euro, devi aggiungere un reagente prima della misura fotometrica che si vende anche singolarmente.
E' pensato per il marino ma credo si possa usare anche per il dolce senza problemi.
Il range è espresso in mg/l (ppm) di CaCO3, ed è da 0 a 300 mg/l con risoluzione di 1 mg/l e accuratezza del 5% ± 5 mg/l.
Tradotto in KH, significa un range KH da 0 a 16.8 °d (dovrai sempre dividere il risultato mostrato per 17,848), con risoluzione di 0,06 °d e accuratezza del 5% ± 0,3°d

Parere personale: nonostante gli ovetti della Hanna credo siano molto affidabili (Sini ha forse quello del ferro, io ho quello dei fosfati), non ritengo sia conveniente l'acquisto, particolarmente in questo caso.
Approvo!!!

Aggiunto dopo 50 secondi:
Pisu ha scritto:
03/02/2019, 20:09
Posso chiederti il motivo?
Vuoi maggior precisione?
Usa un grande campione d'acqua con "tante" goccie di reagente...
È quello che fanno nei laboratori.
Raggiungi un buon livello di precisione senza spendere comunque troppo...
Correggetemi se dico c...te
Corretto!
Acqua limpidissima = assenza di infezioni batteriche nei pesci
Cloro (libero e totale), ammonio e nitriti assenti!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Monarch
star3
Messaggi: 501
Iscritto il: 06/05/18, 14:43

KH elettronico

Messaggio di Monarch » 17/06/2021, 17:02

aragorn ha scritto:
14/06/2021, 8:55
Monarch ha scritto:
14/06/2021, 0:10
potrai sapere quanta CO2 hai in vasca.
Non è corretto
Sai quanta CO2 potresti avere in vasca come valore massimo
Perdonami ma quando io disapprovo qualcosa propongo un opzione migliore oppure passo la parola. Qui bisogna andare sul pratico la teoria non interessa molto se poi non mettiamo in pratica alla luce degli strumenti di cui solitamente disponiamo. Tu come la misuri la CO2? Misuri un valore minimo poi il valore massimo, fai una media e mandi il campione al CERN in Svizzera per farti dare quello preciso? Maddai.
"Nascondi ciò che sono e aiutami a trovare la maschera più adatta alle mie intenzioni"
Viola Dodicesima Notte Atto I, Scena II William Shakespeare

Avatar utente
aragorn
star3
Messaggi: 3906
Iscritto il: 05/10/19, 23:55

KH elettronico

Messaggio di aragorn » 17/06/2021, 18:38

Monarch ha scritto:
17/06/2021, 17:02
Perdonami ma quando io disapprovo qualcosa propongo un opzione migliore oppure passo la parola. Qui bisogna andare sul pratico la teoria non interessa molto se poi non mettiamo in pratica alla luce degli strumenti di cui solitamente disponiamo. Tu come la misuri la CO2? Misuri un valore minimo poi il valore massimo, fai una media e mandi il campione al CERN in Svizzera per farti dare quello preciso? Maddai.
=)) =)) =)) =)) =))
https://acquariofilia.org/chimica-acquario/test-permanente-co2/
Ci sarà un giorno in cui il coraggio degli Uomini cederà ... Ma non è questo il giorno. Quest'oggi combattiamo! :ympray: :-?
Le faccette le uso poco e male ... è chiaro

Avatar utente
Monarch
star3
Messaggi: 501
Iscritto il: 06/05/18, 14:43

KH elettronico

Messaggio di Monarch » 17/06/2021, 19:23

aragorn ha scritto:
17/06/2021, 18:38
Monarch ha scritto:
17/06/2021, 17:02
Perdonami ma quando io disapprovo qualcosa propongo un opzione migliore oppure passo la parola. Qui bisogna andare sul pratico la teoria non interessa molto se poi non mettiamo in pratica alla luce degli strumenti di cui solitamente disponiamo. Tu come la misuri la CO2? Misuri un valore minimo poi il valore massimo, fai una media e mandi il campione al CERN in Svizzera per farti dare quello preciso? Maddai.
=)) =)) =)) =)) =))
https://acquariofilia.org/chimica-acquario/test-permanente-co2/
Ma nooooo phmetro con elettrodo e con elettrovalvola fino alla fine questi cosi li ho avuti di tutte le marche e di tutti i tipi il migliore è il Dennerle a mio parere personale ma sono tutti abbastanza lascivi.
"Nascondi ciò che sono e aiutami a trovare la maschera più adatta alle mie intenzioni"
Viola Dodicesima Notte Atto I, Scena II William Shakespeare

Avatar utente
aragorn
star3
Messaggi: 3906
Iscritto il: 05/10/19, 23:55

KH elettronico

Messaggio di aragorn » 17/06/2021, 19:24

Monarch ha scritto:
17/06/2021, 19:23
phmetro con elettrodo e con elettrovalvola
=)) =))
Ma con il pHmetro misuri il pH non la CO2 =)) =)) ;)
Ci sarà un giorno in cui il coraggio degli Uomini cederà ... Ma non è questo il giorno. Quest'oggi combattiamo! :ympray: :-?
Le faccette le uso poco e male ... è chiaro

Avatar utente
Monarch
star3
Messaggi: 501
Iscritto il: 06/05/18, 14:43

KH elettronico

Messaggio di Monarch » 17/06/2021, 19:27

aragorn ha scritto:
17/06/2021, 19:24
Monarch ha scritto:
17/06/2021, 19:23
phmetro con elettrodo e con elettrovalvola
=)) =))
Ma con il pHmetro misuri il pH non la CO2 =)) =)) ;)
certo perché è quello che muovi erogando CO2. Probabilmente non mi sono spiegato bene
"Nascondi ciò che sono e aiutami a trovare la maschera più adatta alle mie intenzioni"
Viola Dodicesima Notte Atto I, Scena II William Shakespeare

Avatar utente
aragorn
star3
Messaggi: 3906
Iscritto il: 05/10/19, 23:55

KH elettronico

Messaggio di aragorn » 17/06/2021, 19:35

Monarch ha scritto:
17/06/2021, 19:27
Probabilmente non mi sono spiegato bene
Ti interessa la concentrazione di CO2, alias i mg/l disciolti, o sapere se ne hai in termini generici :-?
Sul KH ti hanno risposto in tanti
Monarch ha scritto:
14/06/2021, 0:10
Conoscendo il valore "X" di pH, e il valore "X" di KH e il valore di "X" di temperatura potrai sapere quanta CO2 hai in vasca.
Facendo le misurazioni più accurate del mondo del pH e del KH saprai solo qual'è il massimo di CO2 che potresti avere erogando CO2 nel migliore modo possibile.
Sapere quanta CO2 hai in vasca è sempre una stima
io ho stimato CO2 a livelli letali nella mia vasca ma non moriva nessuno, quindi quella CO2 teorica in pratica non c'era.
Una cosa è la teoria una cosa è la pratica , appunto
Monarch ha scritto:
17/06/2021, 17:02
Maddai.
;)

Aggiunto dopo 2 minuti 12 secondi:
I misuratori permanenti sono una soluzione decente perché non funzionano a pH ed a KH ma a CO2 quindi ti permettono di fare un controllo incrociato con i valori teorici .
Apppunto
i dati astratti e quelli concreti
Questi utenti hanno ringraziato aragorn per il messaggio (totale 2):
nicolatc (17/06/2021, 22:17) • Monarch (19/06/2021, 7:47)
Ci sarà un giorno in cui il coraggio degli Uomini cederà ... Ma non è questo il giorno. Quest'oggi combattiamo! :ympray: :-?
Le faccette le uso poco e male ... è chiaro

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti