Allestimento Tanganica

Mbuna, Haplos, conchigliofili, ...

Moderatori: marko66, Giueli

Rispondi
Avatar utente
oceanoprofondo81
star3
Messaggi: 842
Iscritto il: 22/01/19, 15:22

Allestimento Tanganica

Messaggio di oceanoprofondo81 » 10/07/2020, 14:40

Io pure ho una vasca con vetro curvo.
Molto belli i similis, li avevo cercati pure io, ma erano introvabili alle Onde, ci volevano mesi e non sapevano quando gli sarebbero arrivati, così mi son buttato sui multi. E ho fatto un ordine unico di multi e julidocromis. 5+5. Julidocromis ti conviene una razza piccola, tipo transcriptus e marksmithi, che sono le due razze più piccole, e che crescono fino a circa 6 cm.
Sulla pompa penso che sia ok, sopratutto se la trovi ad un ottimo prezzo.
I julidocromis normalmente formano una coppia, poi vedi, se si sopportano puoi tenerli tutti, se vedi lotte sanguigne, tocca eliminare tutti gli altri. Molto importante, se metti due specie, fa che ci siano decine e decine di anfratti dove i più deboli o esclusi possano nascondersi, perché una volta formata la coppia ( che comunque richiede anch’essa un angolo appartato tutto loro ), diventano molto aggressivi anche nei confronti dei loro “fratelli di razza”. E la stessa cosa succede con i multi, riempi di conchiglie, in sovrannumero rispetto al loro numero ( io avevo messo all’inizio circa 30 conchiglie per 5 multi ). Dopo una settimana solo 4-5 conchiglie rimanevano in superficie, le altre tutte sotterrate, è così ne ho aggiunte altre 100 circa. Ora esterne saranno sì e no 20, a fronte di oltre 60 multi nati in 9 mesi circa ( eh si, purtroppo figliano a non finire ), spero si autoregolino e che i julidocromis comincino a mangiarsi e predare i piccoli di multi. Perciò già le vasche non sono enormi, e se vedi problemi, si è obbligati a sfoltire. Alcuni negozi, se glielo chiedi, te li prendono indietro, magari dandoti buoni per cibo o accessori. Considera che i multi costano circa 12 euro l’uno, è più o meno anche i julidocromis. Mi raccomando, metti in vasca entrambe le razze insieme, non prima una e poi l’altra! Sul neon non saprei, io avevo due neon di diverse tonalità, ora l’ho cambiato con una sola barra LED, alla fine non è importante avere troppa luce in vasca. E non avendo piante in vasca, sappi che le alghe saranno “necessarie”, perché fungeranno esse stesse da piante. Nutrendosi delle sostanze tipo nitrati. Devi solo osservare che non siano troppi problemi. Poi lascia maturare il filtro esterno per 1/2 mesi, temperatura tra 24 e 27 gradi ( se serve metti un riscaldatore per l’inverno ), e in estate cerca di tenere le temperature in vasca non oltre i 29 gradi. Spero di esser stato di aiuto, visto che ho gli stessi pesci e vasca circa. E se ho scritto qualcosa di errato, correggetemi!
Questi utenti hanno ringraziato oceanoprofondo81 per il messaggio (totale 2):
Crab01 (10/07/2020, 15:16) • Giueli (10/07/2020, 21:38)

Avatar utente
Crab01
star3
Messaggi: 1510
Iscritto il: 09/02/18, 18:35

Allestimento Tanganica

Messaggio di Crab01 » 10/07/2020, 15:21

@oceanoprofondo81 grazie di tutto veramente! Pensa che il tuo topic me lo son letto quasi tutto negli scorsi giorni. Non conoscevo i marksmithi belli. In effetti si costicchiano quando li do al negozio non gli sto regalando dei Guppy ecco.

Aggiunto dopo 5 minuti 21 secondi:
Domanda scema: e se volessi fare un monospecifico ci sono delle specie che non si scannano tra loro?

Posted with AF APP
#aspiranteteamsassi

Avatar utente
oceanoprofondo81
star3
Messaggi: 842
Iscritto il: 22/01/19, 15:22

Allestimento Tanganica

Messaggio di oceanoprofondo81 » 10/07/2020, 16:00

Aspetta però conferme da parte di Giueli e Marko66, perché io ti dico come funziona ( bene ) la mia vasca, ma magari posso aver detto cose non corrette.
Si ti chiedo scusa, il mio post sono quasi 55 pagine, mi pare che il libro del Signore degli Anelli sia più corto...
Io ho i Regani come julidocromis, purtroppo sono la razza più grande ( arrivano a 15 cm ), non avevo letto bene in acquisto, ma ormai me li tengo. Hanno figliato anche loro e crescono a dismisura.
Sulla domanda dei conchigliofili, ad esempio, non si scannano mica!!! Al massimo vedi dei battibecchi, qualcuno che si rincorre e scappa, e stop. Poi chiaro, magari se trovi quello che viene isolato, che faccia una brutta fine, non è da escludere. Mi han detto che tutti i ciclidi del Tanganika/Malawi, sono comunque dei piccoli assassini. Io pure pensavo che i multi, così piccoli... fossero docili come agnellini. Col cippo!!!! Vederli dare dietro a dei julidocromis lunghi quasi 10 cm, ti fa ben capire :)))
L’accoppiata conchigliofili/julidocromis, eola migliore e più “tranquilla” per chi vuol fare un allestimento con due specie. Se invece vuoi andare su un mono specifico, sempre facendo attenzione alle misure della tua vasca, penso che potresti guardare anche ad altri pesci. @Giueli è il migliore per consigliarti bene, sta a te comunque decidere.
Questi utenti hanno ringraziato oceanoprofondo81 per il messaggio:
Crab01 (10/07/2020, 17:08)

Avatar utente
Crab01
star3
Messaggi: 1510
Iscritto il: 09/02/18, 18:35

Allestimento Tanganica

Messaggio di Crab01 » 10/07/2020, 17:08

@oceanoprofondo81 anche a me sembrano degli agnellini innocenti ma ora che mi dici questa cose ahahaha

Sto valutando l'idea di un monospecifico con pesci che non si uccidano, salvo casi particolari (battibecchi ok come diceva oceano profondo per i rocciofili) e che siano colorati. Se mi fate qualche proposta provo a valutare e ci penso su la tentazione di fare un mono se trovo una specie che mi piace e che sia colorata c'è. Ho dato un occhio ai leleupi ma non mi convince troppo siano solo arancioni e non so nemmeno se sono adatti alla vasca. Insomma se qualche anima pia come te o @Giueli potesse farmi una lista dei possibili pescetti da monospecifico per la mia vasca vi sarei grato :-*

Posted with AF APP
#aspiranteteamsassi

Avatar utente
oceanoprofondo81
star3
Messaggi: 842
Iscritto il: 22/01/19, 15:22

Allestimento Tanganica

Messaggio di oceanoprofondo81 » 10/07/2020, 17:22

Aspetta: io i battibecchi li vedo tra i multi, sono tutti in armonia “ora”, però ci sono dispetti come per gli umani: un maschio che va con 6-7 femmine, con queste che litigano, un maschio che toglie la sabbia dalla sua casa e la butta su quella del vicino sotterrandola, etc. Non è che vanno in giro armati. Io ho avuto un solo morto, il maschio che era in competizione con l’altro, e che anche da moribondo veniva attaccato e colpito come fanno gli squali affamati. Poi basta. Mentre i julidocromis li vedi solo sfuggire in un decimo di secondo, alzando il polverone dove passano, e ti chiedi come facciano a scappar via senza ferirsi tra le rocce e quegli anfratti, bah.
Io pure all’inizio cercavo pesci colorati, io pure venivo da Guppy, Neon, pesci rossi etc a casa dei miei... ma ho presto ben capito che per avere pesci colorati toccava andare sul Malawi, ma non avevo le dimensioni della vasca adatte. Vero, i multi/similis sono anonimi come colori, molto meno per i comportamenti. I julidocromis sono già più colorati, ma sono pesci abbastanza schivi, stanno per lo più nascosti tra le rocce, per lo meno i miei. Quando viene gente, non è che rimangano stupiti :)
I leleupi sono belli, arancio... sennò prova a sentire se ci stanno dei Brichardi, ok non saranno colorati, ma hanno una forma spettacolare.
Come conchigliofili molto belli pure Lamprologus signatus e ocellatus, che rimane più piccolo.

Avatar utente
Crab01
star3
Messaggi: 1510
Iscritto il: 09/02/18, 18:35

Allestimento Tanganica

Messaggio di Crab01 » 10/07/2020, 20:35

Mi sto interessando sempre di più a specie come i leleupi o i neolamprogus cylindricus ma ho letto che sono aggressivi, soprattutto gli ultimi e non so se si adattano alle dimensioni della vasca. @Giueli sono nelle tue mani alla ricerca di un pescetto simpatico che non si rintani troppo come i julido con cui fare un monospecifico :)

Posted with AF APP
#aspiranteteamsassi

Avatar utente
Crab01
star3
Messaggi: 1510
Iscritto il: 09/02/18, 18:35

Allestimento Tanganica

Messaggio di Crab01 » 10/07/2020, 21:45

Se facessi due rocciate nei due angoli apposti sarebbe possibile avere 4/5 julido senza doverne togliere nessuno? Magari da un lato si stabilisce la coppia e dall'altro gli esclusi? Mi piacciono molto i julidochromis dickfeldi.

Posted with AF APP
#aspiranteteamsassi

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 8636
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Allestimento Tanganica

Messaggio di marko66 » 11/07/2020, 0:01

oceanoprofondo81 ha scritto:
10/07/2020, 16:00
@Giueli è il migliore per consigliarti bene, sta a te comunque decidere.
Grazie X( ......... :ymdevil: :ymdevil: :ymdevil:

Avatar utente
Crab01
star3
Messaggi: 1510
Iscritto il: 09/02/18, 18:35

Allestimento Tanganica

Messaggio di Crab01 » 11/07/2020, 0:31

marko66 ha scritto:
11/07/2020, 0:01
Grazie X( ......... :ymdevil: :ymdevil: :ymdevil:
=))

Comunque i dickfelti sembrano essere un po' troppo grandi, secondo voi inserendo un gruppo di 4-5 transcriptus facendo un mono e magari una rocciata minore opposta a quella maggiore riesco ad evitare morti e pesci da trasferire?

Posted with AF APP
#aspiranteteamsassi

Avatar utente
oceanoprofondo81
star3
Messaggi: 842
Iscritto il: 22/01/19, 15:22

Allestimento Tanganica

Messaggio di oceanoprofondo81 » 11/07/2020, 1:08

@marko66
Chiedo SCUSA! Mi prenderò 7 frustate per averti “escluso”... non succederà più. Accetto ammonizione o Ban 😭

Aggiunto dopo 10 minuti 19 secondi:
Calma calma. Ricorda che ogni pesce è diverso come carattere, c’è gente a cui è andata male l’accoppiata multi/julidocromis, a me invece “per ora” sta andando fin troppo bene. Girano tutti insieme, chiaro, ogni tanto si danno dietro, ma nulla di che. Quello che mi hanno insegnato Giueli e Marko, è che servono posti per potersi nascondere, specialmente per gli esclusi L più deboli. E va analizzata la situazione giorno per giorno, e come si evolve. Se metti 5 julidocromis e non vedi lotte, non hai problemi. Se prendi una coppia già matura, ancora meglio. Altrimenti parti da 5/6 esemplari e poi valuti. Chiaro che se si forma la coppia, e gli altri per via dell’allestimento devono girarci attorno, non la vedo bene. Credo che tu possa anche solo fare un allestimento con i julidocromis, ma a quel punto tanto vale fare una rocciata per tutta la vasca, tanto non sono nuotatori a vasca libera, anzi, più rocce e buchi ci sono, più si divertono. Di contro, se ci metti pure i multi, e non hanno abbastanza conchiglie, hai il problema che loro piano piano colonizzano ogni parte della vasca, anche quella dei julidocromis, e allora li cominciano i battibecchi. I miei a ottobre sarà’ un anno che sono in vasca, ma solo da un paio di mesi hanno cominciato a convivere in maniera più tranquilla, forse perché adesso i piccoli ( splendidi ) di julidocromis sono cresciuti, perché all’inizio ogni multi che si avvicinava, veniva cacciato via. Io ti posso parlare solo di queste due specie, non ho esperienza con altri ciclidi. Ma sono contento così. Era quello che io cercavo, sicuramente se non avessi scelto questi, avrei fatto come Giueli, con una bella vasca di Brichardi, che adoro.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fablav, marko66 e 4 ospiti