Consigli inserimento Ciclidi nani

M. ramirezi, Apistogramma, Pelvicachromis...

Moderatori: scheccia, giuseppe85

Rispondi
Avatar utente
Pit
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 25/12/21, 17:10

Consigli inserimento Ciclidi nani

Messaggio di Pit » 27/12/2021, 17:57

Salve a tutti, ho un acquario juwel Rio 180 molto piantumato con Endler, Caridina red cherry e due ancistrus, sarebbe possibile inserire una coppia di ciclidi nani?

Avatar utente
kumuvenisikunta
Ex-moderatore
Messaggi: 4486
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Consigli inserimento Ciclidi nani

Messaggio di kumuvenisikunta » 27/12/2021, 19:05

Ciao sarebbe possibile ma non la vedo bene per le caridina che diventerebbero quasi sicuramente cibo vivo :-??
Di come hai allestito l'acquario,piante fondo arredi...magari allega una foto.
Se ti va passa in salotto a presentarti ;)

Posted with AF APP
Alessandro

Avatar utente
Matias
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1955
Iscritto il: 19/10/21, 16:15

Consigli inserimento Ciclidi nani

Messaggio di Matias » 27/12/2021, 19:16

Aggiungo che se il tuo obiettivo è la riproduzione gli ancistrus potrebbero disturbarla. Al di là di della fauna già presente comunque bisogna capire anche l'allestimento e i valori :)
C'è chi compra i pesci per eliminare le alghe, e chi fa crescere le alghe per comprare i pesci ;)

Avatar utente
Pit
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 25/12/21, 17:10

Consigli inserimento Ciclidi nani

Messaggio di Pit » 27/12/2021, 19:56

Grazie per le risposte!
Il pH è intorno al 6,5
Il fondo manado jbl
La flora:
Lilaeopsis brasiliensis
Helanthium bolivianum
Hygrophila corymbosa
Anubias barteri var. nana
Bacopa madagascariensis
Anubias barteri
Saggitaria subulata
Ceratopteris cornuta
Heteranthera zosterifolia
Staurogyne repens
Lemnia minor
Ma sicuramente ne ho dimenticata qualcuna, fertilizzo sia in colonna che con pastiglie da fondo e in questi giorni dovrei aggiungere la CO2 e una nuova plafoniera a LED.
Uso un filtro esterno tetra ex 800.
I due ancistrus sono ancora piccoli e non sessati (e almeno per ora non punto a farli riprodurre). Temporaneamente ospita anche tre rasbora ciliegia (sono di un mio amico che sta riavviando il suo acquario). Pensavo all’inserimento dei ciclidi perché nel mio primissimo acquario anni fa avevo una coppia di ramirezi ed erano semplicemente stupendi soprattutto a livello caratteriale! Purtroppo non posso aggiungere un altro acquario e dedicarlo al loro allevamento e per questo chiedevo se fosse possibile aggiungere qualche specie di ciclidi nani
67946720-FA4C-493A-8DE0-A97FBF8F41DB.jpeg
53BE8B9B-1AF4-4FEC-85A3-78CAA8ACD4E4.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Matias
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1955
Iscritto il: 19/10/21, 16:15

Consigli inserimento Ciclidi nani

Messaggio di Matias » 27/12/2021, 20:07

@Pit l'allestimento mi piace molto ed è ottimo (insieme ai valori) per i ciclidi nani. Unico neo il fondo non sabbioso, io direi quindi di evitare i Ramirezi che sono più legati al fondo di quanto lo siano altre specie. Potresti optare per dei cacatuoides, sono sicuramente tra i nani più facili, ottimi se vuoi goderti le riproduzioni.
C'è chi compra i pesci per eliminare le alghe, e chi fa crescere le alghe per comprare i pesci ;)

Avatar utente
Pit
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 25/12/21, 17:10

Consigli inserimento Ciclidi nani

Messaggio di Pit » 27/12/2021, 20:25

Oltre ai Cacatuoides quali altre specie andrebbero bene?
Riguardo alla predazione delle Caridina anche nel caso ci fossero molti nascondigli tra le piante e sotto alle radici verrebbero predate tutte? Qualcuno ha mai provato la convivenza?

Avatar utente
Matias
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1955
Iscritto il: 19/10/21, 16:15

Consigli inserimento Ciclidi nani

Messaggio di Matias » 27/12/2021, 20:54

Pit ha scritto:
27/12/2021, 20:25
Oltre ai Cacatuoides quali altre specie andrebbero bene?
Apistogramma agassizii, mcmasteri, vejita, hongsloi, pandurini, njisseni... Sono tutti meno semplici ed adattabili del cacatuoides, alcuni più alcuni meno... Ci sarebbero anche i Borellii, da evitare se hai temperature molto alte in estate (sopportano bene le basse e male le alte). Ovviamente ce ne sono moltissime altre di Apistogramma, più complicate e rare da trovare in commercio.. Consigliate in un'acquario dedicato e pensato per loro però. Altrimenti potresti valutare le specie del genere Laetacara, ciclidi nani un po' snobbati a dire il vero...

Io ti direi di individuare una specie in particolare che ti attira e fare ricerche su di essa, anche grazie all'aiuto del forum ovviamente.
Pit ha scritto:
27/12/2021, 20:25
Riguardo alla predazione delle Caridina anche nel caso ci fossero molti nascondigli tra le piante e sotto alle radici verrebbero predate tutte? Qualcuno ha mai provato la convivenza?
Non parlo per esperienza personale, ma fondamentalmente la quantità di piccoli che sopravvive dipende dai nascondigli presenti in vasca. Quindi ti direi che potresti vedere un calo delle nascite (o meglio, degli esemplari che sopravvivono dopo la nascita), ma la colonia dovrebbe continuare a crescere.
C'è chi compra i pesci per eliminare le alghe, e chi fa crescere le alghe per comprare i pesci ;)

Avatar utente
kumuvenisikunta
Ex-moderatore
Messaggi: 4486
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Consigli inserimento Ciclidi nani

Messaggio di kumuvenisikunta » 27/12/2021, 22:09

Pit ha scritto:
27/12/2021, 20:25
Riguardo alla predazione delle Caridina anche nel caso ci fossero molti nascondigli tra le piante e sotto alle radici verrebbero predate tutte?
Se riuscisse a sopravvivere qualcuna(cosa che dubito) di sicuro non le vedresti in giro perché sempre nascoste.
I meno legati al fondo sono i cacatuoides :-bd

Posted with AF APP
Alessandro

Avatar utente
Pit
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 25/12/21, 17:10

Consigli inserimento Ciclidi nani

Messaggio di Pit » 27/12/2021, 23:10

Grazie ad entrambi per le risposte, preferisco non rischiare allora. c’è qualche specie (a questo punto non appartenente ai ciclidi) che possa convivere in queste condizioni senza seccarmi tutta la colonia di Caridina? Possibilmente una coppia un po’ più grande degli endler come dimensioni e non appartenente ai poecilidi. Inoltre avreste qualche consiglio per migliorare l’allestimento?
Ci tengo molto a fare le cose bene quindi grazie davvero per i consigli

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 20233
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Consigli inserimento Ciclidi nani

Messaggio di gem1978 » 28/12/2021, 13:11

Poecilia velifera? Lo so, non volevi altri poecilidi però magari questi non li avevi valutati.
Pit ha scritto:
27/12/2021, 19:56
Il pH è intorno al 6,5
con cosa lo misuri?
Le durezze?

Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite