25 litri Betta - Part III

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, fablav

Avatar utente
alpask
star3
Messaggi: 287
Iscritto il: 11/04/20, 15:19

25 litri Betta - Part III

Messaggio di alpask » 31/07/2020, 21:19

Tornato dalle ferie oggi (solo una settimana) ed ecco le foto:
IMG_20200731_190400866_HDR.jpg
IMG_20200731_190410047_HDR.jpg
Parecchia acqua evaporata, pistia ovunque e una matassa indistinta di limnophila e hygrophila.
Fin qui tutto bene, niente di che, ho rabboccato e domani dopo i test inizierò a potare un po'.
Ma ... c'è un "ma" ... sono tornate! ~x(
Nella parte bassa dei vetri, lungo tutto il perimetro, si sono rifatte le chiazze marroni che avevamo battezzato come diatomee, ma che forse non lo sono.
Non riesco a metterle a fuoco col telefono, ecco una foto
IMG_20200731_200555850_HDR.jpg
Comunque sono agglomerati di punti marroni.
Avevo notato già prima di partire che da qualche giorno la parte bassa dei vetri era sporca, e avevo una gran paura. Purtroppo fondata.

@fablav @Artic1 e @tutti i Santi
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
40x32x28, no filtro, 6W LED 6500k, ghiaia ambra, cryprocorine wendtii+nevillii+walkeri, hygrophila polysperma, limnophila sessiliflora, pistia stratiotes, planorbarius (in previsione: 1 betta, caridina multidentata)

Avatar utente
mmarco
star3
Messaggi: 8749
Iscritto il: 13/06/19, 8:35

25 litri Betta - Part III

Messaggio di mmarco » 01/08/2020, 9:31

Qualsiasi recipiente non vigilato da Homo fa alghe....

Aggiunto dopo 25 secondi:
Prima o poi....

Posted with AF APP
"Non si finisce mai di imparare"
R. Schumann
REGOLE DI VITA MUSICALE

"...non esiste custode più geloso dei suoi averi di chi sa che essi, in fondo, non gli appartengo..."
A. Schönberg
MANUALE DI ARMONIA

Avatar utente
alpask
star3
Messaggi: 287
Iscritto il: 11/04/20, 15:19

25 litri Betta - Part III

Messaggio di alpask » 01/08/2020, 16:19

mmarco ha scritto:
01/08/2020, 9:31
Qualsiasi recipiente non vigilato da Homo fa alghe....

Aggiunto dopo 25 secondi:
Prima o poi....
E "pentola guardata non bolle mai" non ce lo mettiamo? =))

Comunque, ecco i test, appena sfornati
Immagine11.jpg
Che ci crediate o no, questa vasca si è magnata 50 mg/l di nitrati in 2 settimane.
Ovviamente, a valori perfetti corrispondono alghe ...
A meno che le alghe siano figlie dei valori sballati delle settimane precedenti (e lo farebbe pensare il fatto che vedevo già i vetri sporcarsi).
Aggiungo ultima nota: in questa settimana l'unica luce a illuminare la vasca sono state le 7 ore di fotoperiodo, per il resto buio totale.

Riusciranno i nostri eroi a mettere un pesce in vasca, prima di Natale? :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
40x32x28, no filtro, 6W LED 6500k, ghiaia ambra, cryprocorine wendtii+nevillii+walkeri, hygrophila polysperma, limnophila sessiliflora, pistia stratiotes, planorbarius (in previsione: 1 betta, caridina multidentata)

Avatar utente
mmarco
star3
Messaggi: 8749
Iscritto il: 13/06/19, 8:35

25 litri Betta - Part III

Messaggio di mmarco » 01/08/2020, 16:20

alpask ha scritto:
01/08/2020, 16:19
Ovviamente, a valori perfetti corrispondono alghe ...
Ovvio...

Aggiunto dopo 38 secondi:
alpask ha scritto:
01/08/2020, 16:19
Riusciranno i nostri eroi a mettere un pesce in vasca, prima di Natale?
Ma sì...dai :)

Aggiunto dopo 1 minuto 21 secondi:
Appena mi si alza la pressione, leggo tutto.
Ciao

Posted with AF APP
"Non si finisce mai di imparare"
R. Schumann
REGOLE DI VITA MUSICALE

"...non esiste custode più geloso dei suoi averi di chi sa che essi, in fondo, non gli appartengo..."
A. Schönberg
MANUALE DI ARMONIA

Avatar utente
alpask
star3
Messaggi: 287
Iscritto il: 11/04/20, 15:19

25 litri Betta - Part III

Messaggio di alpask » 02/08/2020, 9:59

La butto lì: avendo i valori a zero potrebbe essere il momento di mettere uno Stick in infusione e vedere come va?
@fablav

Per le alghe/ciano/qualunquecosasiano chiedo di nuovo in alghe?
40x32x28, no filtro, 6W LED 6500k, ghiaia ambra, cryprocorine wendtii+nevillii+walkeri, hygrophila polysperma, limnophila sessiliflora, pistia stratiotes, planorbarius (in previsione: 1 betta, caridina multidentata)

Avatar utente
alpask
star3
Messaggi: 287
Iscritto il: 11/04/20, 15:19

25 litri Betta - Part III

Messaggio di alpask » 03/08/2020, 9:20

Ok, ci provo da solo.
- Nitrato di Potassio: sì, i nitrati sono a zero e la conducibilità è scesa; inoltre le foglie dell'hygrophila sono inconsistenti e bucherellate. Diciamo 2 ml.
- Solfato di Magnesio: anche no, perchè GH e KH sono sufficientemente distanziati.
- Cifo Fosforo: darei la solita goccia (0,04 ml).
- Ferro: secondo me un po' serve, vedendo le foglie, magari sto basso con la dose visto il ritorno delle alghe. 1 ml
- Rinverdente: per il momento lascerei stare, e aspetterei di vedere come evolvono le alghe/ciano.
Starei basso con le dosi anche perchè ho appena sfoltito un po' e le piante potrebbero aver bisogno di qualche ora per ripartire.

Va bene così?
40x32x28, no filtro, 6W LED 6500k, ghiaia ambra, cryprocorine wendtii+nevillii+walkeri, hygrophila polysperma, limnophila sessiliflora, pistia stratiotes, planorbarius (in previsione: 1 betta, caridina multidentata)

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 7843
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

25 litri Betta - Part III

Messaggio di Marta » 03/08/2020, 9:36

alpask ha scritto:
02/08/2020, 9:59
avendo i valori a zero
:-? Mica tanto a zero...
Magnesio ne hai, potassio pure (anche se, probabilmente non tantissimo)... hai solo poco azoto e fosforo.

alpask ha scritto:
03/08/2020, 9:20
Nitrato di Potassio: sì, i nitrati sono a zero e la conducibilità è scesa; inoltre le foglie dell'hygrophila sono inconsistenti e bucherellate. Diciamo 2 ml.
- Solfato di Magnesio: anche no, perchè GH e KH sono sufficientemente distanziati.
- Cifo Fosforo: darei la solita goccia (0,04 ml).
- Ferro: secondo me un po' serve, vedendo le foglie, magari sto basso con la dose visto il ritorno delle alghe. 1 ml
- Rinverdente: per il momento lascerei stare, e aspetterei di vedere come evolvono le alghe/ciano.
Starei basso con le dosi anche perchè ho appena sfoltito un po' e le piante potrebbero aver bisogno di qualche ora per ripartire.
sì, l'idea non è male.
Di nitrato, in 25 litri, ne dai un bel po'.. ma va bene così, secondo me.
Di ferro quale hai? Se hai l's5 vai di arrossamento... 1 ml secondo me è poco.
Se il colore dell'acqua non ti permette di arrossate, io dare almeno 2,5 ml di ferro.
Ok per non dare micro e magnesio.

Quel nero sul ghiaino.. non credi sia semplice sporco che di accumula? :-? Ciano non mi sembrano.. diatomee forse ma da quando non usi acqua di rete?

Posted with AF APP

Avatar utente
alpask
star3
Messaggi: 287
Iscritto il: 11/04/20, 15:19

25 litri Betta - Part III

Messaggio di alpask » 03/08/2020, 9:58

Marta ha scritto:
03/08/2020, 9:36
Quel nero sul ghiaino.. non credi sia semplice sporco che di accumula? :-? Ciano non mi sembrano.. diatomee forse ma da quando non usi acqua di rete?
Ciao @Marta, grazie per l'attenzione.
Quel nero sul ghiaino è sicuramente sporco che si accumula.
Quel nero sotto al ghiaino, spero anche.
Le chiazze che si formano sono quelle marroni sopra al ghiaino, sul vetro.
IMG_20200731_200555850_HDR.jpg
Purtroppo non sono ancora abbastanza consistenti da riuscire a metterle a fuoco col telefono.
Anche l'altra volta sono partite così, e poi hanno invaso l'acquario.
Anch'io dubito che siano diatomee, perchè non ci sono i presupposti. Acqua di rete l'ultima volta 2 mesi fa.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
40x32x28, no filtro, 6W LED 6500k, ghiaia ambra, cryprocorine wendtii+nevillii+walkeri, hygrophila polysperma, limnophila sessiliflora, pistia stratiotes, planorbarius (in previsione: 1 betta, caridina multidentata)

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 7843
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

25 litri Betta - Part III

Messaggio di Marta » 03/08/2020, 16:41

Ahh.. ok, scusa. Non avevo notato..
Mmmh.. :-? Sono strane sì.
Tienile monitorate e se riesci, prelevane un po'.
Vediamo che consistenza hanno, se puzzano e come reagiscono all'acqua ossigenata.
Se serve aspetta che crescano e poi vediamo di capire cosa sono.
alpask ha scritto:
03/08/2020, 9:58
Anch'io dubito che siano diatomee, perchè non ci sono i presupposti. Acqua di rete l'ultima volta 2 mesi fa.
credo anche io.

Io rialzerei subito gli NO3-
Ah, mi spieghi quegli NO2- a luglio?

Posted with AF APP

Avatar utente
alpask
star3
Messaggi: 287
Iscritto il: 11/04/20, 15:19

25 litri Betta - Part III

Messaggio di alpask » 03/08/2020, 17:48

Marta ha scritto:
03/08/2020, 16:41
Io rialzerei subito gli NO3-
Ah, mi spieghi quegli NO2- a luglio?
Stamattina ho messo 1,25 ml di Nitrato di Potassio. Non voglio esagerare, ho potato ieri.
Stasera prima che si spengano le luci metto il ferro.
Questa la vasca oggi
IMG_20200802_211906482_HDR.jpg
IMG_20200802_211916687_HDR.jpg
Gli NO2- e gli NO3- alti a luglio probabilmente sono il risultato di una settimana con filtro con LED UV per combattere un principio di volvox (presunte).
Direi che la vasca ha recuperato in fretta, forse però tutti quei nitrati non se li sono mangiati solo le piante.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
40x32x28, no filtro, 6W LED 6500k, ghiaia ambra, cryprocorine wendtii+nevillii+walkeri, hygrophila polysperma, limnophila sessiliflora, pistia stratiotes, planorbarius (in previsione: 1 betta, caridina multidentata)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ilmala, Roberto70, Samu e 7 ospiti