Aiuto fertilizzare PMDD

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Aiuto fertilizzare PMDD

Messaggio di Stifen » 07/02/2014, 16:13

Uthopya ha scritto:Per questo Rox ti consigliava di attendere chiari segnali dalle piante, come sempre sono loro i migliori test che potrai mai avere :-bd
Eheh... tu la fai facile, ma uno come me in questo campo è pressochè un non vedente ^_^
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20421
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Aiuto fertilizzare PMDD

Messaggio di Rox » 07/02/2014, 19:12

Stifen ha scritto:Io però non ho capito perchè il ferro cade sul fondo e non rimane in colonna.
Stifen, ti chiedo scusa in anticipo se mi sto ripetendo, ma proprio non mi ricordo...

Ti ho già segnalato la scheda sul ferro?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Aiuto fertilizzare PMDD

Messaggio di Stifen » 07/02/2014, 19:51

Si, la scheda sul ferro l'ho già letta un paio di volte e mi sembra di capire che Fe3 precipita sul fondo... anche stasera il test dopo i 2 ml inseriti ieri mi dice sempre 0.1 mg/l.

Ho riprovato se il test del Ferro funziona bene e confermo che col rinverdente funziona benissimo; quindi o il mio test non rileva il Fe chelato con EDDHA oppure precipita tutto al suolo oppure chissa cosa mi hanno venduto oppure ditemi voi...
Confermo che l'acqua è leggermente rossiccia da ieri sera...

E le radici aeree? mancaza potassio?
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20421
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Aiuto fertilizzare PMDD

Messaggio di Rox » 08/02/2014, 1:34

Stifen ha scritto:E le radici aeree?
Quelle te le tieni, fino alla prossima potatura.
Non è che dopo la fertilizzazione, la pianta se le tira dentro. Ormai ci sono.

Quella che devi controllare è la parte nuova, quella che crescerà da qui in avanti.
E' lì che la pianta deve essere in salute, se stai fertilizzando bene.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Aiuto fertilizzare PMDD

Messaggio di Stifen » 08/02/2014, 10:35

Rox ha scritto:Quelle te le tieni, fino alla prossima potatura.
Ok... è che mi chiedevo da cosa fossero provocate: potassio? di sicuro d'ora in poi non Ferro? ;)

L'unico dubbio è che tutto quel ferro possa intossicare i pesci, che però al mmomento sono vispi, o rallentare l'assorbimento di qualcosa da parte delle piante...

Quindi più o meno ci siamo passati tutti per i miei casini vari? :D
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Emix
Ex-moderatore
Messaggi: 1577
Iscritto il: 23/11/13, 15:53

Re: Aiuto fertilizzare PMDD

Messaggio di Emix » 08/02/2014, 13:28

Stifen ha scritto:oppure precipita tutto al suolo oppure chissa cosa mi hanno venduto oppure ditemi voi
Per fare il test prova a prendere l'acqua direttamente sul fondo, e vedi se il risultato cambia o meno :-bd
"Non sono più né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"
Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE...
Emix Barbel&Carp Hunter

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20421
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Aiuto fertilizzare PMDD

Messaggio di Rox » 08/02/2014, 18:39

Stifen ha scritto:L'unico dubbio è che tutto quel ferro possa intossicare i pesci
Solo con gli invertebrati.
Per adesso, il tuo unico problema potrebbe essere un attacco di alghe, ma non è un fatto matematico.
Emix ha scritto:a prendere l'acqua direttamente sul fondo
Credo che quei test rilevino il ferro solo allo stato solubile.
Talvolta abbiamo avuto il dubbio che non sentano nemmeno quello chelato...
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Aiuto fertilizzare PMDD

Messaggio di Stifen » 09/02/2014, 9:26

Rox ha scritto:Solo con gli invertebrati.
Gli unici invertebrati che ho sono le lumache, non gamberetti.
Rox ha scritto:il tuo unico problema potrebbe essere un attacco di alghe
Una volta avevo un pò di filamentose, ma da quando le piante hanno "ripreso", sono completamente scomparse, tranne che sulle foglie della anubias alla luce e in quel caso sono quelle marroni che non ricordo bene il nome. In caso ricomincino le filamentose cambio l'acqua e abbasso il Fe? Iero ho messo 10 ml di KNO3, ma tanto quello alle alghe non interessa e l'importante, se non sbaglio, e non mandare in blocco le piante.
Rox ha scritto:Talvolta abbiamo avuto il dubbio che non sentano nemmeno quello chelato...
E adesso che mi servono i test? ho l'acqua rossa come nelle sacre scritture... =))
Come mi avete già detto, in vasca secondo me c'è tanto ferro da costruire la torre Eiffel e al momento non ho mai rilevato alcuna carenza di Fe!!!
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20421
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Aiuto fertilizzare PMDD

Messaggio di Rox » 09/02/2014, 11:41

Stifen ha scritto:E adesso che mi servono i test?
A spendere soldi.
E' l'obiettivo principale del settore dell'acquaristica.
Stifen ha scritto:ho l'acqua rossa come nelle sacre scritture...
...mentre il tuo test continua a dire 0.2 mg!
"Lo capisci da solo o ti servono i sottotitoli?" (Cit.) :ymdevil:
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Emix
Ex-moderatore
Messaggi: 1577
Iscritto il: 23/11/13, 15:53

Re: Aiuto fertilizzare PMDD

Messaggio di Emix » 09/02/2014, 12:14

Rox ha scritto:Talvolta abbiamo avuto il dubbio che non sentano nemmeno quello chelato...
Io sono dell'idea che i test del ferro e della CO2, debbano essere tolti immediatamente da tutti gli scaffali dei negozi talmente sono inutili :)) il consiglio che gli ho dato era giusto una curiosità, per provare a vedere se magari sul fondo cambiava qualcosa
"Non sono più né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"
Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE...
Emix Barbel&Carp Hunter

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti