ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, Certcertsin, fablav

Rispondi
Avatar utente
Alann
star3
Messaggi: 158
Iscritto il: 11/07/19, 11:16

ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Messaggio di Alann » 28/11/2023, 20:21


aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
litri netti

Tenendo conto dell'altezza del substrato (circa 2,5), e distanza dal bordo (2,5cm) 46,8l. Direi approssimativamente 45l.
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
2 ore di fotoperiodo? Come mai?

Nessuna ragione in particolare in realtà, mi era stato consigliato così, con l'acquario in maturazione.​
aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
Per un senza filtro sono pochine. Aggiungi altre piante, soprattutto rapide, facendo attenzione alle allelopatie con l'Egeria.

Ieri per la disperazione ho aggiunto qualche najas guadalupensis
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
sono state colonizzate dalle alghe

In realtà ho parzialmente risolto ieri, eliminando le lemnia che erano infestate.​
aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
Prima di tutto il fotoperiodo lo devi portare a 8 ore, aumentando di mezz'ora a settimana

Ok, quindi alla fine devono essere 2h al 20%, 8h al 100%, e poi 2h al 20%? O come? Grazie
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
Poi dovresti dirmi con che acqua hai riempito.

Con l'acqua del rubinetto...
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
Valori acqua acquario presi con reagenti?

Gli ultimi valori acquario presi con il reagente, è stato fatto l'11.10.2023 da un negoziante che offriva questo servizio a un'ora da casa mia. Gli altri lo facevano con la striscetta JBL, e a sto punto penso vadano bene anche le mie.
Ecco i risultati dei reagenti:
No²: 0
NO3-: 5
PO43-: 2.0
 
I reagenti e il conduttivimetro dovrei averli domani, salvo imprevisti.
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
Hai fatto cambi d'acqua?

Solo rabbocchi, con acqua di rubinetto​
aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
Usi fertilizzanti?

Non ancora, ho paura delle alghe
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
Come la fai la manutenzione?

Per le alghe ho spazzolato un po' le piante, e pulito qualche detrito dal fondo senza togliere acqua con un aspiratore.
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
Hai verificato che il fondo è inerte?

Dovrebbe esserlo, mi è stato venduto dal negoziante, "fondo per acquari inerte", oramai ho gettato la confezione.​
aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
Che c'entra? Le piante stanno male e vuoi metterle al buio

Sono disperato hahaha... pensavo così si potessero uccidere le alghe che magari ostacolano l'assimilazione dei nutrienti... era un'ipotesi.
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
non c'è bisogno

Bene, era un rametto, ma ora sta crescendo
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
Assolutamente si, soprattutto rapide.

Ieri ho finalmente recuperato qualche taglio di guadalupensis di uno che le vendeva online, non sono della massima qualità ma dovrebbero bastare, altrimenti crescono. 
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
In un senza filtro devi mettere tante piante e pochissimi pesci.

Aggiungerei i guppini che sono nell'acquario vecchio di medesima litratura, in cui c'è una bella radiciona di pothos e tante criptocoryne, (nonché algacce).
 

aldopalermo ha scritto:
28/11/2023, 18:27
hai usato solo questa acqua o l'hai miscelata con osmosi/demineralizzata?

Niente demineralizzata, solo acqua di rete. Qua ho sbagliato perché nella casa precedente mi usciva acqua dal rubinetto con valori ben diversi, era quasi acqua di osmosi (anche se da quest'anno il comune ha deciso di cambiare fornitore...), nella mia nuova abitazione invece...
 
 

Avatar utente
aldopalermo
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 3598
Iscritto il: 02/10/22, 17:50
Contatta:

ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Messaggio di aldopalermo » 29/11/2023, 10:24

Alann ha scritto:
28/11/2023, 20:21
mi era stato consigliato così, con l'acquario in maturazione.​
Si parte con un fotoperiodo di 4 ore e si aumenta di 30 minuti a settimana fino ad 8 ore.
Alann ha scritto:
28/11/2023, 20:21
Ok, quindi alla fine devono essere 2h al 20%, 8h al 100%, e poi 2h al 20%? O come?
Alba e tramonto non fanno parte del fotoperiodo.
La potenza del fotoperiodo devi regolarla in base ai litri netti e a CO2. Se usi CO2 puoi aumentare.
Senza CO2 andrei intorno a 40-50 Lumen/litro.
Alann ha scritto:
28/11/2023, 20:21
Con l'acqua del rubinetto
Ok, ora la guardo.
Alann ha scritto:
28/11/2023, 20:21
Ecco i risultati dei reagenti
I valori di 2 mesi fa non ci servono :)
Alann ha scritto:
28/11/2023, 20:21
I reagenti e il conduttivimetro dovrei averli domani,
Non c'è fretta. Quando ti arrivano fai i test :)
Hai un diario di fertilizzazione?
Alann ha scritto:
28/11/2023, 20:21
Solo rabbocchi, con acqua di rubinetto
I rabocchi si fanno solo con osmosi o demineralizzata, altrimenti aggiungi continuamente sostanze che ti portano ad eccessi. Forse dovremo fare un cambio d'acqua prima di fertilizzare,
Alann ha scritto:
28/11/2023, 20:21
Non ancora, ho paura delle alghe
Bene. Faremo con calma :)
Alann ha scritto:
28/11/2023, 20:21
Dovrebbe esserlo, mi è stato venduto dal negoziante, "fondo per acquari inerte"
Per stare tranquilli prendi un pizzico di fondo e mettici sopra un goccio di acido muriatico. Se non frigge è ok.
Alann ha scritto:
28/11/2023, 20:21
pensavo così si potessero uccidere le alghe
Se hai problemi di alghe scrivi in sezione alghe. Il fai da te può dare maggiori problemi.
Considera che meglio stanno le piante, meno alghe dovresti avere.
Se metti le piante al buio aiuti le alghe :)

Aggiunto dopo 9 minuti 51 secondi:
le due colonne di valori delle analisi rubinetto cosa indicano?
Questi utenti hanno ringraziato aldopalermo per il messaggio:
Alann (29/11/2023, 20:29)
:-h Aldo​ :)

Avatar utente
Alann
star3
Messaggi: 158
Iscritto il: 11/07/19, 11:16

ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Messaggio di Alann » 29/11/2023, 10:46


aldopalermo ha scritto:
29/11/2023, 10:34
le due colonne di valori delle analisi rubinetto cosa indicano?

Credo che sia il range di valori... Non è possibile ricavare le analisi solo del mio comune, perché il distributore mette insieme diversi comuni limitrofi insieme (circa 20 nel raggio di circa 5km).

Posted with AF APP

Avatar utente
Alann
star3
Messaggi: 158
Iscritto il: 11/07/19, 11:16

ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Messaggio di Alann » 29/11/2023, 13:29


aldopalermo ha scritto:
29/11/2023, 10:34
andrei intorno a 40-50 Lumen/litro.

Chihiros a601 ha 5800 Lumen dichiarati, a me ne servono 2250 secondo il calcolo 50lm/l... Che ridere quindi la dovrei tenere a circa 40% di luminosità...😂😂😂 Beh la bolletta ringrazia sicuramente.
 Ora tieni conto che sta a un orario ridotto 80%-100%-80% ma che è più del doppio a quello che dovrebbe stare.
 

aldopalermo ha scritto:
29/11/2023, 10:34
Hai un diario di fertilizzazione?

No, no
 

aldopalermo ha scritto:
29/11/2023, 10:34
demineralizzata

Ero abituato troppo bene con l'acqua dell'abitazione precedente che era praticamente acqua demineralizzata 😢
 

aldopalermo ha scritto:
29/11/2023, 10:34
goccio di acido muriatico

Azz aiuto 😂
 

aldopalermo ha scritto:
29/11/2023, 10:34
Se hai problemi di alghe scrivi in sezione alghe. Il fai da te può dare maggiori problemi.
Considera che meglio stanno le piante, meno alghe dovresti avere.
Se metti le piante al buio aiuti le alghe

Questo del buio non lo sapevo. Comunque ho già aperto un topic in alghe, intanto vediamo come va la fertilizzazione per le piante che magari mette a posto

Posted with AF APP

Avatar utente
Alann
star3
Messaggi: 158
Iscritto il: 11/07/19, 11:16

ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Messaggio di Alann » 29/11/2023, 20:34

​Ecco i valori:
 
EC= 252µS/cm in 22°C
GH= 30+ (credo sia scaduto ma non c'è la data di scadenza, dovrebbe virare dal rosso al marrone e poi verde scuro, invece è diventato arancione e poi pian pianino andato verso il marrone)
KH= 3
NO2-= 0.0
NO3-= (purtroppo ho smarrito parte dei reagenti, nei prossimi giorni lo ordino di nuovo)
PO43-= 0.0 (arrivato oggi, nuovo, non si è neanche colorato, è rimasto trasparente)
pH con striscette urine= 6.5-7.0 ma più 7.
 
Secondo voi è scaduto il GH? Aggiorno nei prossimi giorni anche col valore NO3-.
 
Grazie!
 ​
aldopalermo ha scritto:
29/11/2023, 10:34
Se non frigge è ok

Non frigge

Avatar utente
aldopalermo
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 3598
Iscritto il: 02/10/22, 17:50
Contatta:

ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Messaggio di aldopalermo » 01/12/2023, 10:06

Alann ha scritto:
29/11/2023, 13:29
Che ridere quindi la dovrei tenere a circa 40% di luminosità...
Il mio è un consiglio. Se vuoi sparare 120 lumen/litro nessuno te lo vieta :)
Alann ha scritto:
29/11/2023, 13:29
Ora tieni conto che sta a un orario ridotto 80%-100%-80%
Quindi al momento hai un fotoperiodo di 6 ore. Per questo le piante sono ancora vive :)
Alann ha scritto:
29/11/2023, 13:29
Comunque ho già aperto un topic in alghe,
con tutta quella luce le alghe sono abbastanza normali. Vedi che ti dicono loro.
Alann ha scritto:
29/11/2023, 20:34
Ecco i valori
Quando avrai valori corretti ne riparliamo :)
:-h Aldo​ :)

Avatar utente
Alann
star3
Messaggi: 158
Iscritto il: 11/07/19, 11:16

ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Messaggio di Alann » 01/12/2023, 10:22


aldopalermo ha scritto:
01/12/2023, 10:06
Il mio è un consiglio

Seguo il consiglio, non mi opporrò di certo a risparmiare anche un poco con le bollette, anzi​
aldopalermo ha scritto:
01/12/2023, 10:06
Quindi al momento hai un fotoperiodo di 6 ore. Per questo le piante sono ancora vive
Metto un fotoperiodo di 6 ore a 50lm/l e poi aumento di 30min fino a 8 ore, 
oppure faccio come avevi detto originalmente, 4h a 50lm/l e aumento pian piano fino a 8 ore,
oppure metto direttamente 8 ore a 50lm/l, visto che le piante erano abituate a circa 120lm/l?
 

aldopalermo ha scritto:
01/12/2023, 10:06
Quando avrai valori corretti ne riparliamo

Sarò via nel weekend, ma ho ordinato un nuovo Kit reagenti, AQUILI, per una ventina di euro pH, GH, KH, NO2-, NO3-. Così ripeto anche quelli che non dovrebbero essere scaduti, ma comunque sono aperti da qualche anno. Non pensavo dei reagenti potessero scadere. Comunque il PO43- è nuovo quindi attendibile, così come l'EC.
 
Se tutto va bene, vi aggiorno lunedì.
 
Buon weekend, e grazie,
 
Alan
 

 

Avatar utente
aldopalermo
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 3598
Iscritto il: 02/10/22, 17:50
Contatta:

ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Messaggio di aldopalermo » 01/12/2023, 18:09

Alann ha scritto:
01/12/2023, 10:22
Seguo il consiglio, non mi opporrò di certo a risparmiare anche un poco con le bollette, anzi​
Io ho la Chihiros A801 regolata a 50 lumen/litro con CO2 e le piante stanno meglio di me :)
Alann ha scritto:
01/12/2023, 10:22
Metto un fotoperiodo di 6 ore a 50lm/l e poi aumento di 30min fino a 8 ore,
Parti da 7 ore.
Alann ha scritto:
01/12/2023, 10:22
ho ordinato
Sarebbe utile il test ferro della Sera, ma fai tu :)

Prendi un'acqua in bottiglia e misura EC. Vedi se corrisponde con l'etichetta.
Questi utenti hanno ringraziato aldopalermo per il messaggio:
Alann (02/12/2023, 7:12)
:-h Aldo​ :)

Avatar utente
Alann
star3
Messaggi: 158
Iscritto il: 11/07/19, 11:16

ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Messaggio di Alann » 04/12/2023, 19:36


aldopalermo ha scritto:
01/12/2023, 18:09
Sarebbe utile il test ferro della Sera, ma fai tu

Prendi un'acqua in bottiglia e misura EC. Vedi se corrisponde con l'etichetta.

Allora, fatto tutto @aldopalermo , spero sia utile
 
 
Cominciamo dall'EC
EC dichiarato:                          375µS/cm a 20°C
EC risultante dal dispositivo:   500µS/cm a 19°C
 
pH striscetta: 7
 
Reagenti:
GH aquili= 6
KH aquili= 3
NO2- aquili= 0
NO3- aquili= 0-5mg/l (non era trasparente, ma non c'era un corrispondente nella scala cromatica)
PO43- sera = 0
Fe sera= 0
 

Avatar utente
aldopalermo
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 3598
Iscritto il: 02/10/22, 17:50
Contatta:

ALLARME PIANTE - no CO2, riscaldatore, no filtro, no pompa

Messaggio di aldopalermo » 04/12/2023, 21:45

Prima di tutto devi tarare il conduttivimetro :)
:-h Aldo​ :)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti