Carenza piante

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 577
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Carenza piante

Messaggio di rafforello » 06/04/2015, 16:53

"Tutta quella roba" l'ho inserita perchè è da più di 10 giorni che non fertilizzo e perchè la trasparenza delle foglie credevo potesse essere sinonimo di carenza di magnesio.
Ho provato a tirare leggermente lo stelo incriminato, ma non si spezza

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 577
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Carenza piante

Messaggio di rafforello » 07/04/2015, 14:42

Visto che le macchie nere non sono dovute alla marcescenza, cosa può averle causate? E le foglie trasparenti?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17267
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Carenza piante

Messaggio di cuttlebone » 07/04/2015, 15:15

Clorosi ferrica le prime e potassio la trasparenza?
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 577
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Re: Carenza piante

Messaggio di rafforello » 07/04/2015, 15:44

Chissà...
Io in ogni caso ho inserito ieri anche del ferro (2 ml). L'acqua non si è arrossata, mi son tenuto cauto per evitare esplosioni algali.

Il magnesio l'ho inserito comunque, perchè le foglie delle crypto, anche quelle piccole (lo so che è una pianta a crescita molto lenta, per cui è un indicatore molto relativo) sono marrone chiaro anzichè verde scurissimo. Inoltre quelle leggermente verdi appassiscono dai margini che prima ingialliscono.

Che differenza c'è nella sintomantologia dell'egeria fra la carenza di potassio e di magnesio?

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8915
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Carenza piante

Messaggio di GiuseppeA » 08/04/2015, 8:17

Eccoti un bell'articolo che ti chiarirà tutto sull' Egeria ;)

Egeria densa: un regalo della Natura
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Carenza piante

Messaggio di Rox » 08/04/2015, 13:14

rafforello ha scritto:mi son tenuto cauto per evitare esplosioni algali.
Prima di tutto, le esplosioni algali non si sono mai viste, con 36 W su 130 litri.

Inoltre, secondo la Walstad il ferro non causa le alghe ma indirettamente le ostacola.
Ci sono parecchi allelochimici che le piante producono in tempi più brevi, se hanno ferro abbondante.

Infine, con quella luce, nessun fertilizzante verrà assorbito dalle specie sommerse.
Stanno bene solo le due galleggianti.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6862
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Carenza piante

Messaggio di darioc » 08/04/2015, 13:26

Prova a recidere lo stelo tra unghia e polpastrello come dice l'articolo, dovrebbe essere una prova piuttosto affidabile per sapere se manca potassio alla pianta. ;) Se risulta gommoso ed è difficile da recidere significa che il potassio è carente.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti