Consigli fertilizzazione e carenze

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20425
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Rox » 10/12/2015, 15:39

Daniela, per misurare da 349 a 351, basta spostare lo strumento di un palmo.
Le differenze che contano sono di 50-100 µS, non di 2.


Per quanto riguarda il ferro, non te ne serve un po'... te ne serve un quintale!
Le piante galleggianti ne assorbono come spugne, per via della vicinanza alle lampade.
Anche il fosforo andrà giù con la pala, sempre a causa delle galleggianti.

In un altro topic, ho appena consigliato un protocollo commerciale (Dennerle), ad un utente che voleva passare al PMDD.
Ha un acquario molto rallentato, di fertilizzanti ne consuma pochi.
Con te devo fare il contrario.
Con quell'elenco di galleggianti che hai nel profilo, un protocollo commerciale dovrai comprarlo a damigiane.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
Daniela (10/12/2015, 18:50)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 4887
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Daniela » 10/12/2015, 18:46

ersergio ha scritto:
Daniela ha scritto: I nitrati Non diminuiscono mai
Vediamo ora che hai alzato i fosfati...
scommettiamo che?? ;)
Daniela ha scritto:Pensavo di portarli a 25 quando avrò i fosfati a 2. Sbaglio ?
Attendiamo qualche giorno ma a 10 mg/l non possiamo distrarci un attimo, con quelle belve galleggianti trovarsi a zero è un attimo ora che le hai dato anche un po' di fosforo e ferro...
Daniela ha scritto:Comunque mi sono dimenticata di dirti che i nitrati dell'Easy life aumentano il potassio ! Praticamente 10 ml per 500 lt alzano la concentrazione di potassio di 1,3 mg / lt quindi devo calcolare anche questo che pizza... PMDD molto meglio !
Allora è nitrato di potassio, nel PMDD lo usiamo per integrare il potassio e non i nitrati che aumentano solo nell'immediato, per poi diminuire ancor di più...beh magari le percentuali saranno differenti. ..
Daniela ha scritto:Ho aggiunto 2,5 di potassio la conducibilità è salita da 349 a 351.
Dopo quanto l'hai rimisurata?
dopo un'oretta circa !
Praticamente è identica, vabbè che i fertilizzanti commerciali sono diluiti, ma così è come non averlo messo...
magari domani aggiungo il Nitro, verifico con il test dopo un pò i nitrati tenendo conto del Potassio ?
Daniela ha scritto:Credo comunque, di avere qualche problema... Dall'inserimento del Profito 4 gg fa la conducibilità è aumentata anziché diminuire...
Va bò.. Ora aspetto di completare la fertlizzazione con il ferro e poi vediamo !

Di quanto è aumentata?
di 6 ridicolo vero ? Da 343 a 349 cerco di misurare sempre nello stesso punto e alla stessa temperatura ~x(
Con il profito inserisci anche magnesio..e quello lo vedi sul conduttivimetro. ...
Ah ..dimenticavo....ma che maestro e maestro Daniè...
Per noi tutti è un gran piacere mettere a disposizione del forum le cose che ci hanno insegnato i veri maestri di qua... ;)
:)) :)) ho tanti maestri !!! Mi sento molto Karate Kid ... Togli la cera .. Metti la cera :D
ErSergio io stavo pensando di ordinare il rinverdente e il K on line, visto che i negozi non l'hanno. Mi arriverà tra 1 settimana circa... Che dici se nel frattempo uso il commerciale e poi passo al PMDD ? Pazienza se non finisco l'easy life ma almeno con il PMDD somministro ciò che ho bisogno senza impazzire ogni volta !!! Che dici è una brutta idea ? Grazie :ymblushing: !!!
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 4887
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Daniela » 10/12/2015, 18:50

Rox ha scritto:Daniela, per misurare da 349 a 351, basta spostare lo strumento di un palmo.
Le differenze che contano sono di 50-100 µS, non di 2.
:-bd grazie !
Per quanto riguarda il ferro, non te ne serve un po'... te ne serve un quintale!
Le piante galleggianti ne assorbono come spugne, per via della vicinanza alle lampade.
Anche il fosforo andrà giù con la pala, sempre a causa delle galleggianti.

In un altro topic, ho appena consigliato un protocollo commerciale (Dennerle), ad un utente che voleva passare al PMDD.
Ha un acquario molto rallentato, di fertilizzanti ne consuma pochi.
Con te devo fare il contrario.
Con quell'elenco di galleggianti che hai nel profilo, un protocollo commerciale dovrai comprarlo a damigiane.
Concordo al 101% Rox ! Infatti ho chiesto a erSergio se potevo passare al PMDD in corsa ... Mi manca il K e il Rinverdente che devo ordinare on line, arriverà tra circa 1 settimana e intanto uso l'easy life. Magari non lo finirò ma almeno doso ciò di cui ho bisogno risparmiando denaro e energie ! Che dici è una brutta idea ? Grazie Rox !!!
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di ersergio » 10/12/2015, 18:56

Daniela ha scritto: ho tanti maestri !!! Mi sento molto Karate Kid ... Togli la cera .. Metti la cera
=)) =))
Daniela ha scritto:ErSergio io stavo pensando di ordinare il rinverdente e il K on line, visto che i negozi non l'hanno. Mi arriverà tra 1 settimana circa... Che dici se nel frattempo uso il commerciale e poi passo al PMDD ? Pazienza se non finisco l'easy life ma almeno con il PMDD somministro ciò che ho bisogno senza impazzire ogni volta !!! Che dici è una brutta idea ? Grazie !!!
Non è che sia una brutta idea, il fatto è che non si mischiano mai i vari protocolli di fertilizzazione Daniela
quando si cambia protocollo infatti, si usa fare un cambio d'acqua per resettare la vasca ed iniziare così la nuova somministrazione senza il rischio di trovarci con pericolosi squilibri di nutrienti...
Per quanto riguarda le variazioni di conducibilità da te illustrate, ti dico che .....quelle non sono variazioni... :)

Ciao Danielasan :))
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 4887
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Daniela » 10/12/2015, 19:30

ersergio ha scritto:
Daniela ha scritto: ho tanti maestri !!! Mi sento molto Karate Kid ... Togli la cera .. Metti la cera
=)) =))
Daniela ha scritto:ErSergio io stavo pensando di ordinare il rinverdente e il K on line, visto che i negozi non l'hanno. Mi arriverà tra 1 settimana circa... Che dici se nel frattempo uso il commerciale e poi passo al PMDD ? Pazienza se non finisco l'easy life ma almeno con il PMDD somministro ciò che ho bisogno senza impazzire ogni volta !!! Che dici è una brutta idea ? Grazie !!!
Non è che sia una brutta idea, il fatto è che non si mischiano mai i vari protocolli di fertilizzazione Daniela
quando si cambia protocollo infatti, si usa fare un cambio d'acqua per resettare la vasca ed iniziare così la nuova somministrazione senza il rischio di trovarci con pericolosi squilibri di nutrienti...
sai che faccio ? Io li ordino, poi quando finisco l'easy life faccio un bel cambio ( ora so anche tagliare l'acqua del rubinetto grazie a maestro Yodacut e Kenobimarol :)) e poi inizio con il PMDD :D
Per quanto riguarda le variazioni di conducibilità da te illustrate, ti dico che .....quelle non sono variazioni... :)
ergo .. Che non sto combinando una mazza !!! Ho imparato tanto quindi da domani mi metto sotto con la fertlizzazione e misure varie e cerco di regolarmi. Le basi per camminare me le hai date ora vedo di iniziare a correre ... O per lo meno di aumentare il passo :)
Ciao Danielasan :))
:)) :)) da algha infestante a Danielasan mi piace :)) :)) grazie maestr... Ehm erSergio ;)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30557
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di cicerchia80 » 10/12/2015, 20:28

Vabbè dato che siamo nell'angolo del cazzeggio...posto la foto di Ersergio
► Mostra testo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 4887
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Daniela » 10/12/2015, 22:11

cicerchia80 ha scritto:Vabbè dato che siamo nell'angolo del cazzeggio...posto la foto di Ersergio
► Mostra testo
[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]


Dany
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9268
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di GiuseppeA » 11/12/2015, 8:42

cicerchia80 ha scritto:Vabbè dato che siamo nell'angolo del cazzeggio...posto la foto di Ersergio
► Mostra testo
Hai sbagliato articolo..
► Mostra testo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30557
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di cicerchia80 » 11/12/2015, 9:58

=)) =)) =)) =))
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5646
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Consigli fertilizzazione e carenze

Messaggio di Artic1 » 11/12/2015, 18:07

ersergio ha scritto:quando si cambia protocollo infatti, si usa fare un cambio d'acqua per resettare la vasca ed iniziare così la nuova somministrazione senza il rischio di trovarci con pericolosi squilibri di nutrienti...
ErSergio non intendo contraddirti (già solo per la stima, figuriamoci poi per l'esperienza!) ma credo che la cosa valga soprattutto per chi ha poca o nulla esperienza. Gli squilibri in una vasca sana (se non sono eccessivi) possono essere riassorbiti con la pazienza.
Che ne dici se le facciamo finire poco per volta i prodotti commerciali tenendo un po' di più d'occhio i valori? Cioè... se fa qualche test in più e lavora di pazienza e comprensione... finisce tutti i suoi vecchi (e costosi) prodotti mentre un po' per volta inizia a sostituire quelli finiti con il PMDD.

Le basta prendere dei test per:
pH
KH
GH
NO3-
NO2-
NH3-NH4
K2O
PO43-
ah... Conduttivimetro!!!

e per gli oligo ed il ferro ci regoliamo con le risposte vegetali.

Alcuni immagino già li abbia!
No? :)
Questi utenti hanno ringraziato Artic1 per il messaggio:
Daniela (11/12/2015, 19:57)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], maikky, Wavearrow e 9 ospiti