CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Bloccato
Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31078
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di cicerchia80 » 12/06/2016, 23:03

Multienco ha scritto:Ma il,ferropol non è solo ferro ma è un insieme di elementi come mi disse il cice dovrei usarlo come rinverdente, ha solo 0.025 % di ferro edta .
Devo comprarmi il Cifo chelato e buttarlo col giochetto del rossore?
appunto...il ferropol è solo rinverdente,lo uso a volte anche io perchè contiene rame...
Il test ferro sera non fà al caso nostro,ti serve il cifo s5....e per quanto riguarda il cifoazoto....lascia stare il calcolatore ed apri un topic per dosarlo,un conto è metterlo in una vasca appena avviata,un conto in una matura
Ti dico solo che io con 2 ml a settimana,e con tutte le mie piante,in 3 settimane porto gli NO3- da 0 a 30/40
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
For
Ex-moderatore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 06/02/16, 1:44

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di For » 12/06/2016, 23:09

Buonasera Luis, il ferro può essere in forma libera o chelato. Il secondo, in breve, significa che diventa disponibile per le piante poco alla volta. Credo sia questo il motivo dei dosaggi consigliati dei tuoi due prodotti, il primo da dare ogni 20 gg, il secondo tutti i giorni.
Per complicare le cose ci sono anche diversi tipi di chelanti, più leggeri e più...chelanti.
Il metodo dell'arrossamento vale solo con un buon chelante, es. Cifo del PMDD.

Discorso test: i test del ferro contano poco perché: non tutti i test rilevano tutte le forme del ferro; una parte del ferro precipita nel fondo e una parte viene tenuta di scorta dalle piante, immagazzinata nel fusto e nelle foglie. Quindi quello che misuri non è il ferro che hai nella vasca...
Tutto qui b-(
Da piccolo avevo un acquario, ma nonostante cambiassi l'acqua tutti i giorni i criceti continuavano a morire 8-|

Avatar utente
Multienco
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/05/16, 19:59

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Multienco » 12/06/2016, 23:41

Mi immagino già di svegliarmi con acquario pieno di alghe, tutti quei nitriti e nitrati, già stasera ho visto le prime comparse
La TEORIA è quando sappiamo tutto ma non sappiamo fare niente.
La PRATICA è quando sappiamo fare tutto ma senza sapere niente
Il mio obbiettivo giornaliero è quello di unire la TEORIA alla PRATICA... Non sapere nulla senza saper far niente.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di FedericoF » 13/06/2016, 8:10

cicerchia80 ha scritto:
Multienco ha scritto:Ma il,ferropol non è solo ferro ma è un insieme di elementi come mi disse il cice dovrei usarlo come rinverdente, ha solo 0.025 % di ferro edta .
Devo comprarmi il Cifo chelato e buttarlo col giochetto del rossore?
appunto...il ferropol è solo rinverdente,lo uso a volte anche io perchè contiene rame...
Il test ferro sera non fà al caso nostro,ti serve il cifo s5....e per quanto riguarda il cifoazoto....lascia stare il calcolatore ed apri un topic per dosarlo,un conto è metterlo in una vasca appena avviata,un conto in una matura
Ti dico solo che io con 2 ml a settimana,e con tutte le mie piante,in 3 settimane porto gli NO3- da 0 a 30/40
Ah non sapevo fosse un rinverdente, mi son fatto ingannare dal nome! Allora no, il contrario, continui ad usare questo come rinverdente finché non lo finisci. E compri il cifo ferro in bustina (costano 1 euro le bustine).
Sì, tu metti 2 ml ma hai una selva e un acquario maturo, probabilmente quando l'urea si scompone l'ammoniaca prodotta la prendono quasi tutta le piante piuttosto dei batteri.
E selva è riduttivo.......... :ymdevil:
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31078
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di cicerchia80 » 13/06/2016, 10:08

FedericoFavotto ha scritto:Sì, tu metti 2 ml ma hai una selva e un acquario maturo, probabilmente quando l'urea si scompone l'ammoniaca prodotta la prendono quasi tutta le piante piuttosto dei batteri.
E selva è riduttivo..........
si....era appunto per darti ragione
1 ml in quei litri è uno sproposito
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Multienco
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/05/16, 19:59

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Multienco » 13/06/2016, 19:40

Oggi pensavo peggio, i nitriti sono già a 0 e nitrati a 40....
Qualche alga non so se filamentosa ma è marrone.
Tornando all'azoto signica che tra piante e filtro ho attutito bene il colpo?
La TEORIA è quando sappiamo tutto ma non sappiamo fare niente.
La PRATICA è quando sappiamo fare tutto ma senza sapere niente
Il mio obbiettivo giornaliero è quello di unire la TEORIA alla PRATICA... Non sapere nulla senza saper far niente.

Avatar utente
Multienco
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/05/16, 19:59

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Multienco » 13/06/2016, 19:43

Si vedono queste alghe? Cosa sono?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La TEORIA è quando sappiamo tutto ma non sappiamo fare niente.
La PRATICA è quando sappiamo fare tutto ma senza sapere niente
Il mio obbiettivo giornaliero è quello di unire la TEORIA alla PRATICA... Non sapere nulla senza saper far niente.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di FedericoF » 13/06/2016, 19:46

Multienco ha scritto:Oggi pensavo peggio, i nitriti sono già a 0 e nitrati a 40....
Qualche alga non so se filamentosa ma è marrone.
Tornando all'azoto signica che tra piante e filtro ho attutito bene il colpo?
Non troppo se si son alzati i nitriti, comunque nemmeno male!
Le piante avranno mangiato gran parte dell'ammoniaca quando l'urea si è scomposta, perché quando essa si scompone rilascia ammonio e CO2.
Multienco ha scritto:Si vedono queste alghe? Cosa sono?
Non so, le avevo anch'io all'inizio. Non son filamentose
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Multienco
star3
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/05/16, 19:59

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di Multienco » 13/06/2016, 20:27

Questo é il mio acquario oggi, apparte la Alternanthera che forse sto perdendo perché marcisce alla base, là calli che forse a ripreso, Ammania bonsai che sono rimasti 2 ciuffetti tutto il resto secondo me va alla grande, cosa devo capire de qualche internodo distante e l,herantera zoefolia con foglie giganti?
La conducibilità finalmente sembra scendere un pochino...
Non riesco a trovare questo ferro chelato della Cifo, mi tocchera prenderlo su internet
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La TEORIA è quando sappiamo tutto ma non sappiamo fare niente.
La PRATICA è quando sappiamo fare tutto ma senza sapere niente
Il mio obbiettivo giornaliero è quello di unire la TEORIA alla PRATICA... Non sapere nulla senza saper far niente.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: CONSIGLIO PRIME FERTILIZZAZIONI

Messaggio di FedericoF » 13/06/2016, 20:44

Multienco ha scritto:Non riesco a trovare questo ferro chelato della Cifo, mi tocchera prenderlo su internet
Son le bustine di ferro della cifo, son sicuro che le vedi ovunque! anche al supermercato. le usano per le rose solitamente!
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti