Consiglio Start Up

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Rispondi
Avatar utente
AlessioZ1
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 09/04/16, 0:21

Consiglio Start Up

Messaggio di AlessioZ1 » 19/04/2016, 16:18

Salve,
Ho deciso di aprire un nuovo post in quanto avrei bisogno di qualche consiglio riguardante la fertilizzazione.
Allora:

Acquario avviato circa un mese e mezzo fa.
Juwel lido 120 aperta.
Pratiko 200 filtro esterno
Termometro 100w impostato a 25°
CO2 erogata di continuo con 40 bolle/sec,bombola ricaricabile askoll e diffusore dennerle.
Illuminazione plafoniera con 3 t5 da 39watt ,6500K Accensione dalle 10,30 alle 20

Il fondo è costituito da 7cm di Manado e sopra 3cm di Seachem Flourite, nel manado ho inserito pastiglie fertilizzanti da substrato della dennerle.

Effettuo cambi settimanali del 15 %

Come Fauna per il momento ho:
4 endler adulti
30 circa Avanotti vaganti in piena libertà
4 Cory Panda
4 cory sterbai
Come Flora:

-Vallisneria Gigantea
-Ludwigia Glandulosa
-Egeria Densa
-Rotala Rotundifolia
-Cabomba Caroliniana
-Anubias Barteri
-Limnophila sessiliflora
-Liliaeopsis Brasiliaensis

Come scritto nel primo post che ho aperto sto fertilizzando al momento con il protocollo base della Dennerle: v30,E15,S7.
Mi sto accorgendo che ovviamente non è abbastanza e vorrei trovare quella combo giusta per portare avanti quello che è il mio progetto,ovvero un bel bosco sommerso.

Ieri sera sotto consiglio ho aggiunto uno Stick Npk metà nel filtro e metà divisa in 4 in acquario interrato.

I valori misurati 5 minuti fa sono:
pH:7,5
GH:20
KH:10
NO2-: <0,1 mg/l
NO3-: 0 mg/l
PO43-: 0,1 mg/l
Fe: 0,1 mg/l
Nh4,Nh3: Assenti
Temp: 25°
Conduttività: 582

Allego una foto scattata al volo della vasca.

Vi ringrazio nel frattempo per il tempo speso,
attendo qualsiasi consiglio su come implementare o cambiare la fertilizzazione.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 21618
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Consiglio Start Up

Messaggio di Monica » 19/04/2016, 18:27

Cambi settimanali del 15% secondo me ti fucilano...se scrivi anche sifonature sei finito scappa =))
Scherzo è...andrai alla grande sei nelle mani migliori del web...io intanto seguo perchè sono nuova e tutto serve
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
antoninocun
star3
Messaggi: 433
Iscritto il: 28/01/16, 2:31

Re: Consiglio Start Up

Messaggio di antoninocun » 19/04/2016, 20:30

Parlo da principiante per quando riguarda le piante.

dai volori che vedo le piante sono senza nutrimenti, se non vuoi che peggiorano devi alzare, nitrati e fosfati.
Perchè non passi al sistema pmdd, il mio acquario in tre settimane diciamo che più o meno sembra una giungla.

Le anubias dovrebbero stare riparate, non vorrei sbagliarmi ma da te non le vedo riparate, vedi che l'egira densa ti manda in carenza le altre piante secondo me quel prodotto della dennerle se lo butti fai prima.

Per la CO2 sono veramente tante 40 bolle al minuto, potresti provare il venuturi oppure usare un miscelatore, quella bombola ti durerà pochissimo con 40 bolle al minuto.
http://www.acquariofiliafacile.it/artic ... terno.html

http://www.acquariofiliafacile.it/artic ... da-te.html

Per la CO2 puoi usare uno di questi due magari con qualche modifica, per le piante penso di aver detto la mia ma meglio aspettare gli esperti.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17333
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Consiglio Start Up

Messaggio di Sini » 19/04/2016, 22:41

Ciao, Alessio.

Partiamo? :D

Cominciamo con il dire che la discussione si chiama topic e il singolo messaggio post. ;)

Mi astengo sulla CO2m ma secondo me il fotoperiodo è un pò lunghetto...

I cambi noi li facciamo quando serve, cioè:

- errori nella fertilizzazione
- conducibilità eccessiva (hai un conduttivimetro?)
- carenza di elementi traccia

I cambi frequenti eliminano allelopatici antialgali e sono traumatici per la flora batterica.

Per le piante (a parte che noi sconsigliamo quasi sempre la Vallisneria), ti consiglio di leggere questo splendido articolo:

Allelopatia tra le piante d'acquario

Se chiedi nelle apposite sezioni credo che qualcuno potrebbe darti qualche consiglio anche sulla fauna... ;)

Quasi tutti, anche se non è obbligatorio, usano questo metodo di fertilizzazione:

Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD

PMDD - Protocollo avanzato

Sconsigliamo però di mischiare diversi protocolli o metodi per non rischiare di avere eccessi...

Hai fatto bene a mettere uno stick perché sei a secco di macroelementi.

Però, per sistemare i valori, senti nelle varie sezioni pesciologiche.

:-h
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
AlessioZ1
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 09/04/16, 0:21

Re: Consiglio Start Up

Messaggio di AlessioZ1 » 20/04/2016, 1:44

Grazie della risposta,si ho un conduttivimetro infatti ho indicato il valore riscontrato oggi,solo non capisco come possa dosare la conduzione della vasca.

Ho letto per bene le guide riguardo il pmdd,tant'è che ho già preso tutto,e sopratutto per l'enorme risparmio stavo valutando di farlo subentrare al dennerle.

Per quanto riguarda la fauna sono ben sicuro della mia scelta,mentre la flora l'ho diciamo inserita molto di gola e in base al layout che avevo in testa :D

La parte più interessante e quello che mi interessa di più è riuscire a interpretare il fabbisogno della mia vasca.

Come ad esempio relazionare CO2 e Fertilizzazione all'occorrenza.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17333
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Consiglio Start Up

Messaggio di Sini » 20/04/2016, 8:55

Buongiorno, Alessio.

Immagino tu abbia già letto questi articoli:

Utilizzo del conduttivimetro in acquario

Macro e micro-elementi per le piante d'acquario

Il resto è esperienza, tua o altrui (leggendo i topic del forum).
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
AlessioZ1
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 09/04/16, 0:21

Re: Consiglio Start Up

Messaggio di AlessioZ1 » 23/04/2016, 12:55

Grazie mille sini,mi sto facendo una cultura.

Ho fatto spesa di pmdd, il nitrato di potassio ho girato parecchio e non sono riuscito a trovarlo al momento per cui ho preso il cifo potassio,poi acquisterò su internet il nitro k.

Ho dei dubbi riguardo al cifo potassio e il rinverdente.

Per quanto riguarda il primo essendo già diluito posso considerarlo conforme a quello del pmdd? Le percentuali mi sembrano le stesse.

Mentre il secondo,è rinverdente plus,ha le percentuali del ferro leggermente più alte,prodotto sempre dalla orvital...può andare comunque bene?

Grazie mille nel frattempo,io so pronto se mi dite che è tutto ok parto :D :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17333
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Consiglio Start Up

Messaggio di Sini » 24/04/2016, 10:45

Ciao, Alessio.

Scusa, mi era sfuggito il tuo post.

Ok i bastoncini (puoi già inserirli), il potassio (il CIFO è più o meno uguale a quello del PMDD, ma costa di più) e il rinverdente. Anche il ferro va bene, attieniti alle dosi.

Mi è sfuggito qualcosa o ti manca il solfato di magnesio?
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
AlessioZ1
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 09/04/16, 0:21

Re: Consiglio Start Up

Messaggio di AlessioZ1 » 24/04/2016, 12:09

No no ho preso anche il solfato di magnesio in farmacia ed avrei teoricamente tutto pronto oggi pomeriggio sparo tutti in vasca e mi metto a monitorare.

Ho comprato anche cifo azoto e cifo fosforo le ultime misurazioni avevo NO3- e PO43- a 0 fisso.

Un bastoncino della flortis l'avevo già inserito metà interrato e metà nel filtro ( NPK 5-5-7 ) Date le percentuali relativamente basse ho preso anche i compo per avere un range diverso in base alla necessità,pensavo di metterne 1 in infusione.

L'acquario è avviato da circa 1 mese e mezzo come ho scritto sopra,sembrerebbe abbastanza stabile e vedo le piante che iniziano ad avere bisogno di un boost ( sempre con cautela che non ho voglia di fare esperimenti con i pesci dentro :D ).

L'unica cosa che avevo dato dopo 15 giorni era la fertilizzazione base di dennerle.
La conducibilità è fissa da diversi giorni a 520

Ciao e grazie mille a tutti :D

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3614
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Consiglio Start Up

Messaggio di ersergio » 24/04/2016, 12:29

AlessioZ1 ha scritto: ho preso anche i compo per avere un range diverso in base alla necessità,pensavo di metterne 1 in infusione.
Con NO3- e PO43- a zero, sarebbe più utile sbriciolarne un frammento, parti magari con metà..
Prendi un po' d'acqua dalla vasca ci metti mezzo stick Compo e lo fai sciogliere aiutandoti anche con un cucchiaino...o con le mani :D
Poi vuoti tutto in vasca...
D'accordo con uno intero in infusione, sperando che non ti ritrovi a zero dopo poco....cosa peraltro probabile con un fondo scarico...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti