Diario della fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Melangy
star3
Messaggi: 276
Iscritto il: 12/11/14, 19:41

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Melangy » 04/04/2015, 16:10

Oggi ho introdotto mezzo stick NPK sotto alla Rotala Rotundifolia, 2 settimane fa invece mi ero limitata a 3 ml di Rinverdente e un pezzettino di stick sotto alcune piante.
Non uso i fertilizzanti del PMDD da tanto, ma ho notato che la conducibilità continua a salire :(

I valori di oggi:
Conducibilità 648 µS
pH 7,14
Temperatura: 25,5°
KH 6
NO3- 10/25mg


Ho fatto un piccolo cambio d'acqua del 3% (per le Neocaridine più che altro) e ho notato che l'acqua è ambrata :-o potrebbe essere colpa del Fe somministrato il mese scorso?
Poi mi pare che ci sia necessità di aggiungere un pò di Potassio, le foglioline di Hydrocotyle sp. "Japan" iniziano ad avere dei forellini.
Però guardando i miei appunti rimango perplessa per il progressivo aumento della conducibilità :-?
- Valori del 30/03/15
Conducibilità 626 µS
pH 7,3
KH 6

- Valori del 25/03/2015
Conducibilità 618 µS

- Valori del 19/03/2015
Conducibilità 618 µS
pH 7,3

- Valori del 16/03/2015
Conducibilità 609 µS
Temperatura 26,5°
pH 6,9
KH 7
GH 11
NO2- 0
NO3- 10 mg/l

In precedenza:
- Conducibilità 588µS
- Conducibilità 553 µS
- Conducibilità 549 µS
Sono partita da 549 µS e nel giro di un mese sono arrivata a 648 µS @-) eppure non ho notato blocchi nella flora.
Specifico che l'acqua che uso per i rabbocchi non è di rubinetto, ma di bottiglia (S. Anna o Recoaro).

Cosa mi consigliate di fare?? :-\
(¯`•¸"Te la farò pagare salata!" disse la sogliola dopo aver litigato con l'aringa ¸•´¯)

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Rob75 » 04/04/2015, 16:44

La conducibilità che aumenta può dipendere dal progressivo scioglimento degli stick, però sei un po scarsa con la CO2 e probabilmente le piante non riescono ad assorbire i nutrienti mano a mano :-?
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Rox » 04/04/2015, 19:10

Melangy ha scritto:potrebbe essere colpa del Fe somministrato il mese scorso?
No... le Caridina se ne sarebbero accorte.

Per il resto, visto che sei senza CO2, le uniche piante che vanno forte sono le galleggianti.
Questo mi fa pensare ad una carenza di fosforo, visto il bassissimo carico organico.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Melangy
star3
Messaggi: 276
Iscritto il: 12/11/14, 19:41

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Melangy » 06/04/2015, 17:34

Rob75 ha scritto:La conducibilità che aumenta può dipendere dal progressivo scioglimento degli stick, però sei un po scarsa con la CO2 e probabilmente le piante non riescono ad assorbire i nutrienti mano a mano
Possibile, ma gli stick NPK li ho aggiunti solo 2 settimane fa, mentre la conducibilità era già in aumento da prima. Boh :-\
Rox ha scritto:Melangy ha scritto:
potrebbe essere colpa del Fe somministrato il mese scorso?

No... le Caridina se ne sarebbero accorte.

Per il resto, visto che sei senza CO2, le uniche piante che vanno forte sono le galleggianti.
Questo mi fa pensare ad una carenza di fosforo, visto il bassissimo carico organico.
Grazie Rox! Il fosforo non l'ho mai somministrato....quanto dovrei aggiungerne nel mio acquario da 65 litri lordi? :-?

PS: attualmente in vasca ci sono una novantina di giovani Endler e due femmine adulte; sono per la maggior parte "piccoli", nel senso che hanno 1 o 2 mesi di vita e alcuni a mezza via.
Di Neocaridine ce ne saranno altrettante, una novantina credo. E due grosse Ampullaria mangione!
Questo per farti capire il carico organico :)
(¯`•¸"Te la farò pagare salata!" disse la sogliola dopo aver litigato con l'aringa ¸•´¯)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17480
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Diario della fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 06/04/2015, 18:05

Parti con una decina di gocce e poi li ri-misuri.
Ammesso che tu non ne abbia già...
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Melangy
star3
Messaggi: 276
Iscritto il: 12/11/14, 19:41

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Melangy » 06/04/2015, 22:07

cuttlebone ha scritto:Parti con una decina di gocce e poi li ri-misuri.
Ammesso che tu non ne abbia già...
Ok, grazie mille cuttle :-bd
Piccolo particolare: non ho il test per il Fosforo #-o
(¯`•¸"Te la farò pagare salata!" disse la sogliola dopo aver litigato con l'aringa ¸•´¯)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17480
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 06/04/2015, 22:12

Allora procuratelo e fallo prima di introdurlo.
Con gli stick potresti non averne nemmeno bisogno.
Io sono a 25 di nitrati e 2 di fosfati sto con loro.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Melangy
star3
Messaggi: 276
Iscritto il: 12/11/14, 19:41

Re: Diario della fertilizzazione

Messaggio di Melangy » 06/04/2015, 22:13

Ok :-bd
(¯`•¸"Te la farò pagare salata!" disse la sogliola dopo aver litigato con l'aringa ¸•´¯)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ghepi, Google Adsense [Bot] e 8 ospiti