Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17463
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di cuttlebone » 16/03/2015, 10:48

Per il ferro, vai con l'arrossamento [emoji6]
Questi utenti hanno ringraziato cuttlebone per il messaggio:
supdaio (16/03/2015, 11:36)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
supdaio
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 04/02/15, 11:50

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di supdaio » 18/03/2015, 19:54

Allora..... Ho aspettato che i nitriti si azzerassero prima di aggiungere, ieri,
- 3 ml di cifo k ( visto che c é azoto ureico al 3%, forse é meglio metterne poco e spesso)
-4 ml di Fe, non ho avuto l arrossamento dell acqua ma 4 ml mi sembravano una partenza cauta, devo metterne di più?

Oggi ho misurato i nitrati ed erano un po oltre i 20 mg/l !!!!!!! si saranno alzati (da 10) per il cifo N aggiunto 8 giorni fa o per il cifo K inserito ieri?

Poi oggi, avendo i PO43- a 0,05, ho messo 12 gocce di cifo P. Gli altri valori odierni sono:
TDS 293 ppm
NO2- 0
GH 15
KH 8
pH 6,7

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di Rox » 19/03/2015, 0:15

Hai messo un sacco di numeri, ma dimenticando la cosa più importante...
Le piante come stanno?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
supdaio
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 04/02/15, 11:50

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di supdaio » 19/03/2015, 9:57

x_x
Bhe, io le vedo bene e mi sembra anche di vederle molto più verdi.... di crescere stanno crescendo......
Però, dopo l attacco delle filamentose ho paura di sovradosare i concimi, anche considerando che ho le luci accese solo per 4 ore (da venerdi dovrei passare a 4,5)....
cmq ad oggi sono contentissimo di come si sta evolvendo, magari nel pomeriggio posto qualche foto, cosi mi dite la vostra !! ;)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di Rox » 19/03/2015, 12:01

supdaio ha scritto:ho paura di sovradosare i concimi
E' per quello che consigliamo a tutti di procurarsi un conduttivimetro.
Lui ti impedirà di esagerare, ma se vedi le piante che migliorano... è quella la risposta più importante.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
supdaio (19/03/2015, 14:12)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
supdaio
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 04/02/15, 11:50

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di supdaio » 23/03/2015, 20:11

Cosa ne dite? come procede la vasca? :)

Foto d'insieme
Immagine

Vasca in "quarti"
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Sono ancora un poco "gialline", ma la tonalità cosi estremamente gialla credo sia dovuta alla luce (3000°K). Per il resto crescono, lentamente ma crescono. La crescita lenta può dipendere dal fotoperiodo ancora basso (ora sono a 4,5 ore) ???

In compenso da circa una settimana sono riapparse le filamentose....
Immagine
I nitrati adesso riesco a farli restare tra 10 e 20 mg/l, mentre i fosfati sono tra 1,2 e 1,8 (più vicini al primo valore), ma questo valore l'ho riscontrato solo oggi dopo aver aggiunto il cifo P (6 gocce)......
Sarà colpa della vasca non ancora matura o, visto che erano completamente scomparse ho sbagliato qualche cosa?
Non cito i valori se no Rox mi bacchetta :D , ma sono tutti nella norma, a parte la conducibilità che sale ed ora è a 305 ppm (TDS).

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di Rob75 » 24/03/2015, 0:04

Credo che per le alghe, il problema più grosso nella tua vasca sia la temperatura delle luci: lampade 3000°K e 4000°K, accese per tutto il fotoperiodo (anche se ridotto) aiutano più loro che le piante.
Normalmente, in un acquario con tre o quattro fonti luminose, consigliamo di tenerne solo una a 4000°K (ma anche no), accesa per una, massimo due ore al giorno. Tu hai l'intera illuminazione a luce calda...mi sembra un po troppo #-o
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di Rox » 24/03/2015, 13:54

Rob75 ha scritto:il problema più grosso nella tua vasca sia la temperatura delle luci
Rob... se non mi confondo con un altro utente, credo che siano le lampade Dennerle.
Quelle hanno uno spettro dedicato, non si possono fare gli stessi calcoli.

Supdaio, le filamentose se ne vanno solo con il tempo: flora batterica ed allelochimici.
Nel frattempo, si tengono a freno con il fotoperiodo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di darioc » 24/03/2015, 14:14

Ragazzi, a me quelle non sembrano affatto filamentose...
Però non saprei dire cosa sono.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
supdaio
star3
Messaggi: 73
Iscritto il: 04/02/15, 11:50

Re: Dopo le filamentose, come fertilizzare?

Messaggio di supdaio » 24/03/2015, 15:28

Rob, Rox si ricorda bene, sono dennerle special plant e hanno uno spettro "particolare"....

Rox, quindi dovrei rimanere ancora sulle 4 ore max, come mi avevi consigliato sull'altro topic? sono appena passato a 4,5 (ieri) quindi sarebbe facile ritornare a 4....

Sono uguali a quelle dell infestazione avuta a febbraio, ma più colorate e con una crescita molto ridotta. Allora crescevano di molti cm al giorno, ora invece no.
Sicuramente non sono bba, o meglio credo, visto che non creano ciuffi ma singoli fili.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: daniele-, Nacks89, salvaggente e 8 ospiti