Fertilizzante Vydra

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
massidato
star3
Messaggi: 291
Iscritto il: 09/05/16, 8:46

Fertilizzante Vydra

Messaggio di massidato » 12/05/2016, 0:12

come fertilizzante uso SOLO il grow adesso (non contiene azoto e fosforo) ci sarebbe anche il grown npk ma mi ha consigliato di finire prima il grow e poi passare al npk (evitare di usare entrambi insomma), mi ha consigliato comunque di iniziare tra 10 giorni a fertilizzare
(Uso fondo allofano tropica soil, acqua di ro con sali avviato da una settimana circa x le piante potete vedere il profilo)
Qualcuno conosce questo protocollo?
image.jpeg
image.jpeg
massidato
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L' IGNORANZA è il miglior PREGIO tra i DIFETTI :-bd

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Fertilizzante Vydra

Messaggio di FedericoF » 12/05/2016, 15:04

Chi te l'ha consigliato? In ogni caso dovrai finire quello prima, non puoi mischiare protocolli di fertilizzazione per non far squilibri di nutrienti
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9216
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Fertilizzante Vydra

Messaggio di GiuseppeA » 12/05/2016, 15:07

Non conosco il protocollo ma ti posso dire che senza N (azoto) e P ( fosforo) le piante non cresceranno.
Nel Grow cosa c'è dentro di preciso? Perchè ti avrebbe detto (chi?) di usare solo quello e dopo l'altro?


Poi, perchè hai usato solo acqua RO con aggiunta di sali che sicuramente ti avranno riempito di sodio (nemico giurato delle piante)?
La tua acqua fa così schifo?
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
massidato
star3
Messaggi: 291
Iscritto il: 09/05/16, 8:46

Re: Fertilizzante Vydra

Messaggio di massidato » 12/05/2016, 16:07

GiuseppeA ha scritto:Non conosco il protocollo ma ti posso dire che senza N (azoto) e P ( fosforo) le piante non cresceranno.
Nel Grow cosa c'è dentro di preciso? Perchè ti avrebbe detto (chi?) di usare solo quello e dopo l'altro?
il mio negoziante ma anche secondo me servono entrambi o al massimo solo il secondo
GiuseppeA ha scritto:Poi, perchè hai usato solo acqua RO con aggiunta di sali che sicuramente ti avranno riempito di sodio (nemico giurato delle piante)?
La tua acqua fa così schifo?
La mia acqua ha l'addolcitore....i sali sono stati inseriti in rapporto 2:1 (GH:KH)

massidato
L' IGNORANZA è il miglior PREGIO tra i DIFETTI :-bd

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Fertilizzante Vydra

Messaggio di pantera » 12/05/2016, 16:39

In genere i fertilizzanti npk vanno usati in vasche con molte piante e pochi pesci dove appunto N e P sono carenti,in caso contrario si usa il primo che è completo di tutto tranne nitrati e fosfati

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9216
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Fertilizzante Vydra

Messaggio di GiuseppeA » 12/05/2016, 16:41

massidato ha scritto: La mia acqua ha l'addolcitore....i sali sono stati inseriti in rapporto 2:1 (GH:KH)
Il problema dei sali è che per farti leggere i test come vuoi tu avraiinserito un sacco di sodio che bloccherà le piante. ~x(
La tua acqua, prima dell'addolcitore, com'è?
Che sali hai usato?
massidato ha scritto:il mio negoziante ma anche secondo me servono entrambi o al massimo solo il secondo
Ho cercato velocemente in rete e il grow contiene solo oligoelementi. Quindi DEVI usare anche l'altro per far cresce le piante...anche se secondo me con i sali con cui hai "fatto" l'acqua ci sarà un sacco di sodio e sarà molto complicato farle crescere come si deve.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10205
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Fertilizzante Vydra

Messaggio di lucazio00 » 12/05/2016, 16:42

E' il solito prodotto "tutto in uno"...molto meglio il "nostro" PMDD...più economico e flessibile! ;)
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9216
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Fertilizzante Vydra

Messaggio di GiuseppeA » 12/05/2016, 16:42

pantera ha scritto:In genere i fertilizzanti npk vanno usati in vasche con molte piante e pochi pesci dove appunto N e P sono carenti,in caso contrario si usa il primo che è completo di tutto tranne nitrati e fosfati
Infatti lui non ha pesci e ha delle piante che richiedono sia N che P. ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4691
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Fertilizzante Vydra

Messaggio di Nijk » 12/05/2016, 16:50

Premetto che non conosco il prodotto in oggetto.

Dall'etichetta sostanzialmente dovrebbero essere due fertilizzanti completi.
Uno senza macro ( il Grow) e uno con i macro ( Grow NPK).
massidato ha scritto:Qualcuno conosce questo protocollo?
Protocollo non direi, si tratta appunto di due fertilizzanti tutto in uno, puoi usare o l'uno o l'altro all'occorrenza.
Molte aziende ( Tropica Dennerle ecc ) utilizzano dei prodotti studiati in modo simile ma che in genere però, all'occorrenza, vanno anche somministrati insieme.
massidato ha scritto:come fertilizzante uso SOLO il grow adesso (non contiene azoto e fosforo) ci sarebbe anche il grown npk ma mi ha consigliato di finire prima il grow e poi passare al npk
Integrare fosforo e azoto non è sempre necessario, normalmente questi elementi si formano in modo naturale all'interno dell'acquario grazie agli scarti organici prodotti da pesci, piante e mangime in decomposizione.
Tuttavia in caso di plantacquari spinti, fortemente illuminati, con molte piante, specialmente a crescita rapida, pochi animali e dove si integra CO2 artificiale per forza di cosa bisogna aggiungere sia N (nitrati) che P (fosforo).
Ora per sapere se devi integrare:
- posta una foto fra qualche settimana, una volta che le piante saranno partite e avrai inserito i pesci.
- descrivi che tipo di illuminazione utilizzi, LED neon ecc ... e quanti watt
- indicaci che tipo di acquario vuoi fare, se sei alla prima esperienza e se hai voglia di munirti di un impiantino di CO2 per "pompare" le piante.
massidato ha scritto:mi ha consigliato comunque di iniziare tra 10 giorni a fertilizzare
Si, è giusto aspettare che le piante si comincino ad ambientare, appena vedi nuovi germogli comincia a dosare partendo da 1/3 della dose settimanale indicata.
La fertilizzazione la puoi fare una volta ogni sette giorni oppure anche due volte a settimana dividendo la dose completa in due.

Una cosa potresti controllarla intanto, se sul flacone o da qualche altra parte è riportata la composizione del fertilizzante, vorrei capire se il Grow contiene o meno potassio, essendo un tutto in uno dovrebbe averne :-?
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
massidato
star3
Messaggi: 291
Iscritto il: 09/05/16, 8:46

Re: Fertilizzante Vydra

Messaggio di massidato » 12/05/2016, 16:56

GiuseppeA ha scritto: Che sali hai usato?
image.jpeg
image.png
massidato
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L' IGNORANZA è il miglior PREGIO tra i DIFETTI :-bd

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 15 ospiti