Fertilizzatori ciao

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5616
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Fertilizzatori ciao

Messaggio di Artic1 » 24/04/2016, 22:32

Hygrophila in evidente carenza di potassio.
Alternanthera rame o calcio... ma le tue durezze son sempre state basse così? :-?

Possibili carenze di Calcio? Peraltro per i crostacei acque un poco più dure non sarebbero male... :-?
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15165
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Fertilizzatori ciao

Messaggio di Monica » 24/04/2016, 22:54

Quando ho riempito con vitasnella partivo con GH 15 (14 ora)KH 11 (8 ora)ma non ho fatto nulla :( il potassio dal 29.03 non l'ho più messo perchè la cond. non è mai tornata al valore iniziale anzi è addirittura salita (ho capito male?)...l'Alternanthera si è indebolita per colpa mia l'ho potata troppo ma ora sembra in ripresa ha sotto compo e root di nuovo perchè li aveva già mangiati...ferro ne ho messo 2.5 ml e rinverdente 3 ml ma sono ancora troppi (puntini verdi sui vetri) domani provo con due,per il resto non ho messo altro.
Credo di aver riassunto tutto,cosa devo fare Artic?
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5616
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Fertilizzatori ciao

Messaggio di Artic1 » 25/04/2016, 0:35

Monica ha scritto:il potassio dal 29.03 non l'ho più messo perchè la cond. non è mai tornata al valore iniziale anzi è addirittura salita (ho capito male?)
Hai capito bene ma in questo caso i sospenderei anche il rinverdente (anche lui alza la conducibilità) ed il magnesio (sempre indagato per aumento di conducibilità, tanto con quel GH dovresti averne) e doserei il potassio per vedere se le piante si riprendono. :-?
Il valore della conducibilità qual'è?
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5616
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Fertilizzatori ciao

Messaggio di Artic1 » 25/04/2016, 0:38

Ah... sospendi gli stick in infusione. Probabilmente è colpa loro se sale la conducibilità. Comunque una tendenza a salire poco ma costante è normale ed è uno dei motivi per il quale anche i più esperti ogni tanto cambiano l'acqua. ;)
Questi utenti hanno ringraziato Artic1 per il messaggio:
For (25/04/2016, 1:01)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15165
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Fertilizzatori ciao

Messaggio di Monica » 25/04/2016, 8:49

Buon giorno :)
- Cond. di partenza 477 (24 ore dopo 521) ora a circa un mese di distanza 531
- Magnesio mai dosato
- Devo fare qualcosa per alzare le durezze?
- Potassio sempre 10 ml?

Oggi avrei dovuto mettere il rinverdente e non lo metto,tolgo lo stick,devo fare la misurazione della cond. prima e dopo 24 ore ancora?Grazie

AGGIORNAMENTO:
Tolto l'infusore dosato 20 ml di potassio,la cond. era 521 quindi a parte dei piccoli picchi in sù è impallata da un mese
Il ferro l'ho messo Sabato
Aspetto consigli su Calcio per le durezze e Magnesio che non ho mai dosato.

AGGIORNAMENTO DI NUOVO :D
Il pH è salito di un punto ora è 7.2 perchè?
L'erogazione di CO2 in vasca pH 7.25 agitato fuori pH 8.14
Le lumache più grandi sono così...vi metto foto
Perdonate le tante domande e le mille informazioni ma ancora da sola ci capisco poco e niente
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5616
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Fertilizzatori ciao

Messaggio di Artic1 » 28/04/2016, 0:52

Scusami Monica,
è un periodaccio ~x( e son sempre più frequenti questi periodi purtroppo x_x .
Monica ha scritto: Devo fare qualcosa per alzare le durezze?
Per alzare le durezze di solito si usa la tecnica dei rabbocchi con acqua più calcarea. La tu acqua del rubinetto com'è? Hai le analisi dell'acquedotto?
Se la riteniamo valida per alzare le durezze ti basta farla decantare almeno un giorno in un recipiente aperto (per far sparire il cloro) e poi la usi per rabboccare l'evaporato o per un cambio parziale. ;)

Con gli stick in infusione avevi sicuramente alcune carenze ed altri lievi eccessi.
A questo punto possiamo cercare di stabilire se con il Potassio che hai aggiunto le piante iniziano a stare meglio (le foglie basse rovinate restano tali ma non dovrebbero rovinarsene altre),
nel frattempo aggiungiamo un poco di acqua calcarea (il fatto che il tuo KH sia passato da 11 ad 8 mi fa pensare che qualcosa abbia assorbito parecchi carbonati :-? , i gusci delle lumache di certo non bastano a giustificare questo calo) in modo da cercare di capire se le foglie arricciate sono effettivamente dovute alla carenza di calcio.
Se con l'aumento del calcio non risolviamo passiamo all'ultima ipotesi logica, il rame. Che è pericoloso per i crostacei ed i molluschi ma che se è in carenza può dare i sintomi che hai tu. In quel caso vedremo se farti mettere la monetina (quelle dei centesimi in rame) nel filtro e valutare con attenzione che il rilascio non sia eccessivo per la vasca.

In ogni caso per ora procederei con l'acqua calcarea. I tuoi gamberetti apprezzeranno sicuramente. :)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5616
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Fertilizzatori ciao

Messaggio di Artic1 » 28/04/2016, 0:56

Ps: La conducibilità era di 520 uS, segnalo. A meno che non inseriamo magnesio, o rinverdente in dosaggi industriali, quello resta il nostro valore cui "mirare" prima di concimare nuovamente con il potassio.
Comunica la conducibilità attuale almeno vediamo anche se tra qualche giorno è scesa. :)
Ora non hai più gli stick in vasca, sappiamo a perfezione tutto quello che apporti/apporterai in vasca. ;)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15165
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Fertilizzatori ciao

Messaggio di Monica » 28/04/2016, 14:03

Artic l'ho già detto più volte voi siete un dono per noi!!!
La mia acqua non andava bene e ho dovuto riempire con vitasnella ti metto etichetta,in vasca ho oggiunto un paio di pezzi di rocce calcaree e un guscio d'uovo ma non è una soluzione definitiva almeno per il guscio...non ho più le anfore in terracotta,potrebbero essere state loro ad assorbire il calcio?ora ho i legni per le nanette :)
Potassio dosato a 20 ml e cond. 521 (dopo 24 ore 627) ora 650 e questi passaggi mi sfuggono ancora...non li capisco :(
Ho alzato un pò le bolle per diminuire leggermente il pH che era un pò salito
Grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5616
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Fertilizzatori ciao

Messaggio di Artic1 » 29/04/2016, 1:56

Monica ha scritto:Potassio dosato a 20 ml e cond. 521 (dopo 24 ore 627) ora 650 e questi passaggi mi sfuggono ancora...non li capisco
Probabilmente doveva ancora disperdersi bene tutto il potassio apportato. Nella misurazione della conducibilità lascia sempre il tempo al conduttivimentro di arrivare alla temperatura corretta e fai in modo che non vi siano bolle d'aria nella testa che abbassano molto la lettura. :)

Ora prima di reinserire il potassio aspettiamo che la conducibilità scenda a circa 520-530 uS che era il valore antecedente.
Nel frattempo verifica che le foglie basse delle piante smettano di rovinarsi, soprattutto questa:
Monica ha scritto:Immagine
Per l'Alternanthera che sembra in carenza di rame o di calcio (io avrei voluto provare prima con il Calcio che non da problemi ma...) ho letto che altri mod hanno usato la monetina in rame (quella dei centesimi per capirci) messa dentro il filtro, sopra le spugne in modo che sia facilmente rimuovibile, per far rilasciare lentamente del rame in acqua. Dopo due-tre settimane Giampy ha notato miglioramenti e non han riportato problemi con gamberetti.
Puoi provarci ma ricorda che non si riesce a capire quanto rame viene rilasciato in acqua e pertanto se la carenza viene risolta la monetina va eliminata ed in ogni caso non tenerla oltre ad un mese per evitare eccessi, a meno che altri che han già avuto questa esperienza non ti dicano il contrario. Io in merito non ho alcuna esperienza diretta.

Per il calcio, se hai già messo rocce calcaree vediamo se si alzano GH e KH nei prossimi giorni ma con il pH neutro che hai dubito che si scioglieranno molto. In ogni caso vanno bene, se il pH scende troppo loro faranno da tampone.
Monica ha scritto:non ho più le anfore in terracotta, potrebbero essere state loro ad assorbire il calcio?
:-? non credo, in teoria la terracotta non dovrebbe interferire più di tanto perché credo che le argille di cui è fatta si stabilizzino durante la cottura.
Non dovresti aver piante note per la decalcificazione biogena, quindi l'unica cosa che mi spiego è che il tuo fondo stia scambiando qualche ione con l'acqua, probabilmente assorbendo calcio.
Da quanto leggo sull'etichetta la conducibilità di base della tua acqua è 550 uS, quindi la tua conducibilità attuale non è affatto sproporzionata a quella iniziale. Quindi possiamo star tranquilli. Questa è un'ottima notizia. :)

Per ora sospendi tutta la concimazione e vediamo se il potassio è stato assorbito una settimana dopo la concimazione. :)
Se la conducibilità è scesa, probabilmente prima non si muoveva più perché eravamo già al limite minimo di potassio e gli stick lo reintegravano in modo non perfettamente bilanciato alla tua vasca, come sembrano consigliare le tue piantine e i valori della tua acqua d'origine. :)
In Vasca ora hai tutto vediamo se tra una settimana va meglio e magari vediamo se procedere con la monetina per il rame. :)
Questi utenti hanno ringraziato Artic1 per il messaggio:
Monica (29/04/2016, 20:41)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15165
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Fertilizzatori ciao

Messaggio di Monica » 29/04/2016, 20:44

Grrrrrrrazie ;)
Oggi ho notato questa cosa che a me non dice nulla ma a te magari si...mmmmm senza magari mi sà :D
Alternanthera,la foglia vista sopra è normalissima sotto invece è così
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 10 ospiti