Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, fablav

Avatar utente
Cernach
star3
Messaggi: 266
Iscritto il: 12/01/21, 15:20

Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Messaggio di Cernach » 05/05/2021, 10:07

Ilsandro ha scritto:
04/05/2021, 9:23
tra qualche giorno vedi se diminuisce vuol dire che le tue piante stanno consumando
Ho già notato un calo di 40 tra ieri pomeriggio e stamattina...non so se sia molto o poco (da 178 a 135).
Comunque, ho ricontrollato il protocollo ed effettivamente ho sbagliato qualcosa, come avevi notato. Le dosi corrette sarebbero 1,75ml di fosforo e 2ml di potassio. Da questa domenica correggerò, ma non voglio esagerare all'inizio, quindi pensavo comunque di dimezzare. Test alla mano ovviamente...
Stamattina ho aggiunto 1ml di magnesio...vediamo se ha effetto!

Avatar utente
Ilsandro
star3
Messaggi: 736
Iscritto il: 06/01/19, 0:01

Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Messaggio di Ilsandro » 05/05/2021, 14:03

Cernach ha scritto:
05/05/2021, 10:07
Ho già notato un calo di 40 tra ieri pomeriggio e stamattin
È molto però sei basso di conducibilità.
Cernach ha scritto:
05/05/2021, 10:07
quindi pensavo comunque di dimezzare.
:-bd
Cernach ha scritto:
05/05/2021, 10:07
Stamattina ho aggiunto 1ml di magnesio...
Guarda quanto si alza il GH poi io lo porterei almeno a 7 così per un po' di magnesio sei ok. Anche lui ti alza la conducibilità anche se in maniera minore rispetto al potassio.
Per i fosfati non esagerare, le tue piante per ora non sono in formissima, è meglio non salire sopra lo 0.5.
Ma nella composizione che usi c'è anche traccia di azoto?

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Ilsandro per il messaggio:
Cernach (05/05/2021, 14:09)

Avatar utente
Cernach
star3
Messaggi: 266
Iscritto il: 12/01/21, 15:20

Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Messaggio di Cernach » 05/05/2021, 14:09

Ilsandro ha scritto:
05/05/2021, 14:03
Ma nella composizione che usi c'è anche traccia di azoto?
Pare di no.
Ilsandro ha scritto:
05/05/2021, 14:03
è meglio non salire sopra lo 0.5
D'accordo.
Vediamo in qualche giorno che accade...però vedo che la situazione sembra proprio bruttina

Avatar utente
Ilsandro
star3
Messaggi: 736
Iscritto il: 06/01/19, 0:01

Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Messaggio di Ilsandro » 06/05/2021, 7:49

Cernach ha scritto:
05/05/2021, 14:09
accade...però vedo che la situazione sembra proprio bruttina
Bisogna far partire il cerato che però ha bisogno di macro. Nel tuo caso fornisci fosforo ma forse ti manca azoto se mi dici che non dovrebbe essere traccia nel fertilizzante che usi :-h

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Ilsandro per il messaggio:
Cernach (06/05/2021, 8:51)

Avatar utente
Cernach
star3
Messaggi: 266
Iscritto il: 12/01/21, 15:20

Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Messaggio di Cernach » 06/05/2021, 9:39

@Ilsandro ok, grazie! Infatti il Cerato devo dire che non ha un gran bell'aspetto (mi evito l'ovvia battuta :)) )
Rivedo il protocollo includendo anche Azoto...può essere il caso di dare anche un po' di micro a questo punto?

Avatar utente
Ilsandro
star3
Messaggi: 736
Iscritto il: 06/01/19, 0:01

Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Messaggio di Ilsandro » 06/05/2021, 16:30

Cernach ha scritto:
06/05/2021, 9:39
dare anche un po' di micro a questo punto?
Se utilizzi il rinverdente del Pmdd andrebbe bene così aggiungeresti anche un po' di ferro

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Ilsandro per il messaggio:
Cernach (06/05/2021, 16:48)

Avatar utente
Cernach
star3
Messaggi: 266
Iscritto il: 12/01/21, 15:20

Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Messaggio di Cernach » 12/05/2021, 10:27

Buongiorno!
Posto un breve aggiornamento...al momento sto fertilizzando (sempre con protocollo Oceanlife) sia con micro che macroelementi.
Valori stabili negli ultimi giorni: pH 7.6, KH 4, GH 7, NO2- 0, NO3- 0, PO43- 0,25, Ecc che non supera mai i 180...
Il Cerato mi sembra partito. è più verde, ampio e cresce molto rapidamente, anche se qualche alghetta in giro c'è ancora, ma nulla di eccessivo. Crypto e bucephalandra non mi preoccupano al momento. Il muschio stenta un po' a crescere, ma può starci che sia lento...
Il problema è sempre l'eleocharis, che cresce poco e piano piano sta sparendo dalla circolazione...ingiallito, fermo nella crescita ed evidentemente in difficoltà...sto fertilizzando anche con tabs ferropol. Una spezzettata e messa in più punti sotto il terreno.
Sono perplesso...la vasca è avviata da più di un mese. Ho anche provato a potare un po' in altezza, per vedere se si riprendeva, ma niente.
Sono un po' dispiaciuto, non capisco se sto sbagliando qualcosa x_x

Avatar utente
Cernach
star3
Messaggi: 266
Iscritto il: 12/01/21, 15:20

Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Messaggio di Cernach » 12/05/2021, 17:10

Aggiungo questa foto. Non si capisce granché perché sto lasciando libero il cerato che ormai ha invaso quasi tutta la vasca (lo poterò un po' in questi giorni). Però credo si capisca che l'eleocharis non sta prendendo una bella piega.
Inoltre in vasca ho una patina batterica superficiale notevole.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Cernach
star3
Messaggi: 266
Iscritto il: 12/01/21, 15:20

Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Messaggio di Cernach » 12/05/2021, 18:21

@bitless @Ilsandro scusate, mi ero dimenticato di taggarvi, quindi mi permetto di farlo ora ^:)^

Avatar utente
Ilsandro
star3
Messaggi: 736
Iscritto il: 06/01/19, 0:01

Fertilizzazione caridinaio senza filtro

Messaggio di Ilsandro » 13/05/2021, 5:49

Cernach ha scritto:
12/05/2021, 10:27
Cerato mi sembra partito. è più verde, ampio e cresce molto rapidamente, a
Questo è un buon segno. Significa che si sta procedendo nella direzione giusta.
Cernach ha scritto:
12/05/2021, 10:27
aggiornamento...al momento sto fertilizzando (sempre con protocollo Oceanlif
Adesso non eccedere con i micro, ed anche con magnesio e potassio dovresti essere a posto per un po'. Reintegra un po' di potassio quando vedrai calare la conducibilità e magnesio con il calare del GH.
Per ora terrei i fosfati su questo livello dosandoli a piccole dosi. Controlla solo se vengono consumati rapidamente.
Cernach ha scritto:
12/05/2021, 10:27
difficoltà...sto fertilizzando anche con tabs ferropol. U
I nutrienti nel terreno sicuramente li hai messi e non continuerei ad aggiungerli anche perché sarà la casa per le neocaridine. A questo punto non vorrei che sia anche un problema di illuminazione, forse non adeguata già in partenza ed ora diminuita per la crescita del cerato. :-h

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Ilsandro per il messaggio:
Cernach (13/05/2021, 7:52)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: francus, Mario1969 e 2 ospiti