fertilizzazione quando cominciare

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3595
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: fertilizzazione quando cominciare

Messaggio di ersergio » 27/02/2015, 13:49

Si ma se la conducibilità sale a causa del manado , io non vedrò mai un abbassamento dovuto all'assorbimento delle piante...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: fertilizzazione quando cominciare

Messaggio di Rox » 27/02/2015, 13:58

ersergio ha scritto:io non vedrò mai un abbassamento dovuto all'assorbimento delle piante...
Guarda che l'effetto del Manado dura pochi giorni.
Niente di preoccupante.

Ti ricordo che la conducbilità non va controllata a ore, ma a settimane e mesi.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3595
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: fertilizzazione quando cominciare

Messaggio di ersergio » 27/02/2015, 14:46

Si Rox mi sono spiegato male con quel mai.
Intendevo nelle prime fertilizzazioni per valutare il trend della conducibilità.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: fertilizzazione quando cominciare

Messaggio di Rob75 » 27/02/2015, 17:49

Il mandato rilascia, la conducibilità sale... bei ricordi :))
Non devi fare altro che non fargli mancare la CO2 (senza scendere sotto pH7) e controllare eventuali carenze.
Prenditi una birra, mettiti comodo sul divano e goditi il tuo acquario :-bd
Questi utenti hanno ringraziato Rob75 per il messaggio:
ersergio (27/02/2015, 19:08)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3595
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: fertilizzazione quando cominciare

Messaggio di ersergio » 27/02/2015, 21:09

Ok Rob, il pH dal terzo giorno è fisso a 7.0 con KH 8 , quindi la CO2 dovrebbe essere ok, ti ricordi per caso per quanto tempo circa il manado continua a rilasciare.
Un saluto Sergio :-h
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: fertilizzazione quando cominciare

Messaggio di Rob75 » 27/02/2015, 21:39

Di preciso non ricordo la durata, il problema più grosso fu che mi alzò di molto KH e GH, soprattutto quest'ultimo fino a 23dGH (io il mandato non l'avevo lavato).
Perciò occhio anche alle durezze: se dovessero alzarsi troppo vedremo il da farsi ;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3595
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: fertilizzazione quando cominciare

Messaggio di ersergio » 27/02/2015, 23:10

Rob75 ha scritto:Di preciso non ricordo la durata, il problema più grosso fu che mi alzò di molto KH e GH, soprattutto quest'ultimo fino a 23dGH (io il mandato non l'avevo lavato).
Perciò occhio anche alle durezze: se dovessero alzarsi troppo vedremo il da farsi ;)
Io il manado l'ho lavato prima dell'inserimento (che faticata!!! :-l ) , magari non benissimo infatti subito dopo il riempimento , c'era una bella patina marroncina superficiale e l'acqua era torbida.
Devo dire però che l'indomani mattina già era abbastanza limpida.
La prima misurazione dopo 4 gg dall'avvio mi ha dato il KH a 8 (invariato), mentre il GH era a 14 , salito quindi di 3 punti.
Vedremo in seguito....
Intanto oggi ho inserito nitrati e fosfati della easy life ....osserverò la reazione delle piante...
Che dite inizio anche con oligo e ferro?
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: fertilizzazione quando cominciare

Messaggio di Rob75 » 28/02/2015, 0:23

Se hai il conduttivimetro direi di aspettare.
Controlla la conducibilità una volta al giorno, alla fine del fotoperiodo o appena si spengono le luci.
Se il trend è in discesa vuol dire che le cose vanno bene.
Quando smetterà di scendere proveremo ad aggiungere piccole quantità di OE e ferro per vedere se ci sono carenze di questi elementi.
Se invece tra un paio di giorni non noterai differenze nella conducibilità, aggiungeremo OE e ferro.
Comunque, come ti avevo detto, personalmente avrei evitato di fertilizzare, perlomeno finché la conducibilità continuava a salire e le piante non presentavano segni di carenze...
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3595
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: fertilizzazione quando cominciare

Messaggio di ersergio » 28/02/2015, 6:47

Rob75 ha scritto:Se hai il conduttivimetro direi di aspettare.
Controlla la conducibilità una volta al giorno, alla fine del fotoperiodo o appena si spengono le luci.
Se il trend è in discesa vuol dire che le cose vanno bene.
Quando smetterà di scendere proveremo ad aggiungere piccole quantità di OE e ferro per vedere se ci sono carenze di questi elementi.
Se invece tra un paio di giorni non noterai differenze nella conducibilità, aggiungeremo OE e ferro.
Comunque, come ti avevo detto, personalmente avrei evitato di fertilizzare, perlomeno finché la conducibilità continuava a salire e le piante non presentavano segni di carenze...
Ho introdotto nitro e fosfo della easy life, perché ho misurato NO3- e PO43- e stavano rispettivamente a meno di 5 mg e 0,2 mg .
Ho misurato anche il ferro.....zero spaccato.
E comunque la ludwigia palustris green ,anche se sta crescendo ,presenta foglie basali piccole ed in generale foglie accartocciate.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: fertilizzazione quando cominciare

Messaggio di Rox » 28/02/2015, 13:19

ersergio ha scritto:in generale foglie accartocciate.
A questo ti sei risposto da solo: :D
  • ersergio ha scritto:Ho misurato anche il ferro.....zero spaccato.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Coga89, nunzia e 12 ospiti