il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Bloccato
Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15230
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Messaggio di Sini » 21/06/2016, 16:56

In genere (dipende dalla vasca...) con gli stick i fosfati sono un pochino troppi, e il potassio manca sempre.

I gamberi hanno problemi con il ferro, per le lumache non mi risulta (ma chiedi a Paky).
Ma se hai paura con un mL perché ne vuoi mettere due?

Comunque, davvero: prova con l'arrossamento, lascia stare le dosi fisse.
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Germa
star3
Messaggi: 191
Iscritto il: 23/09/14, 11:48

Re: il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Messaggio di Germa » 21/06/2016, 17:02

Non ho paura con un ml ho paura ad arrivare all arrossamento. Ho dato per scontato che l arrossamento l ottengo tipo intorno ai 5 ml. Ho ipotizzato. Al massimo ne metto solo 1 ml.

Quindi dici di aggiungete anche qualche ml di K?

Ma se di magnesio dato che ho solo 5 bustine invece di usare la bottiglia da un litro ne uso una da mezzo litro è lo stesso no?

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15230
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Messaggio di Sini » 21/06/2016, 18:19

1) Come sarebbe a dire che hai paura di arrivare all'arrossamento? E come fai a dare per scontato che ti servano 5 mL? Santo cielo, prova e lo saprai!

2) Il potassio in genere manca quasi sempre. Però il conduttivimetro ti aiuta...

3) E' lo stesso, basta che fai le proporzioni...
Questi utenti hanno ringraziato Sini per il messaggio:
Germa (21/06/2016, 18:23)
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Germa
star3
Messaggi: 191
Iscritto il: 23/09/14, 11:48

Re: il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Messaggio di Germa » 21/06/2016, 18:23

Allora se siete curiosi vi dico quanto ho aggiunto

1 stick di NPK
10 ml di K
1 ml di Fe
2 ml di rinverdente
5 ml di Mg

Se siete curiosi vi faccio poi sapere il cambiamento dei valori dell'acqua questa sera (se ho voglia di rimisurarli :)) )

Grazie a tutti per il vostro aiuto

Avatar utente
Germa
star3
Messaggi: 191
Iscritto il: 23/09/14, 11:48

Re: il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Messaggio di Germa » 21/06/2016, 18:25

Ho letto ora il tuo messaggio. Forse scrivevamo insieme :))

Comuque la prossima settimana se mai aumento le dosi (con il ferro provo magari ad arrivare all arrossamento Dell acqua)

Avatar utente
Germa
star3
Messaggi: 191
Iscritto il: 23/09/14, 11:48

Re: il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Messaggio di Germa » 23/06/2016, 13:10

20160623_122458.jpg
Questa è la situazione attuale.

NB: nella voce nitrati vedete che c'è 10—> 5. Questo perché ieri ho misurato i nitrati e oggi sono scesi di 5 mg/l.

Ps. Lo stick NPK si è svolto già ieri

DOMANDE:
1)come mai il KH è sceso?
2) è normale che abbia una conducibilità così bassa visto che nei giorni prima di aver iniziato la fertilizzazione, ho fatto diversi cambi?
3)teoricamente la differenza tra KH e GH è ancora troppo poca per dire di avere a sufficienza Mg vero?
4)come mai i fosfati non sono scesi? Ci va più tempo?
5)quando e cosa dovrei aggiungere secondo voi??
6)come capisco quando aggiungere sostanze nutritive?

Se avete voglia rispondete con riferimento ai punti così anche per chi legge in futuro, fa meno difficoltà.

Grazie mille
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Messaggio di FedericoF » 23/06/2016, 13:44

In due giorni non noterai tanti cambiamenti. Procurati il rinverdente e il potassio che son quelli che userai di più.

Ah, io nel 300 litri, l'ultima volta ho usato 50 ml di ferro per arrivare ad arrossamento.
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Germa
star3
Messaggi: 191
Iscritto il: 23/09/14, 11:48

Re: il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Messaggio di Germa » 23/06/2016, 14:12

Ehm... Leggi i commenti di priva che vedi cosa ho messo \:D/

Le domande che ho fatto sono troppo complesse? Chiedo eh non è in tono polemico. Vorrei capire a fondo costa sto facendo...

Avatar utente
Germa
star3
Messaggi: 191
Iscritto il: 23/09/14, 11:48

Re: il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Messaggio di Germa » 23/06/2016, 19:47

nessuno sa rispondermi ? =(

altra cosa...per curiosità...perchè per alzare i nitrati mi avete consigliato gli stick e non un prodotto contenente solo azoto? (esempio non so il cifo azoto?)

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: il mio primo pmdd mi aiutate? grazie!

Messaggio di FedericoF » 23/06/2016, 20:00

Germa ha scritto:Ehm... Leggi i commenti di priva che vedi cosa ho messo \:D/

Le domande che ho fatto sono troppo complesse? Chiedo eh non è in tono polemico. Vorrei capire a fondo costa sto facendo...
Ero a lavoro scusami
Germa ha scritto:perchè per alzare i nitrati mi avete consigliato gli stick e non un prodotto contenente solo azoto? (esempio non so il cifo azoto?)
Perché gli stick han rilascio graduale. Il cifo azoto ha una botta subito e una dopo una decina di giorni. In più è facile far danni col cifo azoto, visto che va dosato a gocce.
Germa ha scritto:1)come mai il KH è sceso?
In due giorni è solo un errore di lettura. comunque quando le piante crescono il KH tende ad abbassarsi ma è una cosa lentissima, non di certo qualcosa di due giorni.
Germa ha scritto:2) è normale che abbia una conducibilità così bassa visto che nei giorni prima di aver iniziato la fertilizzazione, ho fatto diversi cambi?
Sì, se ci son poche sostanze in acqua sì. Regolati con essa per dosare il potassio, per esempio lo dosi, misuri la cond, aspetti una settimana, se la conducibilità è calata allora lo ridosi, altrimenti aspetti.
Germa ha scritto:3)teoricamente la differenza tra KH e GH è ancora troppo poca per dire di avere a sufficienza Mg vero?
Non è detto, le piante mostrano carenza di magnesio?
Germa ha scritto:4)come mai i fosfati non sono scesi? Ci va più tempo?
Stesso motivo di prima, 1 settimana almeno, vista la poca massa vegetale forse di più.
Germa ha scritto:5)quando e cosa dovrei aggiungere secondo voi??
Aspetta un po' e vedi che succede. Ferro eri arrivato ad arrossamento? (occhio alle dosi di ferro che hai neritine, non so se son delicate con esso, ma gli invertebrati di solito son sensibili).
Germa ha scritto:6)come capisco quando aggiungere sostanze nutritive?
Osservando le piante, soprattutto le foglie nuove, inizialmente posti qua, poi piano piano vedrai che impari la maggior parte delle cose e scriverai sempre per cose ogni volta più complesse. Il primo elemento che si impara solitamente è il magnesio =)

Ricordati sempre di dosare il rinverdente (ogni dieci giorni). Se si formano alghe polverose diminuisci la dose, altrimenti aumentala.
Questi utenti hanno ringraziato FedericoF per il messaggio:
Germa (23/06/2016, 20:11)
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: assotel, Marta, Miki00 e 8 ospiti