inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4885
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Messaggio di Daniela » 06/05/2016, 8:36

Buon giorno Leonardo !!
Carissimo facciamo una cosa per volta ;)
Secondo me, per le piante ti consiglio di aprire un Topic solo per loro, così questo messaggio lo teniamo pulito per il PMDD.
Sarà utile anche a te, per quando non ricorderai qualcosa che ti verrà detto qui ! Almeno lo rileggi al volo ;)

Per Cifo azoto e FOSFO in teoria servirebbero....
Ho visto anche che sei a 0 con gli NO3- :-
Però al momento possiamo arrangiarci con gli stick !
Anzi appena riesci puoi postare la loro composizione ?

Ora ti consiglio :
1) miscelare tutti gli ingredienti come da articolo
2) aspettare il Conduttivimetro in modo da iniziare bene ...
3) come ha detto il nostro carissimo erSergio fare il cambietto d'acqua :)
Poi, quando sei pronto, iniziamo con il Potassio sempre come suggerito dal nostro erSergio ;)
Ma per lui ( il Potassio ) consiglio vivamente l'alleato Conduttivimetro ;)

Per le alghe stai tranquillo, una volta che le piante partono, partono anche loro :D
Per ora non nei sei invaso quindi :-bd

OT
Osservando il tuo profilo ho notato che hai dei P.Scalare.
Nella mia ignoranza in materia :ymblushing: Credo che i valori nel tuo acquario non corrispondano alle loro esigenze.
Visto che dobbiamo cambiare l'acqua che ne dici di chiedere consiglio nella sezione apposita ?
:D
Buona giornata :-h
Questi utenti hanno ringraziato Daniela per il messaggio:
leonardo933 (06/05/2016, 10:17)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
leonardo933
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 13/07/15, 10:56

Re: inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Messaggio di leonardo933 » 06/05/2016, 10:17

ok daniela, questi sono gli stick che ho trovato.. oggi provo a cercare i compo se mi dite che non vanno bene

Immagine

per la preparazione del PMDD ricapitolando, avrò in tutto 3 bottigliette (ho dimezzato la dose per 1/2 l ) :

1) nitrato di potassio: 125g di super K da sciogliere in 1/2l di acqua osmotica
2) magnesio solfato: 150g da sciogliere in 1/2 l di acqua osmotica
3) ferro: 1 bustina da 20g di ferro chelato da sciogliere in 1/2 l di acqua

oggi provo a comprare gli stick e i Cifo fosfo e azoto e se li trovo anche gli stick; oppure basta uno o l'altro?

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4885
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Messaggio di Daniela » 06/05/2016, 11:58

Innanzi tutto Leonardo hai fatto bene a postare le foto ! 1 perché l'ha detto erSergio 2 perché effettivamente possiamo avere un quadro della situazione più chiara... Sorry :ymblushing:

Al volo ....

I tuoi stick contengono solo Macro NPK, nell'ordine Azoto, Fosforo e Potassio con stesso rilascio di 10-10-10 ma niente micro quali Ferro, rame, manganese, mobildegno, boro e zinco.
Gli stick si usano in infusione, sotto le pianti più esigenti o sbriciolati.
Consigliamo i Compo in quanto ultra testati e a lento rilascio.
Altri si consumano troppo velocemente, quindi non assolvono alla loro funzione il costante rilascio di nutrienti :)

Domande:

1) dopo aver sbriciolato gli stick hai notato un rialzo di NO3- ?
Hai una parte in forma Nitrico quindi qualcosa nel breve termine dovresti notare perché le altre forme ci impiegano un pò di più a trasformarsi in NO3-.

2) hai cambiato l'acqua ?

3) hai il Conduttivimetro ?

4) hai il test PO43- ?

Io mi muoverei così :
1) Cambio acqua.
2) Niente stick per ora.
3) Misuro la conducibilità.
4) Inserisco il potassio con le dosi calcolate come suggerito da erSergio o dimezzando quelle dell'articolo.
5) Dopo un'oretta rimisuro la conducibilità. La differenza risultante è potassio.
6) aspetto qualche giorno osservando la reazione delle piante e della conducibilità che se scende vuol dire che il potassio è assorbito ( è molto empirica come cosa ma con me funziona ;) e almeno prendi confidenza con lo strumento ). Se non scende e le piante non reagiscono allora bisogna capire cosa manca in base ai dati e agire di conseguenza.
7) Misuro gli NO3- e PO43- e posto qui i risultati.


Bisognerebbe spostare l'Alternanthera sotto la luce, lei ne è ghiotta e mi sembra il suo maggior fattore limitante. Anche se ho paura che non reggerebbe la potatura in quanto la vedo molto stressata..... Ma tentar non nuoce. :)

Quindi procurati tutto, possono sempre servire, dagli stick ai Cifo FOSFO e Azoto tanto questi non scadono mai !
Ho l'azoto da 4 anni ed è come come nuovo !

Buona giornata e "giardinaggio " ;) :-h

Ps
Hai preparato tutto correttamente, ricordati solo di non far prendere luce alle bottiglie o con stagnola o mettendole in un mobiletto ;)
Ultima modifica di Daniela il 06/05/2016, 12:07, modificato 1 volta in totale.
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4885
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Messaggio di Daniela » 06/05/2016, 12:01

Ps del ps
Devi avere pazienza ...
All'inizio è sempre così ... Dosaggio, osservazione e test. Ma poi vai via alla grande e arriverai ad un punto che non userai neanche più i test ;) :-h
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
leonardo933
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 13/07/15, 10:56

Re: inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Messaggio di leonardo933 » 06/05/2016, 12:08

Daniela ha scritto:Innanzi tutto Leonardo hai fatto bene a postare le foto ! 1 perché l'ha detto erSergio 2 perché effettivamente possiamo avere un quadro della situazione più chiara... Sorry :ymblushing:

perfetto :D

Al volo ....

I tuoi stick contengono solo Macro NPK, nell'ordine Azoto, Fosforo e Potassio con stesso rilascio di 10-10-10 ma niente micro quali Ferro, rame, manganese, mobildegno, boro e zinco.
Gli stick si usano in infusione, sotto le pianti più esigenti o sbriciolati.
Consigliamo i Compo in quanto ultra testati e a lento rilascio.
Altri si consumano troppo velocemente, quindi non assolvono alla loro funzione il costante rilascio di nutrienti :)

oggi provo in tutti i modi di comprare questi maledetti compo ~x(

Domande:

1) dopo aver sbriciolato gli stick hai notato un rialzo di NO3- ?
Hai una parte in forma Nitrico quindi qualcosa nel breve termine dovresti notare perché le altre forme ci impiegano un pò di più a trasformarsi in NO3-.

2) hai cambiato l'acqua ?

3) hai il Conduttivimetro ?

4) hai il test PO43- ?

mi è appena arrivato il conduttivimetro, ma non ho il test per po4-3 e ancora nn ho cambiato l'acqua, lo faccio oggi pomeriggio

Io mi muoverei così :
1) Cambio acqua.
2) Niente stick per ora.
3) Misuro la conducibilità.
4) Inserisco il potassio con le dosi calcolate come suggerito da erSergio o dimezzando quelle dell'articolo.
5) Dopo un'oretta rimisuro la conducibilità. La differenza risultante è potassio.
6) aspetto qualche giorno osservando la reazione delle piante e della conducibilità che se scende vuol dire che il potassio è assorbito. Se non scende e le piante non reagiscono allora bisogna capire cosa manca in base ai dati e agire di conseguenza.
7) Misuro gli NO3- e PO43- e posto qui i risultati.

quindi inserisco la metà (10ml ) di potassio e basta? niente rinverdente ferro e magnesio? se dovessi trovare oggi gli stick e i 2 cifo non inserisco niente di più?


Bisognerebbe spostare l'Alternanthera sotto la luce, lei ne è ghiotta e mi sembra il suo maggior fattore limitante. Anche se ho paura che non reggerebbe la potatura in quanto la vedo molto stressata..... Ma tentar non nuoce. :)

ci proverò ma credo di sapere che fine farà purtroppo :(

Quindi procurati tutto, possono sempre servire, dagli stick ai Cifo FOSFO e Azoto tanto questi non scadono mai !
Ho l'azoto da 4 anni ed è come come nuovo !

Buona giornata e "giardinaggio " ;) :-h
buona giornata anche a te e grazie davvero per la disponibilità !!!

Ps
Hai preparato tutto correttamente, ricordati solo di non far prendere luce alle bottiglie o con stagnola o mettendole in un mobiletto ;)

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4885
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Messaggio di Daniela » 06/05/2016, 12:22

leonardo io ti dico in base alla mia esperienza, ma come "girino" questo per dirti che se i nostri carissimi moderatori come erSergio o Cicerchia, Artic, Sini etc etc ti dicono altro fai quello che dicono loro !
Io senza i loro insegnamenti non avrei neanche una boccia con piante di plastica ;)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
leonardo933
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 13/07/15, 10:56

Re: inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Messaggio di leonardo933 » 06/05/2016, 12:24

ma mi rispondi te quindi io mi affido a te :D quindi procedo inserendo solo il potassio gli altri integratori nulla?

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4885
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Messaggio di Daniela » 06/05/2016, 12:28

Tranquillo per i Compo !
Se iniziamo con protocollo separato non c'è fretta ;)

Io direi di sì.
Inserisci la metà (10ml ) di potassio e basta.
È la stessa dose con la quale ho iniziato io !
Magnesio dovresti averne visti KH e GH.
Ti dico un'elemento alla volta perché solo così impariamo a riconoscere le carenze e come risolverle in linea di massima !
Io sono dell'opinione che buttare tutto dentro senza metodo è più controproducente che fare con calma e aspettare.
Credo che i sovradosaggi siano peggio delle carenze ;)

L'azoto serve perché se sei a zero con gli NO3- non va bene è un Macro ...e questo lo misuriamo con i test anche senza bisogno d'aspettare la carenza.
Comunque non sei messo malissimo quindi possiamo agire con calma !
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
leonardo933
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 13/07/15, 10:56

Re: inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Messaggio di leonardo933 » 06/05/2016, 12:33

ho appena fatto il test con il conduttivimetro.. non so se sia possibile ma è venuto
860 us/cm con 29ºc

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4885
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: inizio nuova fertilizzazione suggerita dal forum

Messaggio di Daniela » 06/05/2016, 12:33

Per l'alternathera ho avuto il tuo stesso pensiero ma non il coraggio di dirtelo :)) :))
Ottimo per il cambio d'acqua !

A me fa solo piacere essere d'aiuto e grazie per la fiducia :ymblushing: ti allego una foto di com'è oggi il mio acquario dopo 5 mesi di PMDD prima era ... Non oso neanche dirlo :D giusto per darti un pò più d'incoraggiamento !
Vedrai che avrai un sacco di soddisfazioni !
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti