Inizio pmdd

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30429
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Inizio pmdd

Messaggio di cicerchia80 » 30/12/2015, 23:46

E vabbè Sergio tanto che mi ci trovo
nibbio ha scritto:.Ottengo circa 76 watt totali contando 6 watt in meno persi dei CFL. Finale 80 lt : 76 = 1,05 watt/litro Sono troppi?
troppo buoni semma =))
nibbio ha scritto:Ancora una cosa.I portalampada in ceramica E27 con attacchi esterni non creano problemi con la forte umidità che si crea sotto il coperchio.Non c'è il rischio dispersione di elettricità dai morsetti dove sono collegati i fili o dall'attacco a vite della lampada?
finche la lampada è montata non hai problemi
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
nibbio
star3
Messaggi: 227
Iscritto il: 27/12/15, 22:58

Re: Inizio pmdd

Messaggio di nibbio » 06/01/2016, 22:13

Ora che la luce è sistemata e la CO2 quasi a posto come erogazione passo a fornire questi dati.Con la luce più forte in due giorni la conducibilità è scesa da444 a 442.Era rimasto tutto stabile dal20/12 quando avevo inserito 10ml potassio---2,5 ml magnesio---1ml ferro---2,5ml rinverdente.
Credo che dovrei ora reintegrare almeno potassio e magnesio,magari non ancora ferro (la Hygrophila è rossa).
Tra l'altro sul ghiaietto sono comparse piccole crescite di cianobatteri.Il ferro è un oligoelemento da ridurre in questi casi.Giusto??
Il rinverdente quando lo si reintegra??,con cadenza o a necessità??? è un oligoelemento anche lui?
Scusatemi se faccio confusione spero di camminare da solo in breve tempo.
Cosa ne pensate voi?? :-? #-o
Attendo un vostro consiglio prima di fertilizzare intanto vi metto qualche foto così da aiutarvi nei consigli.
Nibbio

Avatar utente
nibbio
star3
Messaggi: 227
Iscritto il: 27/12/15, 22:58

Re: Inizio pmdd

Messaggio di nibbio » 06/01/2016, 22:47

Ecco alcune foto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Nibbio

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Inizio pmdd

Messaggio di ersergio » 06/01/2016, 23:37

nibbio ha scritto:Ora che la luce è sistemata e la CO2 quasi a posto come erogazione passo a fornire questi dati.Con la luce più forte in due giorni la conducibilità è scesa da444 a 442.Era rimasto tutto stabile dal20/12 quando avevo inserito 10ml potassio---2,5 ml magnesio---1ml ferro---2,5ml rinverdente.
Credo che 8 ora reintegrare almeno potassio e magnesio,magari non ancora ferro (la Hygrophila è rossa).
Tra l'altro sul ghiaietto sono comparse piccole crescite di cianobatteri.Il ferro è un oligoelemento da ridurre in questi casi.Giusto??
Il rinverdente quando lo si reintegra??,con cadenza o a necessità??? è un oligoelemento anche lui?
Scusatemi se faccio confusione spero di camminare da solo in breve tempo.
Cosa ne pensate voi?? :-? #-o
Attendo un vostro consiglio prima di fertilizzare intanto vi metto qualche foto così da aiutarvi nei consigli.
La conducibilita da 444 a 442 non è scesa nibbio,si hanno variazioni piu grandi anche se misuri in due punti differenti della vasca...
Per la comparsa dei cianobatteri, se sono sul ghiaietto ,prova a coprirli con un piattino per qualche giorno...senza luce moriranno...
Per approfondimenti apri pure un nuovo Thread nella sezione alghe ,qui parliamo di fertilizzazione, avrai inoltre più visibilità e sicuramente più risposte...;)
Per quanto riguarda il rinverdente, si sono oligoelementi e una loro carenza si manifesta maggiormente sulle foglie più alte delle piante.
Quello che si nota subito ,da una loro carenza è un colore più sbiadito ed infatti non è un caso che si chiami rinverdente.

Tu parti con un dosaggio ...poi , se ne aggiungi troppo, si formeranno GDA sul vetro( una patina polverosa sul verde ) che puoi togliere comodamente con una spazzola magnetica o con un po' di lana di perlon.
Ma la volta successiva che lo doserai, ne metterai meno...
ti creerai così la dose per la tua vasca...solitamente lo dosiamo settimanalmente....
Una domanda , sei ripartito a 4 ore di fotoperiodo dopo l'aumento della potenza luminosa?
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
nibbio
star3
Messaggi: 227
Iscritto il: 27/12/15, 22:58

Re: Inizio pmdd

Messaggio di nibbio » 07/01/2016, 0:01

No ho acceso le tre CFL circa 6 ore,in questo modo:1,5 neon---6ore tutto(CFL+neon)----1.5 neon totale 9 ore.
Quindi dici di attendere un abbassamento della conduttività prima di inserire potassio,magnesio e altro.
Nibbio

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30429
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Inizio pmdd

Messaggio di cicerchia80 » 07/01/2016, 0:43

Quello che ti diceva Sergio era di partire con fotoperiodo di 4 ore per poi aumentare di 1/2 a settimana.....ti consiglio una fertilizzazione base,le piante mostrano più di una carenza....

Ps....l'Hygro non è rossa.....e la varieta Rosanerving,è proprio di quel colore
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
nibbio
star3
Messaggi: 227
Iscritto il: 27/12/15, 22:58

Re: Inizio pmdd

Messaggio di nibbio » 07/01/2016, 0:50

quindi questa base da cui partire + 0 - a quanto corrisponderebbe ?
Le dosi messe la scorsa settimana possono andare di + o -?
Quali carenze hai rilevato? Se me le indichi posso capirle ed imparare. :-??
Nibbio

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30429
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Inizio pmdd

Messaggio di cicerchia80 » 07/01/2016, 1:05

nibbio ha scritto:Quali carenze hai rilevato? Se me le indichi posso capirle ed imparare.
prendile con elasticità....e soprattutto sono importanti 2 valori NO3- e PO43-.....perchè puo essere che ipotizzo altre cose ed invece sono loro....soprattutto i fosfati....
Intanto ti suggerisco di dare una letta Qui
almeno entri in un ottica di valutazione

Una te l'ha detta Sergio
ersergio ha scritto:rinverdente, si sono oligoelementi e una loro carenza si manifesta maggiormente sulle foglie più alte delle piante.
Quello che si nota subito ,da una loro carenza è un colore più sbiadito ed infatti non è un caso che si chiami rinverdente.
......quindi si potrebbe ipotizzare anche ferro,ma una sua carenza grave si manifesterebbe con foglie nuove accartocciate oppure vera e propria clorosi con buchi sulle foglie

Potassio....i buchi sull'Hygrofila in altre si manifesta con un ingiallimento di tutta la foglia,in alvune lo stelo piccolo.....insomma ecco perchè ti dicevo di prenderla con elasticita.....ma l'Hygro è un ottimo indicatore di tale elemento

Magnesio...come il potassio si manifesta sulle foglie basali....poi leggi l'articolo almeno ti rendi conto....sò che hai il GH altissimo,quindi non dovrebbe essere un problema...ma a volte si manifesta con un ingiallimento dei bordi della foglia...vedi foto n3,però in questo caso può benissimo essere azoto....vedi,anche in base a come fertilizzi,si riesce a capire le carenze
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
nibbio
star3
Messaggi: 227
Iscritto il: 27/12/15, 22:58

Re: Inizio pmdd

Messaggio di nibbio » 07/01/2016, 1:23

Concludendo ,considerato quello che mi hai detto e quello che ho letto velocemente sulla sezione che mi hai consigliato credo di dover integrare potassio,magnesioe rinverdente.Procuranrmi come primo test specifico il PO43-.
Come quantità di partenza vista le carenze di cui soffro vado come la scorsa settimana.
Le dosi sopra riportate prima delle foto?
Nibbio

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30429
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Inizio pmdd

Messaggio di cicerchia80 » 07/01/2016, 21:04

nibbio ha scritto:Concludendo ,considerato quello che mi hai detto e quello che ho letto velocemente sulla sezione che mi hai consigliato credo di dover integrare potassio,magnesioe rinverdente.Procuranrmi come primo test specifico il PO43-.
Come quantità di partenza vista le carenze di cui soffro vado come la scorsa settimana.
Le dosi sopra riportate prima delle foto?
scusa.....data l'ora avevo saltato il post :D ......

Direi di sì :-? Anzi,aumenta un pò il rinverdente....e da quanto detto,non escluderei nemmeno il ferro :-\.....unica cosa....dato il GH proverei ad escludere il magnesio per ora
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti