Le mie piante che non vanno

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Le mie piante che non vanno

Messaggio di giampy77 » 09/11/2015, 18:34

cuttysark293 ha scritto:Va bene allora provvedo a comprarne uno ...
Conviene anche perché quello che serve a noi e poco più di un giocattolo a pochi euro
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
cuttysark293
star3
Messaggi: 193
Iscritto il: 18/10/15, 14:50

Re: Le mie piante che non vanno

Messaggio di cuttysark293 » 09/11/2015, 18:49

Si vero però io credo che alla fine la cosa che conviene di più è fare un reset cambiando tutta l acqua e ripartire da zero
L'uomo intelligente risolve i problemi.
L'uomo saggio li elimina .
A.E. *-:)

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Le mie piante che non vanno

Messaggio di ersergio » 09/11/2015, 18:52

giampy77 ha scritto:
cuttysark293 ha scritto:Va bene allora provvedo a comprarne uno ...
Conviene anche perché quello che serve a noi e poco più di un giocattolo a pochi euro
Giustissimo Giampy!!!
Guarda questo cuttysark293 ad esempio, con 12 euro compreso di spedizione, ti arriva a casa ;)
Immagine
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
cuttysark293
star3
Messaggi: 193
Iscritto il: 18/10/15, 14:50

Re: Le mie piante che non vanno

Messaggio di cuttysark293 » 29/11/2015, 11:06

Bene ragazzi vi aggiorno sulla mia situazione. Dopo altri 2 cambi di 20 litri credo di aver abbassato lo iodio sotto i 10 mg/l. I risultati si vedono subito.piante più rosse e la crescita adesso è ripartita su tutte le piante .
Novità:ho misurato i nitrati prima del cambio ed erano di 40mg/l... @-)
Per fortuna che non ho inserito l azoto...ora l unica pianta che ha ancora qualche carenza è l anubias ...nella foto una foglia appena nata
20151129_104340.jpg
Quindi cosa c'è ancora che non ho preso in considerazione? Eppure l anubias dovrebbe essere tra le piante più facili da tenere. ..
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'uomo intelligente risolve i problemi.
L'uomo saggio li elimina .
A.E. *-:)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20423
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Le mie piante che non vanno

Messaggio di Rox » 30/11/2015, 13:44

cuttysark293 ha scritto:l unica pianta che ha ancora qualche carenza è l anubias
Io vedo solo un accenno di diatomee, su quella foglia.
Non mi sembra carente di qualcosa.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
cuttysark293
star3
Messaggi: 193
Iscritto il: 18/10/15, 14:50

Re: Le mie piante che non vanno

Messaggio di cuttysark293 » 30/11/2015, 14:47

Purtroppo la foto non rende ...ma quelle macchie marroni sono buchi e la foglia è molto gialla
L'uomo intelligente risolve i problemi.
L'uomo saggio li elimina .
A.E. *-:)

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Le mie piante che non vanno

Messaggio di ersergio » 30/11/2015, 17:09

cuttysark293 ha scritto:Purtroppo la foto non rende ...ma quelle macchie marroni sono buchi e la foglia è molto gialla
cuttysark293 l'Anubias è una pianta molto lenta sia nella velocità di crescita che nel mostrarne i segni di carenza, così come nei tempi di recupero.
Magari è una vecchia carenza ora risolta...ma questo lo vedrai tra un po' di tempo...
Non prendere lei come riferimento...tieni d'occhio le tue piante rapide per individuare sia le carenze che i recuperi da vecchie carenze ;)
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
cuttysark293 (30/11/2015, 17:24)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: assotel, Google Adsense [Bot], Lapo74, lauretta e 13 ospiti