mappa delle carenze...

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

mappa delle carenze...

Messaggio di raffaella150 » 17/04/2015, 13:04

mi scuso x il posto doppio ma non l'ho trovato l'altro.....

spulciando in rete ho scovato questo:
http://filippoannaro.blogspot.ch/2008/1 ... iante.html

lo so che i link passano ma dopo aver analizzato se ci stanno fesserie, potete anche cancellare il thread.....ma se è attendibile io me lo stampo al volo......
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: mappa delle carenze...

Messaggio di darioc » 17/04/2015, 14:39

Ho dato una scorsa rapida quindi potrei sbagliare ma a me sembra una cavolata. Le carenze si manifestano in modo diverso a seconda della specie e li non fa distinzioni di questo tipo. Ad esempio la carenza di ferro sulla Ludwigia si manifesta con arricciamento delle foglie nuove (necrosi solo se molto grave), sull'alteranthera invece con buchi sulle foglie nuove.
Dai una letta qui. È spiegato bene perché quelle cose sono cavolate. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: mappa delle carenze...

Messaggio di raffaella150 » 17/04/2015, 15:13

Ma come indicazione generale? Giusto x un idea e poi differenziare? Xke anche cifo da una mappa generica....e devo dire che per l'orto funziona....
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: mappa delle carenze...

Messaggio di Rox » 17/04/2015, 16:10

darioc ha scritto:la carenza di ferro sulla Ludwigia si manifesta con arricciamento delle foglie nuove
Darioc, quella è una questione di gravità, non di specie.
Anche l'Alternanthera arriccia le foglie alte, all'inizio, ma quando si formano i buchi sei arrivato alla clorosi ferrica.

Raffa, se provi a spulciare con Google, di articoli come quello ce ne sono parecchi... e talvolta contrastano tra loro.

Sono anni che mi sento proporre la pubblicazione di una "mappa delle carenze", come l'hai chiamata, ma purtroppo non è possibile.
I sintomi non cambiano solo tra le varie specie, ma in base al pH, al fondo, alla luce, alla temperatura...

Sapevi che l'Alternanthera resiste meglio al caldo, se gli dài parecchio ferro?
Giusto per fare un esempio...
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: mappa delle carenze...

Messaggio di darioc » 17/04/2015, 20:01

raffaella150 ha scritto:Ma come indicazione generale? Giusto x un idea e poi differenziare? Xke anche cifo da una mappa generica....e devo dire che per l'orto funziona....
Raffaella, devi fertilizzare il tuo acquario con una ventina di specie di piante, non na quarantina di acquari con le due-trecento specie. Cercare una cosa del genere è come cercare di fertilizzare basandosi sui rapporti medi. Fidati che è molto più semplice cercare di capire come manifestano le carenze le tue piante nelle tue condizioni. Ogni volta che hai una carenza che non sai identificare apri un to più e alla fine conoscerai i sintomi di una carenza in più. Poi col tempo ti renderai conto che quando un elemento scarseggia ci sono specie che ti avvertono prima ed in modo più evidente è ti baserà soprattutto su quelle. Poi bisogna sempre applicare la mia firma. Andando in giro col paraocchi si fanno danni e basta. Alcuni sintomi possono confondere. I sintomi di carenza di ferro e potassioin alcune specie possono nascondere una carenza di fosforo ma è facile: basta fare un test ed incrociare i dati.
Rox ha scritto:
darioc ha scritto:la carenza di ferro sulla Ludwigia si manifesta con arricciamento delle foglie nuove
Darioc, quella è una questione di gravità, non di specie.
Anche l'Alternanthera arriccia le foglie alte, all'inizio, ma quando si formano i buchi sei arrivato alla clorosi ferrica.
Per fortuna che mi hai avvisato visto che sto per prenderla... #:-s
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: mappa delle carenze...

Messaggio di raffaella150 » 18/04/2015, 13:23

Rox ha scritto:
darioc ha scritto:la carenza di ferro sulla Ludwigia si manifesta con arricciamento delle foglie nuove
Darioc, quella è una questione di gravità, non di specie.
Anche l'Alternanthera arriccia le foglie alte, all'inizio, ma quando si formano i buchi sei arrivato alla clorosi ferrica.
Questo mi consola, allora la mia altenanthera soffre proprio gli stick al fondo,
Ferro c'è ne sta xke non ha buchi, ma potrebbe essere aumentato xke il myriophyllum pinnatum non ha internodi rossi e ci stanno troppe lumache in giro.
Oké cmq peccato, al massimo mi rifaccio alla guida cifo, terrestri o acquatiche poco importa, sempre le stesse carenze mostrano
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: mappa delle carenze...

Messaggio di darioc » 18/04/2015, 13:48

Guarda che i topic per identificare le carenze sono gratis come gli altri...
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: mappa delle carenze...

Messaggio di raffaella150 » 18/04/2015, 15:59

Preferisco na roba pelino più rapida...
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti