Mission impossible

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 679
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Mission impossible

Messaggio di rafforello » 15/03/2019, 9:09

@fablav, mi stai quindi confermando che c'è una carenza di potassio?

Avatar utente
fablav
star3
Messaggi: 574
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Mission impossible

Messaggio di fablav » 15/03/2019, 10:45

rafforello ha scritto: @fablav, mi stai quindi confermando che c'è una carenza di potassio?
Prova a metterlo e vedi come va.
Ovvio che le radici aeree e le foglie già compromesse non recuperano, ma dovresti notare un piccolo incremento di pearling delle piante

Posted with AF APP
La pazienza ha un limite. Il suo nome Oedogonium :ymdevil:

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 679
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Mission impossible

Messaggio di rafforello » 15/03/2019, 13:23

Allora faccio un giro di test, introduco 10 ml di potassio e misuro la conducibilità. @Marta, sarebbe il caso di dare anche ferro e magnesio?

Ho fatto i test
NO2- 0
NO3- 10
pH 6,8
GH 8
KH 6
PO43- 1
Cond 588 µS

somministro 10 ml di potassio dopodiché misuro la differenza di conducibilità. In realtà credo divrei dare anche del ferro, ma aspetterò qualche giorno

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 679
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Mission impossible

Messaggio di rafforello » 15/03/2019, 21:15

Dopo la somministrazione la conducibilità è salita a 614.

Aspetto qualche giorno prima di dare il magnesio?
Ultima modifica di rafforello il 15/03/2019, 22:02, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 3094
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

Mission impossible

Messaggio di Marta » 15/03/2019, 21:18

È normale! Tu segna sul diario e rimisurala tra una settimana, dopo il rabbocco (24 ore dopo) e prima di fertizzare :-bd

Posted with AF APP

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 679
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Mission impossible

Messaggio di rafforello » 15/03/2019, 22:14

Si, so essere normale l'aumento post fertilizzazione. L'ho scritto aolo per darvi il dato. Per il magnesio aspetto un po' o lo inserisco già da domani? L'egeria ha qualche punta ingiallita e (non so se sia attinente) la Sagittaria ha perso un sacco di foglie vecchie: sono marcite all'improvviso, alcune con buchi a mezza foglia. Il ferro al momento non lo doserei perché la Ludwigia sembra ancora leggermente rossa, anche se solo le foglie più alte (quando me l'hanno spedita era bordeaux)

Avatar utente
fablav
star3
Messaggi: 574
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Mission impossible

Messaggio di fablav » 15/03/2019, 22:37

rafforello ha scritto: Per il magnesio aspetto un po' o lo inserisco già da domani? L'egeria ha qualche punta ingiallita e (non so se sia attinente) la Sagittaria ha perso un sacco di foglie vecchie: sono marcite all'improvviso, alcune con buchi a mezza foglia
Domani o dopodomani é uguale. Di solito si aspetta per vedere la reazione delle piante. Dovresti vedere un filo di pearling in più col potassio.
Il magnesio non alza di molto la conducibilità. Misura e verifica. Usa il calcolatore per capire quanto ne devi mettere. Inserisci il litraggio netto del tuo acquario, metti un tot ml di magnesio e guarda a quanti mg/l corrisponde. Se vuoi alzare di 1 punto il GH devi mettere poco più di 4mg/l di magnesio.
I buchi sulle foglie indicano carenza di potassio e va bene. La mia Ludwigia sta perdendo tutte le foglie basse, ma credo per mancanza di luce. A te arriva abbastanza luce in basso?
rafforello ha scritto: Il ferro al momento non lo doserei perché la Ludwigia sembra ancora leggermente rossa, anche se solo le foglie più alte (quando me l'hanno spedita era bordeaux)
Anche la mia era così, poi si è sbiadita. Vedrai che quando crescerà e si avvicinerà alla luce diventerà bordeaux. A me era uscita dall'acqua e l'ho dovuta potare. Si é sbiadita di nuovo. Forse occorre veramente tanta luce che penetri la colonna d'acqua.

Aggiunto dopo 3 minuti 1 secondo:
Vedi la differenza tra foglie di sopra e quelle sotto?

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La pazienza ha un limite. Il suo nome Oedogonium :ymdevil:

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 679
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Mission impossible

Messaggio di rafforello » 19/03/2019, 10:42

Buongiorno a tutti,
da qualche giorno ho dato una bella sfoltita alle piante, principalmente Bacopa ed Egeria:
ho tagliato glibsteli coperti da BBA, lasciando le parti più pulite e diversi steli a galleggiare;
dell'Egeria ho tolto le piante vecchie e piantato alcune cime in modo da lasciare più spazio anche alla Ludwigia.
Vi scrivo perché vedo che l'Egeria in due giorni, nonostante l'adattamento, è cresciuta di un paio di cm, mentre la Bacopa continua ad essere letargica. Ho anche inserito (e non fertilizzerò per un po') altri 10 ml di potassio (sperando in una ripresa della Bacopa), 10 ml di magnesio (le cime dell'Egeria stavano ingiallendo) e 5 ml di ferro (le foglie della Nymphoides erano un po' rovinate).
In teoria non dovrebbe mancare nulla, ma non capisco perché la Bacopa continui a stentate con una crescita lentissima se non inesistente, molte foglie piccole e sottili. Aspetterò qualche altro giorno, altrimenti non so proprio cosa possa essere.

Per il resto, le BBA si diffondono leggermente mentre le puntiforme sul vetro sembrano essere poche

Avatar utente
fablav
star3
Messaggi: 574
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Mission impossible

Messaggio di fablav » 19/03/2019, 13:49

rafforello ha scritto: In teoria non dovrebbe mancare nulla, ma non capisco perché la Bacopa continui a stentate con una crescita lentissima se non inesistente, molte foglie piccole e sottili.
La mia Bacopa Monnieri in 5 mesi non l'ho mai potata e nonostante sia in ombra o quasi é arrivata in cima.
Effettivamente non cresce velocemente.

Posted with AF APP
La pazienza ha un limite. Il suo nome Oedogonium :ymdevil:

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 10928
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Mission impossible

Messaggio di GiuseppeA » 19/03/2019, 15:39

rafforello ha scritto: la Bacopa continui a stentate
Da quanto è in vasca?
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti