nitrato di potassio Granulare

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 572
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

nitrato di potassio Granulare

Messaggio di Piper » 01/04/2014, 2:03

alla ricerca del nitro k mi sono imbattuto in questo sito che lo aveva disponibile in catalogo.

con la mia solita fortuna dopo averlo ordinato mi hanno chiamato per segnalarmi che era terminato ma che avevano un prodotto simile come elementi ma solo leggermente diverso nella forma: questo è in granuli cristallizzati.

ecco il prodotto: http://www.agrariagioiese.it/contents/it/p2926.html

ho provato a farmene mandare a casa due kili per prova e praticamente è arrivata una busta di cocaina da sciogliere in acqua.

rispetto al concime classico è assolutamente semplicissimo da sciogliere, similmente al solfato di magnesio

lo segnalo per quelli che non trovano il nitro k o se hanno difficoltà a sciogliere il concime classico

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: nitrato di potassio Granulare

Messaggio di Rox » 01/04/2014, 13:13

Piper ha scritto:ho provato a farmene mandare a casa due kili per prova
Prima di leggere questa riga, avevo pensato:
"Ma che... Sei matto???... Quello è da 25 kg!..." :))

Tornando a noi...
Che prezzo chiedono, per venderlo sfuso?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 572
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

Re: nitrato di potassio Granulare

Messaggio di Piper » 01/04/2014, 14:43

rox mi hanno fatto lo stesso prezzo della busta da 2 kg del nitro k: 7 €

il problema sono le spese di spedizione, che ovviamente su questi costi bassi incidono parecchio, poichè alla fine della fiera ho pagato quasi 15 euro complessivi per 2 kg di prodotto

in ogni caso più che segnalare il sito volevo segnalare l'esistenza di questo prodotto che risolve la questione della difficoltà di scioglimento del concime, ovviamente per chi riscontra questa difficoltà.
con questo prodotto basta diluire in acqua, girare leggermente con un cucchiaio, shackerare un pochino una volta messo in bottiglia e il gioco è fatto.

bisogna vedere se lo si trova in giro in qualche centro di giardinaggio, per evitare di comprarlo online e pagarci le spese di spedizione

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: nitrato di potassio Granulare

Messaggio di Rox » 01/04/2014, 15:33

Piper ha scritto:risolve la questione della difficoltà di scioglimento
Può darsi che sia idrato. :-?

Il solfato di magnesio, ad esempio, non è così solubile come sembra. Quello che compriamo come "sale inglese" è eptaidrato.
Significa che la molecola base è legata a 7 molecole di acqua. Per questo si scioglie all'istante.

Anche il nitrato di potassio si trova spesso in forma idrata, in agricoltura e giardinaggio, proprio per i motivi che dici tu.

Si verifica facilmente se si dispone di un conduttivimetro.
Se fosse allo stato puro, 1 g di quel sale, sciolto in un litro d'acqua, deve aumentare la conducibilità di circa 1300 µS.
Se trovi 1200 è lo stesso, non abbiamo tolleranze da laboratorio; ma un valore sensibilmente più basso dimostrerebbe che è idrato.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 572
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

Re: nitrato di potassio Granulare

Messaggio di Piper » 01/04/2014, 16:24

ok, faccio volentieri questo test.

in che acqua devo metterlo? osmosi o di rete?

intanto ti dico che la bottiglia da un litro di osmosi (però non è pura osmosi, per un errore del negoziante, avendo già 200 us di base), con 300 grammi di soluzione, presenta una conducibilità di 1700

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: nitrato di potassio Granulare

Messaggio di Rox » 02/04/2014, 1:25

Piper ha scritto:osmosi o di rete?
E' lo stesso, si va per differenza.
Comunque non è una mia esperienza personale; sono dati che si trovano in rete, su siti di Chimica, di Giardinaggio, ecc.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Coga89, nunzia e 13 ospiti