nitrato di potassio

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: nitrato di potassio

Messaggio di gibogi » 19/02/2014, 17:23

Ah ora è tutto chiaro!

Si quello va benissimo, è già pronto per l'uso, basta dosarlo in vasca.
Ne ho usati due flaconi anch'io, prima di trovare quello in granuli.
L'unico inconveniente di quel prodotto è il costo.
Ma se non hai piante particolarmente affamate di potassio, ti dovrebbe durare diversi mesi.
Questi utenti hanno ringraziato gibogi per il messaggio:
angri1972 (19/02/2014, 17:43)
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
angri1972
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 19/02/14, 14:28

Re: nitrato di potassio

Messaggio di angri1972 » 19/02/2014, 17:50

gibogi, sapresti consigliarmi il dosaggio e soprattutto la diluizione in 1 L di acqua?
grazie

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: nitrato di potassio

Messaggio di Uthopya » 19/02/2014, 18:01

Il nitrato della Cifo è già pronto all'uso in quanto già diluito.
Per questo si diceva che è sicuramente più caso del nitrato da sciogliere ;)
Per il dosaggio dipende da acquari ad acquario e dalle singole condizioni (luci, piante, CO2

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Questi utenti hanno ringraziato Uthopya per il messaggio:
angri1972 (19/02/2014, 18:33)
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: nitrato di potassio

Messaggio di gibogi » 19/02/2014, 18:08

angri1972 ha scritto:sapresti consigliarmi il dosaggio e soprattutto la diluizione in 1 L di acqua?
Alt, calma, il prodotto lo devi dosare così come è non va diluito.
Per il dosaggio ti devi procurare una siringa e dosare con quella.
Non devi pensare che si dosa tot ml per litro.
Il dosaggio dipende da molteplici fattori.
Vedo dal profilo che hai molta luce, CO2 ma non vedo che piante hai.
Una pianta per crescere ha bisogno di luce, CO2 e fertilizzanti.
Vi sono piante a crescita lenta e piante a crescita rapida.
Tutti questi fattori fanno si che il corretto dosaggio dei fertilizzanti non si possa fare ml/lt, ma venga fatto nel modo corretto, non avendo carenze o eccessi, che porterebbero alla proliferazione algale.

In altre parole saranno le tue piante a dirti di cosa hanno bisogno.
Lo so che è un linguaggio difficile da capire, ma pian piano, anche grazie all'ausilio del forum imparerai che esigenze hanno le tue piante.

Ti consiglio di postare un pò di foto delle tue piante così da capire la situazione, in quanto così non è fattibile darti un consiglio sui dosaggi.
Se riesci compila il profilo con le piante se non sai il loro nome, posta delle foto nella sezione piante che ti verrà detto il loro nome così potrai anche informare sulle loro caratteristiche.

scusa Uthopya mi son sovrapposto.
Questi utenti hanno ringraziato gibogi per il messaggio:
angri1972 (19/02/2014, 18:28)
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
angri1972
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 19/02/14, 14:28

Re: nitrato di potassio

Messaggio di angri1972 » 19/02/2014, 18:31

si infatti, sto aggiornando il profilo ed ho qualche dubbio su alcune piante.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: nitrato di potassio

Messaggio di Uthopya » 19/02/2014, 18:35

Se non conosci o hai dubbi su alcune specie di piante, apri un Topic nuovo in "Piante" postando qualche foto :-bd

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: nitrato di potassio

Messaggio di Rox » 20/02/2014, 10:30

Aggiungo solo che il potassio CIFO è appena un tentino più concentrato, di quello che si ottiene con la soluzione "artigianale" (quella proposta nell'articolo).
La differenza è minima, ma mi sembrava giusto dirlo.

Anche noi potremmo ottenere la stessa percentuale, ma è già faticoso farlo sciogliere così, con 200 g/litro (io usavo acqua calda, per accelerare i tempi).
Non è che uno può stare mezz'ora ad agitare la bottiglia.
La CIFO usa processi industriali, per loro è più facile arrivare a soluzioni quasi sature.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
angri1972
star3
Messaggi: 14
Iscritto il: 19/02/14, 14:28

Re: nitrato di potassio

Messaggio di angri1972 » 20/02/2014, 10:39

grazie a tutti. proverò gradualmente a piccole dosi, in attesa di procurarmi un prodotto più economico. oggi faccio un salto da un fornitore per laboratori chimici.

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10246
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: nitrato di potassio

Messaggio di lucazio00 » 20/02/2014, 14:23

L'ho fatta ieri la soluzione di nitrato di potassio, che giramento...di cucchiaio! =))
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 6 ospiti