NO3- a 0 e fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 19467
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

NO3- a 0 e fertilizzazione

Messaggio di roby70 » 25/06/2016, 12:32

Nell'acquario da 25 del betta questi sono i valori di oggi:
NO3-=0 (settimana scorsa 5)
NO2-=0
PO43-=0,5 (stabili da setimana scorsa)
pH=6,6
KH=3 (stabile)
GH=5 (stabile)
cond=276 (settimana scorsa 260)

2 settimana fa ho inserito: 0,5 ml di rinverdente, 1 ml di cifo potassio, 5 ml di ferro (fino ad arrosssamento)
settimana scorsa ho inserito: 0,5 ml di rinverdente, 1/4 di stick combo in infusione

Penso che devo:
- rialzare i nitrati e pensavo con un altro pezzo di stick combo (visto il piccolo litraggio i cifo azoto e/o fosforo mi fa un pò paura)
- rimettere il ferro
- ho il dubbio se serva magnesio (mai messo)
- potassio direi di no vista la conducibilità che non è scesa

Di seguito qualche foto delle piante:
la limnophilia mi sembra stare abbastanza bene anche se non cresce molto ma penso per la mancanza di azoto..lo messa a galleggiare per vedere se migliora..
20160625_101421701_iOS.jpg
l'hygrophilia mostra dei buchi nelle foglie più basse: ferro ? potassio direi di no...
20160625_101431378_iOS.jpg
salvinia e lemna crescono che è una bellezza .....ne tolgo tutte le settimane e le butto nell'acquario dei rossi che se le mangiano che è un piacere :))

Come procedo ? Mi sono dimenticato qualcosa ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: NO3- a 0 e fertilizzazione

Messaggio di FedericoF » 25/06/2016, 12:34

roby9970 ha scritto:l'hygrophilia mostra dei buchi nelle foglie più basse: ferro ? potassio direi di no
Secondo me è proprio potassio. Ferro vedresti la carenza sulle foglie nuove. Il potassio invece è mobile, la pianta lo sposta dove ne ha più bisogno: le foglie nuove
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 19467
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: NO3- a 0 e fertilizzazione

Messaggio di roby70 » 25/06/2016, 12:40

Anch'io pensavo al potassio ma 2 settimane fa la cond. era 204 e dopo averlo messo è passato a 260 settimana scorsa ed adesso è 276). Non è che sono le lumache che si mangiano le foglie ?
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 18599
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: NO3- a 0 e fertilizzazione

Messaggio di fernando89 » 25/06/2016, 13:01

roby9970 ha scritto:Anch'io pensavo al potassio ma 2 settimane fa la cond. era 204 e dopo averlo messo è passato a 260 settimana scorsa ed adesso è 276). Non è che sono le lumache che si mangiano le foglie ?
le lumache mangiano le foglie che stanno marcendo,non quelle sane..inoltre se cominciano a papparsi una foglia stai tranquillo che se la finiscono :D

io visto che la conducibilità non si è mossa un po di magnesio glielo metterei, anche se puoi aspettare la prossima settimana se vuoi

di sicuro lo stick devi metterlo in infusione :D
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
@Kurt1897
star3
Messaggi: 1022
Iscritto il: 08/02/16, 17:54

Re: NO3- a 0 e fertilizzazione

Messaggio di @Kurt1897 » 25/06/2016, 13:22

Ma se metto mezzo stick interrato mi alza gli NO3- tanto quanto mezzo stick in infusione?? A parità di quantità , l'effetto è lo stesso??

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 19467
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: NO3- a 0 e fertilizzazione

Messaggio di roby70 » 25/06/2016, 14:35

@Kurt1897 ha scritto:Ma se metto mezzo stick interrato mi alza gli NO3- tanto quanto mezzo stick in infusione?? A parità di quantità , l'effetto è lo stesso??
Secondo me interrato ci mette solo di più a sciogliersi quindi i nitrati li alza lo stesso ma più lentamente...
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
@Kurt1897 (26/06/2016, 0:28)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 18599
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: NO3- a 0 e fertilizzazione

Messaggio di fernando89 » 25/06/2016, 14:42

roby9970 ha scritto:
@Kurt1897 ha scritto:Ma se metto mezzo stick interrato mi alza gli NO3- tanto quanto mezzo stick in infusione?? A parità di quantità , l'effetto è lo stesso??
Secondo me interrato ci mette solo di più a sciogliersi quindi i nitrati li alza lo stesso ma più lentamente...
se interrato bene (andando a fondo quasi al vetro) la pianta (che predilige i nutrienti per via radicale) avrà modo di assorbire quasi tutto prima di trovartelo in colonna secondo me :-?

ma comunque un cambio tra fondo e colonna ci sarà sempre :D
Questi utenti hanno ringraziato fernando89 per il messaggio:
@Kurt1897 (26/06/2016, 0:28)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17333
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: NO3- a 0 e fertilizzazione

Messaggio di Sini » 25/06/2016, 15:10

La carenza è di potassio.
Metterei uno stick e all'occorrenza potassio e magnesio.
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 18599
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: NO3- a 0 e fertilizzazione

Messaggio di fernando89 » 25/06/2016, 15:18

Sini ha scritto:La carenza è di potassio.
Metterei uno stick e all'occorrenza potassio e magnesio.
con lo stick vediamo se sblocchiamo questa conducibilità ;) visto che comunque un po di potassio c é

se non si sblocca prossima settimana potassio e magnesio che dici?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: NO3- a 0 e fertilizzazione

Messaggio di Jovy1985 » 25/06/2016, 15:36

Di sicuro manca potassio, ma con l azoto ammoniacale a 0, tutto è bloccato. Devi intervenire su entrambe le limitazioni. Io addirittura lo sbriciolerei subito 1/4 di stick
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: lcbagna, vincenzofranco89 e 2 ospiti