Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
antonio.costa
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/16, 12:55
Contatta:

Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Messaggio di antonio.costa » 28/01/2016, 11:21

Buon giorno a tutti. E' da poco che sto imparando ad allestire un acquario. La scelta delle piante (ahimè) è stata fatta in gran parte per gusto personale, anche se c'è da dire che i vari commessi, alle mie domande (del tipo: ha bisogno di luci specifiche? ha bisogno di qualche fertilizzante? Basta piantarla e darle luce tot ore al giorno?)Hanno risposto (quando sapevano farlo) in maniera abbastanza pietosa...
Sto iniziando a notare qualche sintomo di sofferenza nelle piante, soprattutto l'Hygrophila pinnatifida, che continua a perdere foglie, le quali tendono a ingiallire e marcire. Inizialmente pensavo fosse colpa della scarsissima (e vecchissima) luce al neon (che a breve cambierò), ma leggendo quà e là sul forum, mi è venuto il dubbio che potesse essere anche una errata fertilizzazione (usavo solo il Verdeincanto, l'unico prodotto che mi hanno consigliato fino ad oggi). Guardando il vostro forum avevo deciso di usare il metodo PMDD . Ho provato a cercare i prodotti del primo articolo, ma non li ho trovati in vendita: oramai vendono prodotti "completi" (persino all'auchan vendono il rinverdente con dentro anche fosforo, azoto e potassio).

Quindi ho deciso di provare con gli stick, ho trovato quelli appositi della compo. Ne ho preso uno, l'ho spezzettato in 3 parti. Una l'ho sotterrata sotto l'Hygrophila pinnatifida, gli altri due li ho triturati e dispersi in acqua.

Oltre a quello, ho iniziato a dare 1 ml di "florido c7", Carbonio liquido organico, perchè non ho il dispensore di CO2 (me lo hanno sconsigliato per acquario piccolo).

Ho notato però che da quando ho immesso lo stick, sulla superficie si formano bolle in quantità, che sembrano formare una schiuma.

Immagine
Di questa pianta non ricordo il nome, l'ho rimosso. Però aveva delle belle foglie rosse e verdi, che ha perso. In quest'ultimo periodo ha riniziato a fare nuovi germogli e si vedono piccole foglie che spero sviluppino)
Immagine
Questa è la pinnatifida, vicino alla rosae australis. La seconda è nuova ma non mi sembra sofferente, la prima ha perso tantissime foglie, non so se sia solo per la luce o altro.
Immagine
Queste sono le bolle/schiuma. Qui ce ne sono poche, molte le ho rimosse prima della foto (ho pensato dopo di fare foto, scusate).
Immagine
Qui ci sta l'altra mia felce (anche di questa ho rimosso il nome). Da una parte mi sta facendo tutti i pastorali nuovi, dall'altra alcune foglie sembrano marcire sulle punte. Anche qui, non so bene da cosa dipenda.
Immagine
Visione d'insieme dell'acquario.


Ditemi voi, cosa mi conviene fare? Mi sto organizzando per cambiare le luci (spero di farlo al più presto), non so però se mi convenga fare anche altro.

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Messaggio di naftone1 » 28/01/2016, 12:05

allora... le bolle in superficie non dipendono dagli stick a parere mio... e li c'è parecchia sofferenza... :)

le foglie gialle sembrano tutte verso gli apici mentre le parti inferiori sembrano sane, manca un elemento non mobile quindi uno di questi: calcio,zolfo,ferro,manganese,boro,rame.

posta i valori di GH, KH e pH giusto per completezza anche se escluderei il Ca... cerca di procurarti il rinverdente perchè secondo me hanno bisogno di quello ;)
(anche a ferro suppongo tu non sia messo bene) insomma il mio consiglio è procurati ferro e rinverdente prima possibile e cominciamo a sfamare ste piante ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
antonio.costa
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/16, 12:55
Contatta:

Re: Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Messaggio di antonio.costa » 28/01/2016, 12:13

L'ambrosia verde incanto può andare bene? Sono andato in giro a cercare il rinverdente che consigliate voi (ho fatto un salto anche all'auchan), ma oramai vendono rinverdenti con dentro tutto, non so se usando quelli poi ho scompensi per aver usato anche lo stick.

Il pH è 6,8, gli altri due non so bene cosa siano e come calcolarteli.

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Messaggio di naftone1 » 28/01/2016, 12:18

antonio.costa ha scritto: gli altri due non so bene cosa siano e come calcolarteli.
dovresti andare a comprare i test, fa sempre bene averli...
se in vasca usi solo acqua di rubinetto cerca nel sito del gestore della rete idrica della tua città le analisi dell'acqua cosi ci facciamo un idea della durezza da li ma penso che si potrebbe comunque escludere il calcio...
antonio.costa ha scritto:L'ambrosia verde incanto può andare bene
prova a postare una foto dell'etichetta che vediamo cosa contiene
antonio.costa ha scritto:oramai vendono rinverdenti con dentro tutto, non so se usando quelli poi ho scompensi per aver usato anche lo stick.
un fertilizzante di questo tipo ti rende molto piu difficile dosare i vari elementi, generalmente si sconsiglia proprio per questo motivo...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
antonio.costa
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/16, 12:55
Contatta:

Re: Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Messaggio di antonio.costa » 28/01/2016, 12:26

Per le acque di brescia ho trovato questo:

https://www.aslbrescia.it/media/documen ... 0umano.pdf

Il verdeincanto è questo:

http://aquarium.askoll.com/it/acquari-e ... de-incanto

Non riesco a trovare (sia sul sito che sul flacone) la composizione.
un fertilizzante di questo tipo ti rende molto piu difficile dosare i vari elementi, generalmente si sconsiglia proprio per questo motivo...
Ma intendi gli stick o i rinverdenti con dentro tutto? Perchè gli stick venivano consigliati negli articoli del forum...

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Messaggio di naftone1 » 28/01/2016, 12:35

antonio.costa ha scritto:Per le acque di brescia ho trovato questo:
gesu cristo che acqua ! ma... la bevete anche o ci lavate le strade e basta? :))
allora c'è qualche problema qui:
- conduttività 2500 è un valore fuori di testa
- sodio 200mg/l vedi sopra
- durezza tra 15 (valore buono per i guppy e simili) e 50 (altissima)
io andrei a saccheggiare l'auchan locale e prenderei tutta l'acqua demineralizzata che hanno per tagliarla poi con quella di rete... test GH e KH necessari, procurateli appena puoi, con quel sodio le tue piante non assorbiranno mai il potassio... fai un bel cambio parziale bello consistente con demineralizzata... ci sono gia pesci in vasca? (se si meglio fare piu cambi piccoli che uno grosso)
antonio.costa ha scritto:Ma intendi gli stick o i rinverdenti con dentro tutto?
intendo il rinverdente
antonio.costa ha scritto:Il verdeincanto è questo:
se vuoi usare un prodotto specifico per acquario devi usare tutta la linea seguendo le istruzioni della casa, non mischiare con pmdd... procurati il rinverdente ma prima di fertilizzare bisogna sistemare quei valori...

@cicerchia80 potrebbe darci un secondo parere ma secondo me le cose stanno come sopra ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
antonio.costa
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/16, 12:55
Contatta:

Re: Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Messaggio di antonio.costa » 28/01/2016, 12:41

Non ho problemi a procurarmi il rinverdente... Se ci fosse... Il problema è che qui a brescia non vendono quel tipo di rinverdenti, neanche all'auchan, hanno sostituito quel rinverdente (a tappo giallo) con un fertilizzante rinverdente (a tappo verde) che contiene qualsiasi cosa. Stessa cosa per l'NK 13-46. Oramai ci sono solo prodotti NPK. Sono stato alla Giardineria, Auchan, Florarici, e vari supermercati, ma nulla.
I cambi tendo a farli una volta ogni due settimane, usando il carbone attivo nel filtro.

Non ho pesci, ma tengo un tritone, che non sembra risentire della qualità dell'acqua. In casa teniamo un filtratore ad osmosi inversa, non so quanto possa essere utile.

Ps: del verdeincanto askoll sono riuscito a scoprire che contiene anche ferro chelato EDDHA.

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Messaggio di naftone1 » 28/01/2016, 12:50

antonio.costa ha scritto:Il problema è che qui a brescia non vendono quel tipo di rinverdenti, neanche all'auchan, hanno sostituito quel rinverdente (a tappo giallo) con un fertilizzante rinverdente (a tappo verde) che contiene qualsiasi cosa. Stessa cosa per l'NK 13-46. Oramai ci sono solo prodotti NPK.
ricorri a ebay secondo me cosi eviti di fare su e giu per tutta la citta...
antonio.costa ha scritto:usando il carbone attivo nel filtro.
puoi anche rimuoverlo, usa cannolicchi piuttosto, il carbone attivo rende difficile assimilare alcuni nutrimenti alle piante, il pad di carbone attivo tienilo da parte che in futuro potrebbe tornare utile ma al momento non serve ;)
antonio.costa ha scritto:In casa teniamo un filtratore ad osmosi inversa, non so quanto possa essere utile.

è MOLTO utile... usa acqua di osmosi per fare i prossimi cambi, finche i valori non saranno a livelli "piu meglio" :D
procurati i test per monitorare GH e KH dopo i cambi parziali che si potrebbero ravvicinare a piccoli cambi del 20% ogni 2-3 giorni secondo me finche i valori non si assestano a valori umani...
servira anche ti procuri il conduttivimetro per monitorare la quantita di sali dissolti in acqua e dedurre il contenuto di potassio, magnesio e sodio...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Messaggio di naftone1 » 28/01/2016, 12:51

ps, scusa se ogni volta ti scrivo mezzo papiro ma cerco di essere piu schematico possibile... ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
antonio.costa
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/16, 12:55
Contatta:

Re: Piante (forse) sofferenti, stick NPK e strane schiume.

Messaggio di antonio.costa » 28/01/2016, 12:54

Ma figurati, preferisco un papiro chiaro e specifico, che un'informazione troppo schematica :).

Intanto ti ringrazio. ;)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti