pmdd?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: pmdd?

Messaggio di LauAu » 18/11/2015, 0:57

Mercoledì scorso insieme al rinverdente ho messo anche ferro, infatti ho visto una ripresa dell'eleocharis che prima era totalmente ingiallita e ora sta stolonando con germogli verdissimi! Anche l'ammania gracilis ha prodotto nuove foglie, ma è ancora sbiadita.

Stasera ho notato che due foglie recenti di una singola piantina di staurogyne si stanno come sciogliendo partendo dalla punta.
Mentre la stellata sta perdendo le foglie più basse, igialliscono e poi iniziano a sciogliersi sempre dalle punte.
Sono sintomi di quale carenza? Sempre ferro?
Le altre sembrano stare bene

Stamattina ho messo un po di rinverdente. E ho aggiunto anche del ferro col Metodo dell'arrossamento, sta volta usando i due bicchierini bianchi ha funzionato meglio, appena l'occhio ha iniziato a notare la differenza di colore mi sono fermata.

Ho sbriciolate uno stick compo dato che i PO43- erano a 0,2 e i nitrati a 5. Nitriti sembra che progressivamente si stiano abbassando, sono più di 0,05 ma meno di 0.1 finalmente.

Potassio continuo a non somministrarlo per via delle alghe?

Allego le foto che avevo promesso di Gracilis, Stellata, rotala magari mi sapete dire come vi sembrano e che carenze hanno:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20418
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: pmdd?

Messaggio di Rox » 18/11/2015, 13:13

Ripeto quello che ho già detto:
  • Rox ha scritto:LauAu, più descrivi le piante e più la carenza di ferro risulta evidente.
    Vai a mettercelo subito, altrimenti le alghe non le sconfiggerai mai.
Sei ancora qui?... :ymdevil:
Perché non hai in mano il flacone del ferro, invece del mouse?
Non vedi il biancore della rotundifolia, del Pogostemon, perfino della Limnophila...?
Rox può anche sbagliarsi, ma loro no.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: pmdd?

Messaggio di LauAu » 18/11/2015, 13:17

Ma infatti ho scritto che ho aggiunto ferro stamattina, fino a ottenere un lieve arrossamento :D
Mi chiedevo solo se devo dare anche potassio per la legge dei minimi o se invece le piante sembrano a posto almeno per il K. ;)
Chiedo conferme e pareri dato che non sono esperta nel capire le carenze delle piante :)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20418
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: pmdd?

Messaggio di Rox » 18/11/2015, 15:41

LauAu ha scritto:devo dare anche potassio per la legge dei minimi
Per la Legge del Minimo, il potassio già introdotto è tutto lì, perché il ferro manca da chissà quanto.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5590
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: pmdd?

Messaggio di Artic1 » 18/11/2015, 21:26

Rox ha scritto:Pertanto, quello che un tempo era considerato causa di alghe, fino a pochi anni fa, adesso è indirettamente un alghicida
Inoltre il Ferro come chelato credo venga assorbito quasi solo dalle piante mentre le alghe credo abbiano parecchi problemi... ma questo e' un parere personale, dovrei verificarlo... :D
A magnesio come sei messa? :-?
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: pmdd?

Messaggio di LauAu » 19/11/2015, 14:27

Ecco, a proposito del magnesio...non ho il test del GH, ancora non è arrivato...ma se fosse lui il mio agente limitante?
Oggi la staurogyne, di cui ieri una piantina aveva le foglie sciolte, si presenta chiaramente con i sintomi di una grave carenza: Venature foliari bianche e foglie verde chiaro, alcune con punte lievemente ingiallite che in foto non sono riuscita a far emergere...si nota un pò nella piantina di destra della seconda foto.

E' sempre carenza di ferro? O altro?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20418
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: pmdd?

Messaggio di Rox » 20/11/2015, 9:11

LauAu ha scritto:se fosse lui il mio agente limitante?
Il 5 Novembre ti scrissi questo post (a pagina 6):
  • Rox ha scritto:Bene... Allora prendi anche il magnesio.
    Se quell'acqua viene tagliata, non ne abbiamo cosi tanto da poterlo eliminare dal PMDD.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: pmdd?

Messaggio di LauAu » 20/11/2015, 9:53

Lo ho il magnesio, ma mi dicesti anche che tu avresti messo solo ferro e oligoelementi per non favorire le alghe :D ma forse ho capito male io e ti riferivi solo al fatto che mancassero nitrati e fosfati.
Allora vado di magnesio oggi.
Quanto ne somministra? Come mi regolo? Seguo l'articolo del pmdd?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20418
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: pmdd?

Messaggio di Rox » 20/11/2015, 10:01

LauAu ha scritto:Quanto ne somministra? Come mi regolo?
Io mi regolo con il tappo della bottiglia.
Buttane giù un paio, aspetta una settimana e fotografa di nuovo quelle foglie.

Non noterai alcuna differenza, :ymdevil: perché quello è il colore naturale della Staurogyne repens, comprese le venature... ;)
Tuttavia, il magnesio non fa danni, quindi è meglio mettercelo ugualmente perché nella tua acqua scarseggia.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: pmdd?

Messaggio di LauAu » 20/11/2015, 10:05

Ok, allora ho messo due tappini di Mg, la conducibilità che prima della somministrazione era scesa rispetto alle scorse misurazioni (442) a 366 ora è a 480 microsimens/cm.
Vediamo se nei prossimi giorni scenderà.

Potassio invece evito, sicuri che non sia tra i limitanti e che quello degli stick basti?

Purtroppo devo potare la limnophila che oramai toglie luce al pogostemon stellato...cercherò di limitare la potatura. :(

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti