Potassio anomalo

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Mr.Fix
star3
Messaggi: 258
Iscritto il: 20/10/13, 6:10

Potassio anomalo

Messaggio di Mr.Fix » 05/12/2013, 19:15

Oggi ho notato della sostanza in sospensione nel nitrato di potassio, assomiglia un poco alla polpa di limone
sciacciata.
potassio.jpg
La foto, come mio solito lascia a desiderare 8-| spero si intraveda un poco.
Il preparato è stato fatto circa 3 mesi fà con NitroK e conservato nella bottiglia del latte, fino a tre giorni fà,
era tutto normale.
Butto tutto e lo ripreparo oppure posso continuare ad usarlo?
Grazie e ciao a tutti.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Non si smette di giocare quando si diventa vecchi, ma si diventa vecchi quando si smette di giocare.

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Potassio anomalo

Messaggio di gibogi » 05/12/2013, 19:43

visto che il nitroK ce l'hai, e quindi non ti costa niente, ti consiglio di buttarlo.
Usa acqua demineralizzata, e la bottiglia non dovrebbe lasciar passare la luce.
Se usi una bottiglia che conteneva altre sostanze sciacquala bene.
meglio di plastica o vetro. per oscurarla puoi usare il domopack di alluminio.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Mr.Fix
star3
Messaggi: 258
Iscritto il: 20/10/13, 6:10

Re: Potassio anomalo

Messaggio di Mr.Fix » 05/12/2013, 20:02

Grazie Gibogi, seguirò sicuramente il tuo consiglio; domani preparo una nuova soluzione ;)
gibogi ha scritto:Usa acqua demineralizzata, e la bottiglia non dovrebbe lasciar passare la luce.
Se usi una bottiglia che conteneva altre sostanze sciacquala bene.
meglio di plastica o vetro. per oscurarla puoi usare il domopack di alluminio.
Tutti questi accorgimenti li avevo eseguiti anche nella precedente preparazione :-?
Non si smette di giocare quando si diventa vecchi, ma si diventa vecchi quando si smette di giocare.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Potassio anomalo

Messaggio di Rox » 05/12/2013, 23:54

E' un corpo solido o si scioglie?
Hai provato ad agitare la soluzione?

Io non ho mai visto quel fenomeno, ma nella forma liquida l'ho usato solo con la prima bottiglia; è da un pezzo che lo aggiugo direttamente in granuli.
Però, in oltre due anni, devo aggiungere che nessuno me lo aveva mai segnalato.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Mr.Fix
star3
Messaggi: 258
Iscritto il: 20/10/13, 6:10

Re: Potassio anomalo

Messaggio di Mr.Fix » 06/12/2013, 6:10

Rox ha scritto:E' un corpo solido o si scioglie?
Hai provato ad agitare la soluzione?
Ho sempre agitato energicamente prima di ogni uso, questa volta ho shakerato ripetutamente ma non
si scioglie. Lo conservo nella bottiglia del latte, quella bianca in plastica; è sempre in un armadietto tranne
quando lo uso. :-h
Non si smette di giocare quando si diventa vecchi, ma si diventa vecchi quando si smette di giocare.

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Potassio anomalo

Messaggio di lucazio00 » 06/12/2013, 9:44

Potrebbero essere colonie batteriche, ma non credo siano così dannose... hai detto che era la bottiglia del latte...per cui sono rimaste tracce ricche di nutrienti sicuramente.
Più che buttarlo via lo darei diluito 1:10 alle piante da vaso, magari la prossima primavera se si tratta di piante da esterno.
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Mr.Fix
star3
Messaggi: 258
Iscritto il: 20/10/13, 6:10

Re: Potassio anomalo

Messaggio di Mr.Fix » 06/12/2013, 12:57

lucazio00 ha scritto:Più che buttarlo via lo darei diluito 1:10 alle piante da vaso,
Sono come il calzolaio che va in giro con le scarpe bucate, io da buon giardiniere a casa ho solo
una pianta diAloe che tengo per le sue proprietà curative, per il resto, in 8 ore al giorno,
ne vedo fin troppe. :D
Non si smette di giocare quando si diventa vecchi, ma si diventa vecchi quando si smette di giocare.

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Potassio anomalo

Messaggio di lucazio00 » 06/12/2013, 16:43

Ho capito, di piante ne hai abbastanza in tutti i termini! :)) Allora buttalo nello scarico! Farai contento le piante acquatiche... del fiume! =))
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cicerchia80, Marta e 5 ospiti