Quando iniziare a fertilizzare

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9189
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Quando iniziare a fertilizzare

Messaggio di GiuseppeA » 22/01/2016, 10:31

Iniziano ad avere fame. ;)

Vai con qualche goccia di azoto e fosforo. :-bd
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Quando iniziare a fertilizzare

Messaggio di CIR2015 » 22/01/2016, 10:37

GiuseppeA ha scritto:Iniziano ad avere fame. ;)

Vai con qualche goccia di azoto e fosforo. :-bd
Ok allora calcolo per portare i valori a 10 e 1

Grazie Giuseppe.
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9189
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Quando iniziare a fertilizzare

Messaggio di GiuseppeA » 22/01/2016, 10:38

Non far mancare anche gli altri "ingredienti" mi raccomando. ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Quando iniziare a fertilizzare

Messaggio di CIR2015 » 22/01/2016, 11:22

Ieri avevo messo il potassio... Solo che con il Manado che mi fa salire il valore del Conduttivimetro non ci capisco più nulla.

Dici di inviare a mettere anche piccole dosi di rinverdente ?
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9189
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Quando iniziare a fertilizzare

Messaggio di GiuseppeA » 22/01/2016, 11:33

CIR2015 ha scritto:Dici di inviare a mettere anche piccole dosi di rinverdente ?
:-bd e anche ferro.

Poco, per via del fotoperiodo ridotto, ma di tutto ci deve sempre essere. ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Quando iniziare a fertilizzare

Messaggio di CIR2015 » 22/01/2016, 13:01

GiuseppeA ha scritto:
CIR2015 ha scritto:Dici di inviare a mettere anche piccole dosi di rinverdente ?
:-bd e anche ferro.

Poco, per via del fotoperiodo ridotto, ma di tutto ci deve sempre essere. ;)
Giuseppe quindi metto tutto... ma in piccole dosi.

Pensavo quindi andare ad 1 di fosfati e 10 di nitrati.

Metto 1/3 di dose di rinverdente... ma eviterei il ferro. Ho già messo gli stick di laterite (che contengono anche microelementi) che con il Manado passano anche in colonna... aggiungendo il rinverdente già metto altro ferro... Io forse lo eviterei. Che ne dici ?

Ti faccio anche un riepilogo dei valori che ho misurato questa mattina (sono a casa da qualche gg influenzato :( pertanto ho avuto modo di seguire maggiormente l'andamento)

* NO2- - Sempre Zero
* NO3- - tra 3 e 5 (ho fatto diversi test)
* PO43- - tra 0,25 e 0,5 (ho fatto diversi test)
* pH - 7,1
* KH - tra 5 e 6 (ho fatto diversi test)
* GH - 22 (è aumentato ancora - può essere il Manado ?)
* Conducibilità era 700 adesso è a 760... ma ieri ho messo un po di potassio.
* FE tra zero e poco più di zero

* Fotoperiodo 4,5 ore

Grazie per il supporto :-bd
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9189
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Quando iniziare a fertilizzare

Messaggio di GiuseppeA » 22/01/2016, 13:06

Tutto in piccole dosi per via del fotoperiodo ridotto. :-bd

Il resto del tuo ragionamento non fa una piega. Per adesso metti P, N e qualche ml di rinverdente. Poi guarda le piante. ;)
CIR2015 ha scritto:* GH - 22 (è aumentato ancora - può essere il Manado ?)
Assolutamente si. E colpa sua. :)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Quando iniziare a fertilizzare

Messaggio di CIR2015 » 24/01/2016, 10:15

10 giorni dal l'avvio... Ciao a tutti, ho iniziato a mettere in piccole dosi un po di tutto. Rinverdente 1/3 dose base ed ho portato nitrati e fosfati a 10/1. Ferro non è messo avendo inserito sotto le piante i stick di Laterite.

Questo è lo stato attuale... Eccetto l'egeria che ho dovuto potare qualche stelo... cresce a dismisura :) le altre stanno crescendo ma un po di sofferenza la manifestano con qualche radice aerea.

Cosa ne pensate ? Suggerimenti... Sto fermo una settimana [emoji4]

Immagine
Immagine
Immagine


Inviato con Tapatalk
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5560
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Quando iniziare a fertilizzare

Messaggio di Artic1 » 25/01/2016, 0:32

CIR2015 ha scritto:Ho già messo gli stick di laterite (che contengono anche microelementi) che con il Manado passano anche in colonna
[-x
Non è detto che il ferro ti passi in colonna. Il ferro solubile è molto reattivo e può esser trattenuto facilmente dai composti colloidali e credo che il Manado ne abbia.

Quindi o metti anche degli stick con il ferro sotto le altre piante o lo aggiungi con il PMDD. Tanto dovrai comunque integrarlo prima o dopo.
Perché non ti piace l'idea del ferro??? :-?

Per le radici aeree...
devi inserire il potassio sicuramente!!!

Quello che non capisco... ma il Manado non era un substrato pressoché inerte? Perché ti rilascia carbonati??? :-?
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Quando iniziare a fertilizzare

Messaggio di CIR2015 » 25/01/2016, 18:04

Grazie Artic,

quindi dici che mi conviene mettere un pezzo di stick di laterite anche sotto l'Egeria ? Non è che mi cresce un albero in vasca ? =))

Potassio ne ho inserito un po l'altro gg...(di solito vado ad occhio) che dici ne aggiungo ancora un po oppure aspetto ?
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti