quando inizio e come inizio?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Rispondi
Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 11556
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

quando inizio e come inizio?

Messaggio di gem1978 » 25/11/2017, 8:38

Come si fa a capire se si è fertilizzato troppo o troppo poco? Intendo, oltre a guardare le piante, quali sono i valori spia e come vanno interpretati?

C'è nel sito una sorta di tabella (chiaramente indicativa) che mi dice se si è alzato la conducibilità ed è aumentato il KH allora probabilmente è salito questo valore?

Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
sa.piddu
Ex-moderatore
Messaggi: 5529
Iscritto il: 18/12/16, 19:17

quando inizio e come inizio?

Messaggio di sa.piddu » 25/11/2017, 8:44

La sintesi di tutto è qui La Legge di Liebig (o Legge del Minimo di Liebig) quindi lo sforzo è perseguire l'equilibrio! 😉
Non esiste una tabella e le informazioni che devi seguire sono quelle che hai visto in questi mesi...nitrati fosfati conducibilità pH durezze...
Se hai voglia leggi le schede sui vari elementi poi apri un thread che ne parliamo 😉

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato sa.piddu per il messaggio:
gem1978 (26/11/2017, 4:41)
"Dai un pesce ad un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita"

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 11556
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

quando inizio e come inizio?

Messaggio di gem1978 » 26/11/2017, 4:46

Grazie.
sa.piddu ha scritto: Se hai voglia leggi le schede sui vari elementi poi apri un thread che ne parliamo
Lo farò sicuramente, ho bisogno di imparare.

Prima di chiudere quì ho bisogno di un consiglio su come usare il rinverdente. Ho di certo una carenza di elementi in vasca. Fin'ora ho usato solo qualche stick composti esclusivamente da N, P, K. In che dosi lo inserisco?

Questa la composizione del rinverdente
Screenshot_2017-11-26-04-54-24.png

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

quando inizio e come inizio?

Messaggio di Diego » 26/11/2017, 9:43

Il rinverdente va usato per integrare gli oligoelementi; una buona dose per cominciare è 1 ml ogni 100 litri di acqua.
Tale dose va poi cambiata secondo necessità.

Purtroppo non esistendo test per gli oligoelementi è difficile capire quando mancano, tuttavia ci sono sostanzialmente due indizi:
1) se compaiono alghe puntiformi sui vetri ne è stato messo troppo, quindi conviene diminuire la dose
2) se le piante sono bloccate e tutto il resto c'è ed è un po' che non si mettono oligoelementi, può essere giunto il momento di metterli
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
gem1978 (26/11/2017, 9:49)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 11556
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

quando inizio e come inizio?

Messaggio di gem1978 » 26/11/2017, 9:50

Diego ha scritto: cominciare è 1 ml ogni 100 litri di acqua.
Beh io dovrei metterne 0,4 ml come diamine faccio :-? Credo che i contagocce facciano 1 ml per volta...

Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

quando inizio e come inizio?

Messaggio di Diego » 26/11/2017, 9:53

Se hai un contagocce da 1 ml pesca 1 ml e poi dosando metà. Non cambia molto se dosi 0.4 o 0.5 ml, in questo caso :-bd
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
gem1978 (26/11/2017, 10:15)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 11556
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

quando inizio e come inizio?

Messaggio di gem1978 » 26/11/2017, 10:15

Da quello che scrivi esistono anche contagocce più piccoli di 1ml? Nel caso lo compro... Non saprei dove.... :-??

Edit
Forse ho trovato. Per fare un ml ci vogliono 20 gocce.... Il conto è fatto ;)

Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

quando inizio e come inizio?

Messaggio di Diego » 26/11/2017, 10:20

Ci sono pipette dosa liquidi, siringhe etc
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
FrancescoFabbri
Ex-moderatore
Messaggi: 6926
Iscritto il: 09/01/17, 14:49
Contatta:

quando inizio e come inizio?

Messaggio di FrancescoFabbri » 26/11/2017, 11:54

Diego ha scritto: 1) se compaiono alghe puntiformi sui vetri ne è stato messo troppo, quindi conviene diminuire la dose
Ogni tanto succede di confondersi :D

Diego, intendevi alghe polverose, vero?

Come minimo si va a scoprire che sono io che son rintontito tutto insieme :))

Posted with AF APP
«You're done, once you're a surfer you're done. You're in. It's like the mob or something. You're not getting out» (Kelly Slater)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

quando inizio e come inizio?

Messaggio di Diego » 26/11/2017, 11:56

Sì, quelle là, le polverose, non le puntiformi ~x( =))
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BollaPaciuli, Gabriele97, supersix e 8 ospiti