Quantità pmdd

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Quantità pmdd

Messaggio di ersergio » 19/11/2015, 14:20

ricga ha scritto:ok ora mi è tutto chiaro. A quanto devo arrivare al massimo di luce giornaliera?
Otto ore sono sufficienti alle piante per compiere la fotosintesi...ma ci si arriva con gradualità, partendo da 4 ore al giorno per poi aumentare di 1/2 ora a settimana...
;)
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
ricga (19/11/2015, 14:21)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Re: Quantità pmdd

Messaggio di ricga » 19/11/2015, 14:21

Ok grazie! :)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20419
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Quantità pmdd

Messaggio di Rox » 19/11/2015, 14:21

ersergio ha scritto:ricga un passo per volta...
E soprattutto un thread per volta.

Ricga, se hai deciso questa strada, prima vai in "Bricolage" a mostrare il tuo coperchio.
Ti aiuteranno ad aumentare la potenza.

Poi torna qui in "Fertilizzanti", apri un nuovo topic e comincia parlando delle modifiche.

Non mescoliamo tutto qui dentro.
Un acquario con 70 W è completamente diverso da uno con 150.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Re: Quantità pmdd

Messaggio di ricga » 19/11/2015, 15:59

Yes, questa sera al ritorno da lavoro procedo

Avatar utente
ricga
star3
Messaggi: 538
Iscritto il: 12/11/15, 12:19

Re: Quantità pmdd

Messaggio di ricga » 20/11/2015, 16:55

ersergio ha scritto: Poi vai di stick e vedi le reazioni delle piante e della vasca in generale, nella settimana successiva al loro inserimento...
Mi sorge un dubbio.. interrando qualche quarto di stick sotto le piante e un mezzo nel filtro non rischio di sparare nitrati e fosfati a palla danneggiando i pesci perchè magari le piante non assorbono abbastanza?Ovviamente questo lo farò dopo l' aumento luci

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20419
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Quantità pmdd

Messaggio di Rox » 20/11/2015, 17:13

ricga ha scritto:non rischio di sparare nitrati e fosfati a palla
Lo stick è a rilascio graduale.
Nessuno ha mai visto innalzamenti improvvisi, talvolta lo dobbiamo grattugiare per farlo agire più in fretta.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti