Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5428
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Messaggio di Daniela » 10/10/2015, 8:59

ersergio ha scritto:Daniela sai che non devi mischiare più protocolli di fertilizzazione vero?
Se ora sei in possesso del protocollo della Easy life ,devi usare solo ed esclusivamente quello senza inserie anche gli elementi del PMDD.
Ogni protocollo viene da un attento studio degli elementi che sono bilanciati fra loro nelle percentuali di concentrazione e quindi ogni elemento deve essere usato in sinergia con un altro ma sempre dello stesso protocollo...
Io ho usato il protocollo della Easy life ,in un cubetto che avevo un annetto fa circa (ma non sono io l'esperto di cui ti ha parlato Rox ).
Sappi che anche questo protocollo prevede l'immissione di nitrati (easy nitro) e di fosfati (easy fosfo) ed è considerato ,anche se blando , uno dei protocolli commerciali con il miglior rapporto qualità/prezzo ma è pur sempre un protocollo da seguire con il foglietto delle istruzioni ,mentre il PMDD è in realtà un metodo ,che con il tempo ti farà inserire gli elementi in maniera consapevole, senza leggere nessun foglietto di istruzioni, ma guardando le piante ,e ti assicuro che la soddisfazione che si ha quando si apporta un correttivo per una presunta carenza e si vede risolvere il problema, è davvero impagabile,perché non lo hai letto da nessuna parte, ma è venuta da una tua corretta lettura del tuo "angolo di natura"
È vero il profito sono oligoelementi,ma contiene anche una percentuale di magnesio ,che dal tuo rapporto KH GH credo proprio sia superfluo.
Come dosi ,di solito si usa partire con metà ,poi vedere l'evolversi della situazione..(calcola però che questa è acqua fresca rispetto al PMDD,quindi è difficile esagerare...)
Ma a proposito come mai sei già a 9 ore di fotoperiodo, non hai avviato da poco?
Quando si avvia un acquario, si parte con 4 ore per poi aumentare di mezz'ora a settimana.
Anche io credo che un aumento della luce ti gioverebbe non poco....pensaci ;)
Grazie erSergio ! Assolutamente sono pro PMDD e si lo so che non si deve mischiare tra Marche ma magari con il PMDD si poteva ... :D

All'inizio ho fertilizzato con un prodotto datomi dal negoziante che ho interrotto subito in quanto leggendo qui non si fertilizza il primo giorno ! Così nel frattempo m'informavo sul PMDD. Ma poi ....
Easy life Profito mi è stato regalato insieme all'impianto CO2 e pH metro così per nn sprecarlo e dietro vostro consiglio, ho preso anche il potassio. Sono stata colta alla sprovvista :) .

È più di 1 mese che l'acquario è avviato. Il pescivendolo mi ha fatto partire subito con 8 ore di luce e fertilizzazione :-l
Mi ero informata su altri forum dove mi sono trovata malissimo così avevo deciso di dare retta al negoziante e chiudere con i forum, finché poi siete arrivati voi ... E ho preso coscienza ! Credo che Mi sia andata di bip, non ho avuto alghe !
Le luci tra 3 mesi le devo cambiare comunque in quanto saranno esaurite, chiederò a voi di sicuro in merito, magari prenderò qualche watt in più \:D/

erSergio quindi devo acquistare tutta la linea Easy Life ?
Poi quando la finisco chiederò qui come incominciare con il PMDD ?

Grazie mille !!! Sei stato gentilissimo e seguirò alla lettera ogni consiglio !!!! E speriamo che io me la cavo :ymblushing: !
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5428
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Messaggio di Daniela » 10/10/2015, 9:28

Rob75 ha scritto:Daniela, il problema dei prodotti che hai tu rispetto a quelli che proponiamo per il PMDD, è che hanno concentrazioni 0,00x, sarà difficile fare le dovute proporzioni! Con le piante che hai dovrai buttarceli con la pala :-s
Piuttosto il pH mi sembra un po basso per una vasca appena avviata :-?
Eheheheh meglio ! Prima li finisco e prima inizio con il PMDD !!! Nel frattempo ordino quello che mi manca on line tipo rinverdente e Nk così sarò pronta a partire !!! Dietro vostri consiglio ovvio :D

La vasca ha più di un mese.
Ho sempre avuto pH di 7,5 partendo da acqua del rubinetto con pH a 8.
Poi ho adottato da un lager il mio Betta Saetta che con quel pH gli si bucavano le pinne e aveva problemi.
Avevo provato ad aggiungere più Catappa ma poi mi hanno regalato l'impianto CO2 con pH metro e così sono riuscita ad abbassarlo. Ora Saetta non ha più buchi !!!
Oscilla tra 6.8 e 6.9 in quanto devo ancora capire il funzionamento del pH metro. Comunque per sicurezza erogo 6/7 bolle al minuto cercando di rimanere nel range KH e pH e i cambiamenti non sono repentini ma anzi .... Da pH 6.9 a 6.8 ci mette 12 ore !!! Per questo ho anche difficoltà ad interpretare il pH metro ( ho aperto anche un Topic in merito ~x( ).
Grazie mille Rob :-h
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5428
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Messaggio di Daniela » 10/10/2015, 9:33

Rox ha scritto:
ersergio ha scritto:Anche io credo che un aumento della luce ti gioverebbe
Io no, invece... [-x credo che servirebbe a poco, sotto un ombrellone.

Daniela, quelle galleggianti non sono di plastica, non si fermano alla posizione che gli dài tu.
Tra due settimane, il Ceratophyllum te lo ritrovi sul divano.
:)) :)) già al mattino me le trovo in camera da letto !!!!
Tanto, prima del foro periodo le rimando a cuccia !!!
Rox tra 3 mesi dovrò comunque cambiare i neon in quanto in esaurimento, allora decideremo assieme ( se vi va ) cosa mettere !!! Nel frattempo verifico l'evolversi della situazione :) grazieeeeeeeee
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5428
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Messaggio di Daniela » 10/10/2015, 9:35

cuttlebone ha scritto:
Daniela ha scritto:Ps ma come ti devo chiamare ? Ale o Cut ? :D :ymblushing:
As you prefer [emoji41]
cuttlebone ha scritto:
Daniela ha scritto:Ps ma come ti devo chiamare ? Ale o Cut ? :D :ymblushing:
As you prefer [emoji41]

:)) ok !
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5428
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Messaggio di Daniela » 10/10/2015, 9:40

Carissimi amici BUOOOON GIORNO !!!
Io vi voglio ringraziare del tempo e dei preziosi suggerimenti che mi dedicate.....
Mi siete sempre di grande aiuto.... Grazie di tutto :x
Detto ciò vi auguro buona giornata e se non ci sentiamo prima, anche buona domenica !!! :-h
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 5129
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Messaggio di Nijk » 10/10/2015, 10:24

Daniela ha scritto:E comunque mi sembra che cambiano colore al buio. Più verdi .. O sono daltonica
L'effetto ottico che noti è solo condizionato dalla luce con la quale tu vedi le piante ;)
Daniela ha scritto:Che dici Devo prendere lampade più forti ?
Qual'è la soluzione migliore ? .... Le ore di luce sono 9 con due lampade di cui una rosa e una bianca da 15 w l'una
Che impianto hai e che lampade monta?
Se riesci cerca di dare qualche indicazione maggiore che si valuta meglio cosa fare :-bd
Daniela ha scritto:Posso mettere 5 ml per 50 lt come da indicazione il Profito ? Che a quanto ho capito sono micronutrienti ..

Il profito contiene sia macronutrienti che micronutrienti, è un fertilizzante completo, ad esclusione di NO3- (nitrati) e PO43- (fosfati)
Daniela ha scritto:Poi magari il giorno dopo il potassio e dopodomani il ferro ?

Con il Profito già inserisci sia ferro che potassio.
Il Profito in se non è un protocollo, è solo un fertilizzante universale e gli altri due flaconi che hai sono solo integrazioni, di ferro e potassio.
Per il momento, e relativamente alla tua vasca, andrei solo di Easy Life Profito ed Easy Life Potassio, il ferro lo terrei da parte perchè già ne doseresti a sufficienza in questo modo.

Poi, una volta che avrai tutti gli elementi a disposizione potrai cominciare ad utilizzare il PMDD, credo sia la scelta migliore che puoi fare, e anche per chi cercherà di darti qualche consiglio sarebbe meno problematico regolarsi al meglio.
Daniela ha scritto: Devo acquistare on line il rinverdente e l'Nk anche se non mi dispiacerebbe finire quello che ho x_x

Infatti puoi tranquillamente finire i prodotti Easy Life come indicato e intanto tra una passeggiata e l'altra non credo avrai difficoltà in città a trovare tutto quello che ti serve per iniziare con il PMDD.
Daniela ha scritto: Per i Nitrati e Fosfati quando metterò qualche pesciotto in più potrebbe alzarli ?
O devo aggiungerli ? :-o

Si potrebbe, in ogni caso se integrare o meno dipende dalle esigenze del tuo acquario e nel PMDD del sito è comunque prevista una integrazione in questo senso, ci penseremo dopo a questo ;)

Ciao
Questi utenti hanno ringraziato Nijk per il messaggio:
Daniela (10/10/2015, 11:10)
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Messaggio di Rox » 10/10/2015, 11:03

Daniela ha scritto:Mi ero informata su altri forum dove mi sono trovata malissimo così avevo deciso di dare retta al negoziante e chiudere con i forum, finché poi siete arrivati voi ...
Mi sento in obbligo di ringraziarti per queste parole. :-bd
Forse non era tua intenzione, ma è uno dei migliori complimenti che abbiamo ricevuto, perché in poche righe ci confronta, contemporaneamente, sia con il negoziante che con altri forum.

Torniamo a noi... ;)
Danie'... per quanto possano sembrarti competenti i vari Ersergio, Rox, Cuttlebone e compagnia cantante, finché disponi dei flaconi EasyLife è meglio se ti appoggi su Nijk.
Su quella marca, ne sa più di tutti noi messi insieme.
Le nostre sono opinioni, le sue sono esperienze dirette. :-bd

A proposito di opinioni... tra i consigli che ti ha dato, quello sul ferro non mi convince. :-?
E' un nutriente che viene richiesto in base alla luce; visto che le galleggianti sono vicinissime alle lampade, il tuo acquario potrebbe aver bisogno anche dell'integrazione.

Nelle prossime settimane, i tuoi Limnobium ci diranno chi ha ragione, tra me e Nijk.
Tu segnalaci eventuali ingiallimenti.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5428
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Messaggio di Daniela » 10/10/2015, 11:26

Nijk ha scritto:
Daniela ha scritto:E comunque mi sembra che cambiano colore al buio. Più verdi .. O sono daltonica
L'effetto ottico che noti è solo condizionato dalla luce con la quale tu vedi le piante ;)
Daniela ha scritto:Che dici Devo prendere lampade più forti ?
Qual'è la soluzione migliore ? .... Le ore di luce sono 9 con due lampade di cui una rosa e una bianca da 15 w l'una
Che impianto hai e che lampade monta?
Se riesci cerca di dare qualche indicazione maggiore che si valuta meglio cosa fare :-bd
Daniela ha scritto:Posso mettere 5 ml per 50 lt come da indicazione il Profito ? Che a quanto ho capito sono micronutrienti ..

Il profito contiene sia macronutrienti che micronutrienti, è un fertilizzante completo, ad esclusione di NO3- (nitrati) e PO43- (fosfati)
Daniela ha scritto:Poi magari il giorno dopo il potassio e dopodomani il ferro ?

Con il Profito già inserisci sia ferro che potassio.
Il Profito in se non è un protocollo, è solo un fertilizzante universale e gli altri due flaconi che hai sono solo integrazioni, di ferro e potassio.
Per il momento, e relativamente alla tua vasca, andrei solo di Easy Life Profito ed Easy Life Potassio, il ferro lo terrei da parte perchè già ne doseresti a sufficienza in questo modo.

Poi, una volta che avrai tutti gli elementi a disposizione potrai cominciare ad utilizzare il PMDD, credo sia la scelta migliore che puoi fare, e anche per chi cercherà di darti qualche consiglio sarebbe meno problematico regolarsi al meglio.
Daniela ha scritto: Devo acquistare on line il rinverdente e l'Nk anche se non mi dispiacerebbe finire quello che ho x_x

Infatti puoi tranquillamente finire i prodotti Easy Life come indicato e intanto tra una passeggiata e l'altra non credo avrai difficoltà in città a trovare tutto quello che ti serve per iniziare con il PMDD.
Daniela ha scritto: Per i Nitrati e Fosfati quando metterò qualche pesciotto in più potrebbe alzarli ?
O devo aggiungerli ? :-o

Si potrebbe, in ogni caso se integrare o meno dipende dalle esigenze del tuo acquario e nel PMDD del sito è comunque prevista una integrazione in questo senso, ci penseremo dopo a questo ;)

Ciao
Madooo quante info !! Grazie di cuore ... Allora le mie lampade sono Neon Rohs 15w/ 435 mm - T8 - Phito e Philips TL-D 15W/54 - 765 con riflettori. L'acquario è un Cayman da 75 lt netti. L'acquario è semi nuovo, quindi ho ricavato i dati dei neon dalle scritte stampate sulle stesse. Cerco di non gettare troppa carne sul fuoco e farvi respirare :- quindi su questo avrei aperto un'altro Topic. Ma visto che ci siamo .... :)

Per il resto seguo i tuoi consigli. In più con il Conduttivimetro vedrò quanto mangiano le bambine e come cambiano !!!
Per i fosfati e nitrati oggi andrò a cercare qualche amico per Saetta ( su questo ho già aperto un Topic ) dopodiché nei prossimi giorni misurerò i valori e vi stresserò sul da farsi :D
Grazie ancora !!!
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5428
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Messaggio di Daniela » 10/10/2015, 11:32

Rox ha scritto:
Daniela ha scritto:Mi ero informata su altri forum dove mi sono trovata malissimo così avevo deciso di dare retta al negoziante e chiudere con i forum, finché poi siete arrivati voi ...
Mi sento in obbligo di ringraziarti per queste parole. :-bd
Forse non era tua intenzione, ma è uno dei migliori complimenti che abbiamo ricevuto, perché in poche righe ci confronta, contemporaneamente, sia con il negoziante che con altri forum.

Torniamo a noi... ;)
Danie'... per quanto possano sembrarti competenti i vari Ersergio, Rox, Cuttlebone e compagnia cantante, finché disponi dei flaconi EasyLife è meglio se ti appoggi su Nijk.
Su quella marca, ne sa più di tutti noi messi insieme.
Le nostre sono opinioni, le sue sono esperienze dirette. :-bd

A proposito di opinioni... tra i consigli che ti ha dato, quello sul ferro non mi convince. :-?
E' un nutriente che viene richiesto in base alla luce; visto che le galleggianti sono vicinissime alle lampade, il tuo acquario potrebbe aver bisogno anche dell'integrazione.

Nelle prossime settimane, i tuoi Limnobium ci diranno chi ha ragione, tra me e Nijk.
Tu segnalaci eventuali ingiallimenti.
Ahahahahah non può che farmi piacere ! Ve li meritate tutti i complimenti !!! Ma sopratutto le donazioni ... Mai soldi furono spesi in modo migliore :D
Ok !!! Vi terrò aggiornati !!! Un abbraccio enorme !!!
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 5129
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Richiesta Aiuto Inizio PMDD personalizzato

Messaggio di Nijk » 10/10/2015, 13:05

Daniela ha scritto:Allora le mie lampade sono Neon Rohs 15w/ 435 mm - T8 - Phito e Philips TL-D 15W/54 - 765 con riflettori. L'acquario è un Cayman da 75 lt netti. L'acquario è semi nuovo, quindi ho ricavato i dati dei neon dalle scritte stampate sulle stesse. Cerco di non gettare troppa carne sul fuoco e farvi respirare quindi su questo avrei aperto un'altro Topic. Ma visto che ci siamo ....
Perfetto, risolverai al meglio nel topic dedicato :-bd
Più che la marca comunque era interessante sapere la temperatura di colore, i neon Philips però sono molto buoni, se e quando li dovrai cambiare potresti anche prenderne due da 6500 k e sei apposto, sul tubo dovrebbe esserci scritto 865, la luce bianca inoltre ti farà sembrare anche le piante di un colore più verde ... ritornando per un attimo alla curiosità che avevi espresso prima ;)
Rox ha scritto:Nelle prossime settimane, i tuoi Limnobium ci diranno chi ha ragione, tra me e Nijk.
Tu segnalaci eventuali ingiallimenti.
Ci sto :-bd
Pizza e birra? :D

Il problema della linea Easy Life è che non è stata studiata come un protocollo vero e proprio, praticamente si è partiti dal Profito, che è un fertilizzante unico e completo a base di ferro, e successivamente sono entrati in commercio anche degli integratori singoli per andare in contro alle esigenze del mercato (potassio, ferro, fosforo, nitro ecc )
Il ferro easy life, volendolo andare a dosare come da bugiardino, in molti casi è il principale motivo di problemi algali per chi utilizza questi prodotti.
Sia chiaro che non sto dicendo che il flacone è da buttare, tutt'altro, è solo che le indicazioni possono risultare fuorvianti, dosando i 10ml per 100l che vengono indicati si ottiene una concentrazione di ferro pari ad 1mg/l.
Se consideriamo che il Profito da solo garantisce una concentrazione ad inizio ciclo pari a 0,1/0,2 di ferro che in molti casi è già sufficiente, l'aggiunta spesso è necessaria solo in acquari spinti e solo dopo aver monitorato per qualche settimana i valori per trovare le giuste dosi da somministrare ...
In quanto al potassio poi ... se si somministra kallium, ferro e profito alla fine di potassio se nè da finanche troppo poichè si inserisce per tre volte, visto che è presente in tutti e tre i flaconi, anche nel ferro ...
Io quando utilizzavo easy life mi sono trovato molto bene alla fine, ma praticamente, anche se avevo pure gli altri flaconi, davo solo il Profito la maggior parte delle volte e con regolarità, anche se i dosaggi me li facevo io ...

Non essendo prodotti studiati l'uno per completare l'altro non lo ritengo un protocollo di fertilizzazione, piuttosto direi che se serve qualcosa easy life la vende, come usarli poi è un'altro discorso...

Per quanto riguarda le galleggianti di Daniela una integrazione di potassio credo sia necessaria, forse pure di ferro probabilmente e questo lo potremo verificare nelle prossime settimane, ma a mio parere già alla base forse non sarebbe il caso di tenere Salvinia natans, Limnobium laevigatum, Pistia stratiotes in un 75 litri, tra l'altro anche chiuso, prima di tutto perchè le piante non le vedrebbe mai se non quando alza il coperchio, poi perchè le due lampade gli potrebbero consentire di aggiungere altre varietà sommerse e perlomeno visibili, eliminando la zona buia che si viene inevitabilmente a creare, e per ultimo perchè andrà facilmente in carenza anche di altri macro, nitrati in particolare, vista la velocità di crescita che in condizioni normali quelle piante presentano :-?
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti