Ricominciamo a fertilizzare

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1610
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Re: Ricominciamo a fertilizzare

Messaggio di kumuvenisikunta » 11/09/2016, 14:18

:-bd
Alessandro

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1610
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Re: Ricominciamo a fertilizzare

Messaggio di kumuvenisikunta » 18/09/2016, 16:00

Eccomi qua
Come mi hai suggerito giorno 11 ho inserito 10 ml di nitrato di potassio
EC iniziale 244
Il giorno dopo l'ho rimisurata EC 282
Mentre oggi EC 278
Le piante non sembrano aver subito grossi cambiamenti le parti nuove della settimana scorsa non sono bucate,come al solito l'unica che cresce è l'egeria.
Come procedo?
Devo fare anche gli altri test?
Alessandro

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Ricominciamo a fertilizzare

Messaggio di FedericoF » 18/09/2016, 16:03

kumuvenisikunta ha scritto:Eccomi qua
Come mi hai suggerito giorno 11 ho inserito 10 ml di nitrato di potassio
EC iniziale 244
Il giorno dopo l'ho rimisurata EC 282
Mentre oggi EC 278
Le piante non sembrano aver subito grossi cambiamenti le parti nuove della settimana scorsa non sono bucate,come al solito l'unica che cresce è l'egeria.
Come procedo?
Devo fare anche gli altri test?
L'0hygrophila si nutre dal fondo, io proverei a metterle uno stick sotto (se non c'è già).
Puoi anche provare, secondo me, a dosare il potassio con una siringa senza ago e infilare la siringa proprio vicino le radici dell'hygrophila. :-?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1610
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Re: Ricominciamo a fertilizzare

Messaggio di kumuvenisikunta » 18/09/2016, 16:15

FedericoF ha scritto:L'0hygrophila si nutre dal fondo
tutte e due le specie?

la conducibilità è scesa di pochissimo perchè l'unica che assorbe per via fogliare è l'egeria?le altre no?
FedericoF ha scritto:io proverei a metterle uno stick sotto (se non c'è già)
no non c'è,un pezzo per ogni pianta?
FedericoF ha scritto:Puoi anche provare, secondo me, a dosare il potassio con una siringa senza ago e infilare la siringa proprio vicino le radici dell'hygrophila.
ma con la ghiaia quarzifera da 3 mm non risale subito in colonna?

dimenticavo ho appena messo una femmina di agassizi(il maschio è morto perche finito tra vetro e filtro :( ) e giovedi mi arriva il nuovo maschio.
Alessandro

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Ricominciamo a fertilizzare

Messaggio di FedericoF » 18/09/2016, 16:25

kumuvenisikunta ha scritto:tutte e due le specie?
Diciamo che si nutrono prevalentemente dal fondo. Ma vista la crescita non mi sorprenderebbe se si nutrissero sia dal fondo che dalla colonna. Tuttavia ha un apparato radicale sviluppato, dubito sia inutile.
kumuvenisikunta ha scritto:ma con la ghiaia quarzifera da 3 mm non risale subito in colonna?
Mmm un po' si risale, ma sta concentrato un po' sul fondo.
kumuvenisikunta ha scritto:dimenticavo ho appena messo una femmina di agassizi(il maschio è morto perche finito tra vetro e filtro ) e giovedi mi arriva il nuovo maschio.
Aggiorna il profilo se non l'hai già fatto.
Il potassio sul fondo deve essere poco, sto parlando di quantità come 1 ml.. Non di più.
kumuvenisikunta ha scritto:non c'è,un pezzo per ogni pianta?
Un pezzettino per ogni pianta lo metterei, pianta non stelo! E massimo 1 stick dovrai aver consumato alla fine secondo me.
Mettiamola così: prendi uno stick, lo fai a pezzetti (tipo 3 pezzettini) e li metti vicino alle piante che si nutrono per via radicale
Questi utenti hanno ringraziato FedericoF per il messaggio:
kumuvenisikunta (18/09/2016, 16:33)
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14964
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Ricominciamo a fertilizzare

Messaggio di roby70 » 18/09/2016, 16:34

kumuvenisikunta ha scritto:tutte e due le specie?
Si, tutte e due... Hygrophila corymbosa, difformis, polysperma
kumuvenisikunta ha scritto:no non c'è,un pezzo per ogni pianta?
Non so come le hai disposte, non un pezzo per ogni stelo ma un pezzo sotto ad ogni gruppetto di steli dove hanno le radici.
kumuvenisikunta ha scritto:ma con la ghiaia quarzifera da 3 mm non risale subito in colonna?
Ovviamente poi risale ma le radici ne hanno accesso immediate se lo stick è sotto.. la stessa cosa succede con i fondi fertili.. anche loro rilasciano in colonna ma se le radici trovano lì i nutrimenti li prendono subito.
kumuvenisikunta ha scritto:la conducibilità è scesa di pochissimo perchè l'unica che assorbe per via fogliare è l'egeria?le altre no?
Quello che butti in colonna poi scende anche nel fondo.. ovviamente se c'è un fondo drenante che assorbe dalla colonna è meglio ma anche con la ghiaia arriva nel fondo.
Il fatto che la conducibilità non sia scesa tanto può essere dovuto anche al fatto che c'e' qualche altro fattore che blocca l'assorbimento del potassio... oppure oltre allo stick puoi fare quello che ha scritto Federico e "sparare" il potassio con una siringa direttamente nel fondo dove ci sono le radici.



.... va bè Federico mi ha anticipato (scusa Fede se ripeto)..
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1610
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Re: Ricominciamo a fertilizzare

Messaggio di kumuvenisikunta » 18/09/2016, 16:43

roby9970 ha scritto:kumuvenisikunta ha scritto:
ma con la ghiaia quarzifera da 3 mm non risale subito in colonna?

Ovviamente poi risale ma le radici ne hanno accesso immediate se lo stick è sotto.. la stessa cosa succede con i fondi fertili.. anche loro rilasciano in colonna ma se le radici trovano lì i nutrimenti li prendono subito.
se ho ben capito Federico parlava di dosare il potassio con la siringa direttamente sotto le radici,quindi il mio dubbio che essendo liquido non stava così a lungo sotto la ghiaia.

siccome ho ricominciato la scorsa settimana e su consiglio di Sini per ora ho messo solo il potassio.
Può essere che mancano OE o/e ferro?
Alessandro

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14964
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Ricominciamo a fertilizzare

Messaggio di roby70 » 18/09/2016, 16:57

kumuvenisikunta ha scritto:e parti nuove della settimana scorsa non sono bucate...
Se le parti nuove non sono bucate allora probabilmente adesso il potassio c'e' ma non viene assorbito del tutto...

ho riletto quello che ti ha scritto Sini e a questo punto metterei ferro (fino ad arrossamento) e OE... magari sentiamolo per conferma.... @Sini
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
kumuvenisikunta
PRO Ciclidi Nani
Messaggi: 1610
Iscritto il: 17/03/16, 17:41

Re: Ricominciamo a fertilizzare

Messaggio di kumuvenisikunta » 18/09/2016, 19:29

Questa è la disposizione delle piante
La polisperma viene mangiata costantemente dalle ampullarie #-o :-!!!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Alessandro

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Ricominciamo a fertilizzare

Messaggio di FedericoF » 18/09/2016, 19:42

kumuvenisikunta ha scritto:Questa è la disposizione delle piante
La polisperma viene mangiata costantemente dalle ampullarie #-o :-!!!
Le ampullarie son erbivore, c'è una specie che non mangia piante, ma da quel che ho capito è impossibile averla, in quanto le ibridazioni son estremamente diffuse.
Puoi mettere una foglia di insalata sbollentata ogni tanto, dovrebbe prevenire lo smangiucchiamento di piante
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 13 ospiti