Ripresa fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Ripresa fertilizzazione

Messaggio di Simo63 » 06/09/2014, 16:06

=)) =)) =))
L'ho trovato in casa, quindi niente !
Ho messo 0,5 ml oggi, stessa dose ogni 4 giorni per provare può andar bene?
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Ripresa fertilizzazione

Messaggio di Rox » 06/09/2014, 16:50

Simo63 ha scritto:Ho messo 0,5 ml oggi, stessa dose ogni 4 giorni per provare può andar bene?
E basta... co' 'sti mezzi millilitri... :))
Riempi quel tappo e butta giù!... Con la carenza che hai, domani non ci sarà più niente.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Ripresa fertilizzazione

Messaggio di Uthopya » 06/09/2014, 16:51

Simo mi sembri la moglie di Totò nel film della "Banda del torchio"! =))
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Ripresa fertilizzazione

Messaggio di Simo63 » 06/09/2014, 19:04

:-s
:)) :)) Io ci metto la manodopera, il rinverdente, la luce .. =))
Facciamo mezzo tappo dai :D
Del magnesio che mi dite?
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: R: Ripresa fertilizzazione

Messaggio di Uthopya » 06/09/2014, 19:30

Simo63 ha scritto: Del magnesio che mi dite?
Che finché i micro sono il tuo fattore limitante e i nitrati e i fosfati quasi nulli quel magnesio che hai è pure troppo...
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Ripresa fertilizzazione

Messaggio di Simo63 » 07/09/2014, 11:48

Ok mi avete convinto, al posto del tappo del rinverdente userò il bicchiere..... da caffè! :))
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Ripresa fertilizzazione

Messaggio di Simo63 » 08/09/2014, 15:19

Ogni quanto dovrò rimettere rinverdente secondo voi?
La conducibilità è scesa a 478! Era 486, mica male !
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Ripresa fertilizzazione

Messaggio di Rox » 08/09/2014, 18:05

Simo63 ha scritto:Ogni quanto dovrò rimettere rinverdente secondo voi?
Io ce lo rimetterei dopo 2-3 giorni, con la fame che le tue piante sembrano avere.
Forse ci vorrà del tempo, prima di arrivare a dosaggi settimanali, e non certo di 0.5 ml.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Ripresa fertilizzazione

Messaggio di Simo63 » 08/09/2014, 19:49

Sempre mezzo tappo? Metto anche ferro ? Quanto nel caso?
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Ripresa fertilizzazione

Messaggio di Rox » 09/09/2014, 3:35

Simo63 ha scritto:Sempre mezzo tappo? Metto anche ferro ? Quanto nel caso?
Simo, nessuno conosce il tuo acquario meglio di te.
Finora hai fertilizzato in modo sbilanciatissimo, esagerando con il potassio e facendo il tirchio con i microelementi.
Ora cerca di invertire la tendenza, ma non cadere nella solita trappola dei millilitri e dei misurini.

L'acquario si evolve, è un essere vivente.
Nessuno può dirti le quantità esatte, specialmente in questa fase transitoria in cui devi recuperare gli errori del passato.

Inoltre, anche se azzeccassimo i quantitativi esatti, tra qualche mese saranno diversi: le piante crescono, il pH si abbassa, le lampade invecchiano, cambi marca di mangime, metti una pianta in più... ecc. ecc.

Con il ferro c'è il trucco dell'arrossamento, che già conosci.
Con il Rinverdente, comincia con mezzo tappo a settimana, ma poi dobbiamo vedere come si evolve la situazione.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
Simo63 (09/09/2014, 12:35)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cicerchia80, Marta e 5 ospiti