sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Messaggio di pantera » 27/01/2015, 17:09

Max ha scritto:Misuro il ferro con un fotometro della Hanna quindi in teoria dovrebbe essere preciso.Posso dire che è più che sufficiente quello presente nel rinverdente. Nel mio caso ne uso 15 ml a settimana e misurando il ferro dopo un paio d'ore mi d'ha circa 3ml. Alla fine della settimana non scende mai sotto il 1ml! Quando ho provato con l'acqua rossastra ll fotometro è andato fuori scala!
ogni vasca è storia a se,io dosandone 3ml a settimana dopo dieci giorni senza ero gia in carenza di ferro,al contrario però di qualche microelemento in eccesso che mi causava qualche algha,ora l'ho sospeso e sono 10 giorni che ho introdotto ferro chelato, nessuna carenza e 0 alghe

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Messaggio di raffaella150 » 27/01/2015, 17:50

però quando il test da 0.6 e le piante sono belle rosse significa che ce ne sta vero?
ma se ti mancano proprio gli OE per far assimilare il resto, e li devi aggiungere a badilate 20ml a settimana e hai pure alghe verdine ai vetri, diventa un casino vero? xke forse ho capito da dove arriva il famoso ferro che non ci dovrebbe essere.....ma a sto punto non so come risolvere la cosa visto che le signore senza rinverdente non marciano....

ahhhhhh che casino sta vasca..... #-o :((
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Messaggio di Rox » 28/01/2015, 2:19

raffaella150 ha scritto:ahhhhhh che casino sta vasca.....
Leggendo il tuo profilo...
...non posso che essere d'accordo! :))
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1711
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Messaggio di Forcellone » 28/01/2015, 8:00

Raffaella leggevo del tuo acquario.

Mi serve anche per capire, non sto a dare consigli.... :ymblushing:

Ma 110 lt. 83 W anche da 3000 e 4000, tutte quelle piante "non penso studiate, c'è di tutto non ti fai mancare nulla, ma come sono entrate tutte?... Comunque... forse la luce è poca e mal distribuita. :-?

Io ho levato una lampada nuova da 6500 K di dubbia provenienza forse "scarsa cinese", non so, ma comunque mi faceva alghe sul vetro, dopo che ho cambiato la lampadina non ne ho più in quel punto.
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10169
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Messaggio di lucazio00 » 28/01/2015, 9:27

Rox ha scritto:
raffaella150 ha scritto:ahhhhhh che casino sta vasca.....
Leggendo il tuo profilo...
...non posso che essere d'accordo! :))
Mammamia hai tutto l'acquario di Genova in casa!!! =)) =)) =))
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Messaggio di raffaella150 » 28/01/2015, 13:16

i watt sono 105 (4x4000k 1x6500k) adesso e saliranno a 138, quando arriva il LED 8watt, piazzo un 21watt 6500k extra.....
ti garantisco che sono ben distribuite e si accendono speculari (5 accensioni in 2 ore) in modo da coprire la totalità della vasca.

tornando al ferro, io ne ho in eccesso e non so da dove arriva, potrebbero essere gli OE? leggendo il thread sembrerebbe di si.....ma necessito degli OE x le piante.....
possibile che quello rilevato dai test non cali mai nonostante solo alcune piante siano livide?
ci sta qualcosa che ne blocca l'assorbimento?
potassio ne ho, magnesio pure, oe non parliamone, nitrati son piantati a 25/50, nitriti non rilevabili da test generici, calcio sorvoliamo visto il KH......

nel mio caso cosa potrebbe essere?
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Emix
Ex-moderatore
Messaggi: 1535
Iscritto il: 23/11/13, 15:53

Re: sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Messaggio di Emix » 28/01/2015, 13:23

raffaella150 ha scritto: ci sta qualcosa che ne blocca l'assorbimento?
potassio ne ho, magnesio pure, oe non parliamone, nitrati son piantati a 25/50, nitriti non rilevabili da test generici, calcio sorvoliamo visto il KH......

nel mio caso cosa potrebbe essere?
Fosfati???
Immagine
"Non sono più né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"
Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE...
RASTA ANGLER LBFRoma

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Messaggio di raffaella150 » 28/01/2015, 13:44

Li aggiungo a mano da autoproduzione, devo aggiungerli oggi....ma il ferro resta sempre alto e non ne aggiungo mai.
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Messaggio di Shadow » 28/01/2015, 13:59

Che acqua usi? Ricordo che un nostro vecchio amico ne aveva quanto una fabbrica di chiodi in quella di rubinetto. Per tornare alla discussione io ho due vasche attive ora, una da 60 netti e una 330 lordi. Nella prima non lo aggiungo se non col rinverdente. Nell'altra due gocce alla mattina e due quando alimento di cifo fe. Il myrio ciuccia come un bebè e i test danno 0. In compenso lo stelo é rosso e grosso
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: sondaggio - Quanto Ferro chelato mettete?

Messaggio di raffaella150 » 28/01/2015, 14:31

Pure il mio myrio è rosso ma tende al lungo e sottile.....
io uso solo piovana o osmosi qnd il nulla dentro a meno che non sia data dalla piovana che raccoglievo nella vasca di metallo del barbecue, ma oramai dovrei aver esaurito quella partita, in gioco dovrebbe essere rimasto solo bullone suprsite e Oe.....
Cmq tutto è cambiato dalla alzata delle luci, dovrò potenziare.
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: mirko59 e 7 ospiti