Stallo in avviamento

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, fablav

Avatar utente
IlGiuorge
star3
Messaggi: 40
Iscritto il: 23/04/21, 23:13

Stallo in avviamento

Messaggio di IlGiuorge » 16/05/2021, 23:44

fablav ha scritto:
15/05/2021, 0:12
IlGiuorge ha scritto:
14/05/2021, 22:13
A questo punto Non saprei se iniziare o meno a fertilizzante
Secondo me si.
Carissimi @Marta @fablav aggironamento:
Valori sempre stabili. Gh8 KH 6 pH siamo arrivati a 7,2- 7,1 (CO2 a 8 bolle minuto) -- conducibilità a 270 (partivamo da 350).
Le filamentose sono leggermente aumentate, ma tutto sommato paio sotto controllo. Hanno sporcato un filino il vetro ma direi che siamo ancora in comfort zone. Visto l'acquisto per l'altra vasca ho aggiunto un paio di talee di egeria, una ludwigia e sostituito la sessiliflora (aveva la base del gambo marcescente).

Partirei con Nitarto di potassio e fosforo, ma non saprei in che quantità. Metterei sul piatto anche il ferro...Non sono ancora in grado però di capire con che quantità.
Sono sulla buona strada ho ho detto bestiate?

Per ora... sogni d'oro, ci aggironiano.
Grazie

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 6670
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Stallo in avviamento

Messaggio di fablav » 17/05/2021, 0:21

Pensiamoci domani.
Secondo me si può partire, ma bisogna scegliere un giorno della settimana in cui si é più liberi e dedicare quello ai test ed alle fertilizzazioni.
Non misurare e fertilizzare mai al di fuori del giorno stabilito.
Meglio avere valori settimanali così capisci come si muovono.
Al massimo quando é necessario puoi anticipare un giorno prima i cambi e l'introduzione del fosforo, che é l'unico elemento da dare separatamente dagli altri.
Quindi, visto che siamo ad inizio settimana, possiamo anche trasgredire ed iniziare lunedì con le fertilizzazioni.
Partire con calma, con:
1 ml di nitrato di potassio.
Diamo 5 mg/l di nitrati e 3,2 mg/l di potassio.
2,5 ml di magnesio.
Diamo 2,5 mg/l di magnesio (é una coincidenza, sono 2 cose diverse ml e mg/l :)) )
0,3 ml di rinverdente (qui ti serve siringa da insulina.
Poi bisognerà mettere anche fosforo, giorno dopo, martedì.
Qui la siringa da insulina non basta.
Dovrai mettere con precisione 0,07 ml.
Per facilitare il compito prepara una soluzione 10:1 di Cifo Fosforo. Prendi una boccetta piccolina, tipo quella dei test o collirio per gli occhi, e mescola 9 ml di acqua demineralizzata con 1 ml di Cifo Fosforo. Agita bene e preleva con la siringa 0,7 ml. Poi versa a gocce qua e là in punti diversi.
Usa il calcolatore per fare i conti anche tu. :-h

Aggiunto dopo 59 secondi:
IlGiuorge ha scritto:
16/05/2021, 23:44
Per ora... sogni d'oro, ci aggironiano.
Grazie
Non c'é di che. Buona notte

Posted with AF APP
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Avatar utente
IlGiuorge
star3
Messaggi: 40
Iscritto il: 23/04/21, 23:13

Stallo in avviamento

Messaggio di IlGiuorge » 17/05/2021, 18:52

@fablav post_id=1460355 time=1621203752 user_id=7797]
Pensiamoci domani.
Eccoci....rientro ora guardo la vasca e.....paura!!
Sono letteralmente esplose le filamentose... procediamo come pianificato o dovremo rivedere i piani?

Grazie
Ciao
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 6670
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Stallo in avviamento

Messaggio di fablav » 17/05/2021, 20:59

IlGiuorge ha scritto:
17/05/2021, 18:52
Sono letteralmente esplose le filamentose
É un parolone :))
Non hai idea di che significa.
Procedi, anche perché le piante hanno bisogno di mangiare.
Sono loro che devono contrastare le alghe.

Posted with AF APP
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Avatar utente
Catia73
star3
Messaggi: 2177
Iscritto il: 20/02/20, 14:36

Stallo in avviamento

Messaggio di Catia73 » 17/05/2021, 22:22

fablav ha scritto:
17/05/2021, 20:59
Non hai idea di che significa.
vuoi vedere le mie @IlGiuorge? meglio di no. potresti sentirti male =))
stai contento!
Verità È Bellezza

Avatar utente
IlGiuorge
star3
Messaggi: 40
Iscritto il: 23/04/21, 23:13

Stallo in avviamento

Messaggio di IlGiuorge » 17/05/2021, 23:46

É un parolone :))
Non hai idea di che significa.
Mi lascio sempre prendere dall'enfasi del momento...
Piatto servito...speriamo sia di gradimento alle piante!!

Non mi tornano però i risultati....ti riporto il calcolatore pmdd.
Come devo interpretare la lettura della tabella? Ok che siamo nel campo del teorico, per cui quello che vediamo li non sarà mai cio che c'e in vasca...ma avrei usato quella tabella per parametrare le successive fertilizzazioni...
@fablav mi riporti dati che non riesco ancora a interpretare.....come se ne esce?

Grazie come al solito!!

Aggiunto dopo 1 minuto 3 secondi:
Catia73 ha scritto:
17/05/2021, 22:22
fablav ha scritto:
17/05/2021, 20:59
Non hai idea di che significa.
vuoi vedere le mie @IlGiuorge? meglio di no. potresti sentirti male =))
stai contento!
Vediamo domani sera come sono...si sa mai che nasca lo sfidone!!! :))
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
IlGiuorge
star3
Messaggi: 40
Iscritto il: 23/04/21, 23:13

Stallo in avviamento

Messaggio di IlGiuorge » 21/05/2021, 9:05

Ciao @Marta @fablav
aggiornamento. Direi che la foto parla da sola. Raffronto tra lunedi e ieri
IMG_20210516_191455-COLLAGE.jpg

Le piante sono partite, lascio che crescano ancora qualche giorno e poi procedo a una spuntatina delle cime e ripianto.
Le filamentose ci sono e stanno benissimo (mercoledi ho rimosso con un bastoncino solo quelle che si stavano infilando tra foglie delle piante piu alte, per il resto ho lasciato tutto) vediamo se regrediscono e con che tempi.
Rabboccato l'evaporazione circa 1 litro con osmosi (avevo la tanica in mano per l'altra vasca)..
Un sunto dei valori
Immagine 2021-05-21 085128.jpg
Lascerei ancora una settimana di assestamento e poi cerco di portare i valori per un betta.
Che dite? Per valutare come gestire il pmdd vi chiederò ancora un grande aiuto...

Grazie e buona giornata
Ciao G.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 6670
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Stallo in avviamento

Messaggio di fablav » 21/05/2021, 12:29

Quando tagli la Limno passala un poco sotto l'acqua per pulirla dalle filamentose.
IlGiuorge ha scritto:
21/05/2021, 9:05
Che dite? Per valutare come gestire il pmdd vi chiederò ancora un grande aiuto
Si ok.
La conducibilità é ferma. Vediamo poi cosa hai dato e cosa fare.

Posted with AF APP
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Avatar utente
IlGiuorge
star3
Messaggi: 40
Iscritto il: 23/04/21, 23:13

Stallo in avviamento

Messaggio di IlGiuorge » 27/05/2021, 23:23

Carissimi @fablav @Marta ....Eccoci di nuovo qui!

Ragazzi una vera bomba! La vaschetta direi che è partita alla grande!!
Piante esplose (ne senso che sono super rigogliose)
Alghe praticamente quasi completamente regredite
La conducibilità é ferma. Vediamo poi cosa hai dato e cosa fare.
Per giorni è rimasta ferma immobile, poi piu veloce della luce è schizzata ai valori pre....
Direi che quindi è ora di tornare a sfamare la flora.
Dalla precedente fertilizzazione sono passati 10 gg, ma vedendo che i valori erano fermi e la vasca cresce bene mi son goduto con serenità il mio primo acquario (basta ansie....) Ora in effetti la Hygrophila polysperma ha perso vivacità nei colori delle foglie, ma continua a buttare. Poche radici avventizie per cui direi che siamo sulla strada giusta. Si sono pappate pure tutte le filamentose (ne rimane giusto qualche traccia sul fondo, direi cmq poca cosa)

Mi sarei aspettato un lento decrescere della conducibilità, è corretto che i valori cambino cosi repentinamente?
Ora, per cercare di mantenere un certo trend nel protocollo avrei cmq aspettato domenica per fare giro test...lunedì fertilizzazione 1 giro, martedì 2 giro.
DIARIO.jpg
Visto i dati, vale la pena anticipare? Io direi di no....liberi di smentirmi....
Immagine 2021-05-27 223718.jpg
Ho ancora qualche dubbio sulla corretta compilazione del registro, il 17ho inserito
1 ml di nitrato di potassio.
2,5 ml di magnesio.
0,3 ml di rinverdente
0,07 ml. fosforo,
Vi torna? Da buon ing. ho necessità di certezze...annaspare nel campo del labile, mi procura disagio. :))

Qua sotto vi riporto quello che (salvo essere smentito dai test che farei domenica) inserire a partire da lunedi.
PMDD.jpg
Il pH è tutto sommato regolare (salvo il giorno che è finita la CO2)

Il magic moment potrebbe essere alla portata? Nel week end sfoltita alla selva aggiungo un po di galleggianti e tuffiamo un bel betta.
Che dite si può fare?
Attendo trepidante!!
Grazie, se siete arrivati fino in fondo

VI sotto un po di foto per inquadrare la situazione
IMG_20210527_222433.jpg
cime piante
IMG_20210527_213220.jpg
stato alghe
IMG_20210527_213200.jpg
vasca
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 6670
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Stallo in avviamento

Messaggio di fablav » 28/05/2021, 8:44

IlGiuorge ha scritto:
27/05/2021, 23:23
Mi sarei aspettato un lento decrescere della conducibilità, è corretto che i valori cambino cosi repentinamente?
Effettivamente é un po' strano che la EC sia scesa di botto di 50 punti in 2 giorni. Anche perché il GH é fermo quindi il magnesio é rimasto.
Hai per caso rmisurato subito dopo un rabbocco? Magari l'acqua non si era ancora mescolata bene.
IlGiuorge ha scritto:
27/05/2021, 23:23
Visto i dati, vale la pena anticipare? Io direi di no.
No infatti, cambia poco. Aspetta il giorno a te più comodo.
Aspettiamo i test di domenica.
Se il GH resta a 9 niente Magnesio.
IlGiuorge ha scritto:
27/05/2021, 23:23
0,07 ml. fosforo
Questo mettilo in un giorno diverso. Si lega a magnesio ferro e micro.
IlGiuorge ha scritto:
27/05/2021, 23:23
Da buon ing. ho necessità di certezze...annaspare nel campo del labile, mi procura disagio
Mio caro ing.,, come tu ben sai qui ci sono un'infinita di variabilihe difficili da interpretare e ricondurre ad una formula matematica.
Troppe variabili in gioco.
Come ricorderai dagli studi che hai fatto anche nelle più semplici equazioni dell' Algebra lineare é possibile avere soluzioni indeterminate con risultati infiniti.
Figuriamoci qui che abbiamo a che fare con la chimica, interazioni tra molecole, con curve logaritmiche e organismi viventi, batteri microfauna, piante e pesci. Un piccolo ecosistema racchiuso in 5 vetri.
E poi é un Hobby, mal che va si disfa e si riparte. :))

Posted with AF APP
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mario1969 e 2 ospiti