Stato piante fertilizzazione PMDD

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
damiano.salvadori
star3
Messaggi: 161
Iscritto il: 03/09/15, 16:00
Contatta:

Stato piante fertilizzazione PMDD

Messaggio di damiano.salvadori » 03/03/2016, 8:59

Ragazzi avrei bisogno di un vostro consiglio per capire le carenze delle mie piante:
Misurazione ora PO43- a 0,8 NO3- 50
Cond 500ppm pH 7.1

Fertilizzo con PMDD:
3 giorni fa ho messo 20ml di nitrato di potassio
15ml di ferro
5ml di rinverdente
5ml di magnesio

La rossa ha le foglie in basso grigie e non rosse
La Cabomba con steli allungati..potassio?

nU8zJfr.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di fernando89 il 03/03/2016, 10:26, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: ho caricato io la foto

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16292
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Stato piante fertilizzazione PMDD

Messaggio di fernando89 » 03/03/2016, 9:49

ciao damiano..qualche altra foto della vasca e delle piante in particolare?

la conducibilità?che oscillazioni hai avuto nelle ultime settimane?

per la cabomba il problema è sempre il potassio, ma se l hai messo 3 giorni fa sei apposto

per il ferro sei arrivato ad arrossamento?

io alzerei un po i fosfati, hai stick? (se si in che composizione?) hai cifo fosforo?

comunque visto che hai già fertilizzato un po di tutto adesso devi aspettare i nuovi germogli se presentano carenze o meno
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
damiano.salvadori
star3
Messaggi: 161
Iscritto il: 03/09/15, 16:00
Contatta:

Re: Stato piante fertilizzazione PMDD

Messaggio di damiano.salvadori » 03/03/2016, 10:14

Se clicchi sul link ci sono 7 foto...
Allora avevo notato un calo di conducibilità ma non ho tenuto conto dei valori nelle settimane passate.
Effettivamente non ho portato fino all'arrossamenro,ne ho messi ben 15ml di ferro...devo continuare?
Ho cifo fosforo...140 litri netti...quanto somministro?
Come faccio a sapere se il potassio ė sufficiente?
Rinverdente ok mi ha fatto un po di polverina sul vetro...

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16292
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Stato piante fertilizzazione PMDD

Messaggio di fernando89 » 03/03/2016, 10:30

damiano.salvadori ha scritto:Se clicchi sul link ci sono 7 foto...
Allora avevo notato un calo di conducibilità ma non ho tenuto conto dei valori nelle settimane passate.
Effettivamente non ho portato fino all'arrossamenro,ne ho messi ben 15ml di ferro...devo continuare?
Ho cifo fosforo...140 litri netti...quanto somministro?
Come faccio a sapere se il potassio ė sufficiente?
Rinverdente ok mi ha fatto un po di polverina sul vetro...
ok ho sistemato le foto, controlla se ci sono tutte, ho comunque lasciato il link

d'ora in avanti ti consiglio di caricarle direttamente sul forum, i link esterni funzionano, ma come spesso quelle foto non rimangono disponibili per sempre e quindi tra qualche mese potremmo ritrovarci un link che non porta da nessuna parte ;)

non sei arrivato fino ad arrossamento col ferro, ma comunque ne hai messo un bel po, io non ne aggiungerei altro, per il momento

per vedere la quantità di magnesio presente nella tua vasca dovresti postare anche i valori di GH e KH

per quanto riguarda la rossa a me sembra un alternathera (ma il tuo profilo è aggiornato? ;) ), ha bisogno di nutrienti dalle radici, io metterei 1/3 di stick sotto di lei se non hai fondo fertile

aspetta comunque pareri più esperti di me

infine per i fosfati considera che è sconsigliato aumentare più di 1mg/l per volta, in modo che la vasca si adatti gradualmente al processo

per sapere quanto cifo azoto inserire usa il calcolatore fertilizzanti, così impari ad usarlo, ma prima di inserirne in vasca facci sapere quanti ml secondo te dovresti metterne ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
damiano.salvadori
star3
Messaggi: 161
Iscritto il: 03/09/15, 16:00
Contatta:

Re: Stato piante fertilizzazione PMDD

Messaggio di damiano.salvadori » 03/03/2016, 12:58

Capito...
La mia diagnosi sarebbe carenza di potassio per via degli internodi della limno e cabomba
E carenza di ferro per quel giallognolo...
Che dite?

Avatar utente
damiano.salvadori
star3
Messaggi: 161
Iscritto il: 03/09/15, 16:00
Contatta:

Re: Stato piante fertilizzazione PMDD

Messaggio di damiano.salvadori » 04/03/2016, 13:08

Nulla nulla? Nessuno ha idea di cosa abbiano le mie piante che non va?

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16292
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Stato piante fertilizzazione PMDD

Messaggio di fernando89 » 04/03/2016, 13:26

damiano.salvadori ha scritto:Nulla nulla? Nessuno ha idea di cosa abbiano le mie piante che non va?
guarda damiano..hai fertilizzato con un po di tutto quindi adesso dobbiamo vedere i nuovi germogli se sono in salute ed eventualmente fertilizzare l elemento mancante guardando le piante

hai usato il calcolatore per vedere quanto cifo fosforo aggiungere?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Stato piante fertilizzazione PMDD

Messaggio di ersergio » 04/03/2016, 13:35

damiano.salvadori ha scritto:Nulla nulla? Nessuno ha idea di cosa abbiano le mie piante che non va?
Damià...io vedo belle piante e un gran bel pearling...
Gli internodi della Cabomba, sono magari dovuti ad una carenza precedente alla tua ultima fertilizzazione, dovremo attendere un po'...
Anche io credo che l'unica cosa che farei, sarebbe alzare un po' i fosfati...
Calcola che con il tuo stesso litraggio, io con 0,30 ml circa, li alzo di 1 mg/l...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
damiano.salvadori
star3
Messaggi: 161
Iscritto il: 03/09/15, 16:00
Contatta:

Re: Stato piante fertilizzazione PMDD

Messaggio di damiano.salvadori » 04/03/2016, 19:59

Okke allora procedo cosi,valuto i nuovi germogli.
Ora Lunedì ė 1 settimana dalla fertilizzazione,pensavo di fare questo dosaggio in modo da avere una base settimanale:
-30ml di nitrato di potassio
-5ml di magnesio (ho kh5 gh10)
-5ml di rinverdente
-ferro fino a portarlo all'arrossamenro
-fosforo fino ad arrivare a 2 mg/l
Ok?
Ho anche gli stick compo ma preferirei evitare visto che ho cambiato il filtro qualche settimana fa ed ho NO2- che vanno da 0,05 a 0,1 ed ho paura dell'urea e della forma ammoniacale...

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16292
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Stato piante fertilizzazione PMDD

Messaggio di fernando89 » 04/03/2016, 20:07

il pmdd è un metodo..non si fertilizza a calendario (almeno non all inizio)

nei primi mesi dovrai fertilizzare guardando la conducibilità e le piante (più le piante)

esempio..se hai KH e GH vicini statisticamente sei senza magnesio e dovrai metterlo..quanto?te lo diranno le piante e la conducibilità di partenza

le uniche cose che vanno messe a cadenza è il rinverdente (va messo settimanalmante ma per la dose devi regolarti con le alghe sui vetri, se le vedi comparire diminuisci la dose la settimana dopo) e il ferro (ogni 10-15 giorni fino arrossamento)

dopo che avrai capito quanto mangiano le tue piante ogni settimana potrai fertilizzare quasi a calendario ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cicerchia80 e 10 ospiti