Acqua dei cambi per fertilizzare?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Rispondi
Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Acqua dei cambi per fertilizzare?

Messaggio di nikoleo1234 » 21/07/2016, 22:58

Ciao a tutti, l'acqua dei cambi dell'acquario anche se molto sporadici può essere usata come acqua per fertilizzare le piante? I fertilizzanti che usiamo sono da giardinaggio, quindi in teoria dovrebbe andare bene..
Qua non si spreca niente :D

Avatar utente
Paolo81
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 07/04/15, 13:29

Re: Acqua dei cambi per fertilizzare?

Messaggio di Paolo81 » 21/07/2016, 23:02

Io lo faccio
Non c’è libertà se siete imprigionati da muri di disciplina

Avatar utente
MatteoR
Ex-moderatore
Messaggi: 2761
Iscritto il: 29/05/16, 10:18
Contatta:

Re: Acqua dei cambi per fertilizzare?

Messaggio di MatteoR » 21/07/2016, 23:18

nikoleo1234 ha scritto: I fertilizzanti che usiamo sono da giardinaggio, quindi in teoria dovrebbe andare bene..
Chiariamo questo passaggio :D

Non esistono concimi da giardinaggio, da acquari, da orchidee o da cocomeri. La chimica è universale, l'azoto è sempre azoto e il potassio è sempre potassio. Le molecole che formano questi elementi, ad esempio azoto triossido ( NO3- , nitrato ), che vengono commercializzate sono solitamente le medesime.

Quindi, la differenza? Chi le vende! Chiamare del potassio "per acquari" non fa che incrementare follemente il prezzo per un prodotto ben più diluito (quindi con meno effettivo potassio) del corrispondente "per giardinaggio".

Tralasciando il commercio... nitrati e fosfati che si formano naturalmente in acquario hanno la stessa validità di quelli commerciali. Detto questo, rispondo alla tua domanda:
nikoleo1234 ha scritto: può essere usata come acqua per fertilizzare le piante?
Certamente e senza moderazione! La diluizione dei nutrienti in acquario è notevole, per tanto non rischi di "bruciare" le piantine se usi sempre acqua dell'acquario.

L'idea di sfruttare gli scarti dei pesci per concimare le piante è stata... commercializzata! Il business è ovunque. Con il nome di idrocolture si sfruttano acque dette sporche/inquinate per far crescere ortaggi. Addirittura sono in vendita delle piccole strutture, con in basso una vasca d'acqua e una pompa di risalita che la collega all'orto sospeso al di sopra. Questa è solo una curiosità che va oltre la tua richiesta, ma dato che ti è venuto il dubbio se potevi fertilizzare così le piante di casa... magari ti verrà pure il dubbio se tenere qualche fragola direttamente in acquario :- :-
Questi utenti hanno ringraziato MatteoR per il messaggio (totale 3):
Daniela (22/07/2016, 7:57) • Rox (23/07/2016, 2:01) • Rob75 (23/07/2016, 8:47)
“Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Acqua dei cambi per fertilizzare?

Messaggio di darioc » 21/07/2016, 23:25

Puoi darla alle piante ma probabilmente non basta. L'acqua per "concimare" dovrebbe avere concentrazione di nutrienti più alte rispetto a quelle presenti in acquario. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Andreone
star3
Messaggi: 553
Iscritto il: 08/02/16, 21:32

Re: Acqua dei cambi per fertilizzare?

Messaggio di Andreone » 21/07/2016, 23:40

MatteoR ha scritto:Non esistono concimi da giardinaggio, da acquari, da orchidee o da cocomeri. La chimica è universale, l'azoto è sempre azoto e il potassio è sempre potassio. Le molecole che formano questi elementi, ad esempio azoto triossido ( NO3- , nitrato ), che vengono commercializzate sono solitamente le medesime.

Quindi, la differenza? Chi le vende! Chiamare del potassio "per acquari" non fa che incrementare follemente il prezzo per un prodotto ben più diluito (quindi con meno effettivo potassio) del corrispondente "per giardinaggio".

Chi si è sposato o ha comprato un vestito per una cerimonia ha ben chiaro il concetto!! :))

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5191
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Acqua dei cambi per fertilizzare?

Messaggio di Daniela » 22/07/2016, 8:03

MatteoR ha scritto:
nikoleo1234 ha scritto: I fertilizzanti che usiamo sono da giardinaggio, quindi in teoria dovrebbe andare bene..
Chiariamo questo passaggio :D

Non esistono concimi da giardinaggio, da acquari, da orchidee o da cocomeri. La chimica è universale, l'azoto è sempre azoto e il potassio è sempre potassio. Le molecole che formano questi elementi, ad esempio azoto triossido ( NO3- , nitrato ), che vengono commercializzate sono solitamente le medesime.

Quindi, la differenza? Chi le vende! Chiamare del potassio "per acquari" non fa che incrementare follemente il prezzo per un prodotto ben più diluito (quindi con meno effettivo potassio) del corrispondente "per giardinaggio".

Tralasciando il commercio... nitrati e fosfati che si formano naturalmente in acquario hanno la stessa validità di quelli commerciali. Detto questo, rispondo alla tua domanda:
nikoleo1234 ha scritto: può essere usata come acqua per fertilizzare le piante?
Certamente e senza moderazione! La diluizione dei nutrienti in acquario è notevole, per tanto non rischi di "bruciare" le piantine se usi sempre acqua dell'acquario.

L'idea di sfruttare gli scarti dei pesci per concimare le piante è stata... commercializzata! Il business è ovunque. Con il nome di idrocolture si sfruttano acque dette sporche/inquinate per far crescere ortaggi. Addirittura sono in vendita delle piccole strutture, con in basso una vasca d'acqua e una pompa di risalita che la collega all'orto sospeso al di sopra. Questa è solo una curiosità che va oltre la tua richiesta, ma dato che ti è venuto il dubbio se potevi fertilizzare così le piante di casa... magari ti verrà pure il dubbio se tenere qualche fragola direttamente in acquario :- :-

Piccolo OT
Tu arrivi da Marte ... Un pozzo di conoscenza in così giovine età ... Che dire se non :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: ^:)^ ^:)^ non cambiare mai ;) :-*
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Acqua dei cambi per fertilizzare?

Messaggio di nikoleo1234 » 22/07/2016, 20:49

perfetto grazie a tutti :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti