Aiuto post castrazione Brillo

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
trono
star3
Messaggi: 1321
Iscritto il: 16/02/14, 22:31
Contatta:

Aiuto post castrazione Brillo

Messaggio di trono » 10/04/2017, 21:41

Se rinasco gatto spero che tu non sia la mia padrona :D
OGGI HO TALMENTE SONNO CHE ANCHE IL CAFFE M'HA GUARDATO PERPLESSO DICENDOMI:
AMICO NON FACCIO MIRACOLI

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10922
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Aiuto post castrazione Brillo

Messaggio di Luca.s » 10/04/2017, 21:44

trono ha scritto: Se rinasco gatto spero che tu non sia la mia padrona :D
Se rinasci gatto e vivi in appartamento... te tocca!!
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5191
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Aiuto post castrazione Brillo

Messaggio di Daniela » 11/04/2017, 7:28

trono ha scritto: Se rinasco gatto spero che tu non sia la mia padrona :D
:)) tranqui io adotto solo cani :ymdevil:

Luca rileggendo con più lucidità effettivamente sfugge anche a me il nesso struvite / castrazione :-? probabilmente ho capito male, se mi ricordo glielo chiederò giusto per curiosità :D

OT in merito alla struvite... Abbiamo provato i vari alimenti urinary che purtroppo gli davano problemi gastrici, altri cibi problemi allergici, così abbiamo risolto con le capsule Urys a cicli di 3 mesi 3 volte l'anno, e sembrano funzionare ... ora sto cercando delle crocche che non lo facciano star male e spero di cuore che castrandolo, magari, il quadro generale della sua salute migliori... per assurdo ho avuto più problemi con lui che con il mio Rollo e la sua idrocefalia :-?? :-!!!

Per il resto...

Stamattina lo scroto ancora un pò gonfio e la ferita solo dove ci sono i punti, mi sembra leggermente arrossata ma niente spurghi di pus o sangue, e lui è bello allegro, anche troppo :-bd comunque sia domani porto le colombe di pasqua alle vet e insieme a loro Brillo :D io ipocondriaca :ymblushing: ma almeno, grazie a voi, non sono corsa al pronto soccorso x_x con conseguente separazione da Cristian :ymdevil:

In merito al collare, io lo consiglio assolutamente ! Avevo provato il body solo perchè mi piaceva l'idea, ed era anche fichissimo :D ma alla fine anche no ! Brillo lo accetta,il collare che anzi, lo usa come appoggio per la ninna e, secondo me, tra i vari mali di sicuro scelgo quello minore :)

Trota caro se tu nella prossima vita nasci gatto, io mi sposo un veterinario azzu azzu iu iu :D

Grazie ancora a tutti, mi avete veramente aiutata !!! AF il miglior forum esistente senza ombra di dubbio :)

Ps
Luca ancora grazie, mi hai dato delle dritte, tipo anche sulle feci, che mi hanno evitato altre paranoie, Lu, se mi avevi come paziente avresti cambiato lavoro fidati :ymdevil: :ymblushing: @};- :x grazie grazie grazie !!!
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Aiuto post castrazione Brillo

Messaggio di matrix5 » 11/04/2017, 8:43

Daniela ha scritto: Stamattina lo scroto ancora un pò gonfio e la ferita solo dove ci sono i punti, mi sembra leggermente arrossata ma niente spurghi di pus o sangue, e lui è bello allegro, anche troppo comunque sia domani porto le colombe di pasqua alle vet e insieme a loro Brillo io ipocondriaca ma almeno, grazie a voi, non sono corsa al pronto soccorso con conseguente separazione da Cristian
Il gonfiore da edema al mio è rimasto per un po'.. non ricordo di preciso ma mi pare che una settimana lo sia stato..

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10922
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Aiuto post castrazione Brillo

Messaggio di Luca.s » 11/04/2017, 9:26

Confermo. Un po di gonfiore è normale! Tutto tranquillo per ora!
Daniela ha scritto: se mi avevi come paziente avresti cambiato lavoro fidati
:)) :))
Ti assicuro che in giro c'è molto molto di peggio!!

Discorso struvite, prova a chiedere così magari scopro qualcosa di nuovo! Sono curioso!
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 1644
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Aiuto post castrazione Brillo

Messaggio di matrix5 » 11/04/2017, 9:48

Luca.s ha scritto: Discorso struvite, prova a chiedere così magari scopro qualcosa di nuovo! Sono curioso!
In realtà non sarebbe il primo che sento che dice che non è portata dalla dieta.... se non sbaglio mi avevano parlato di cistiti magari passate in sordina che possono alterare il pH delle urine con conseguente formazione di struvite.. in quel caso forse la castrazione serve a non infiammare le vie urinarie quando sentono il calore di cani intorno se li patiscono (al mio finivano spermatozoi nelle urine e gli venivano infiammazioni tutte le volte)..
Io alla quando ho cambiato dieta (prima di castrarlo) ho risolto comunque..
Questi utenti hanno ringraziato matrix5 per il messaggio:
Daniela (12/04/2017, 7:04)

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5191
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Aiuto post castrazione Brillo

Messaggio di Daniela » 12/04/2017, 6:58

Buoooon giorno belli /e !!!
Luca ieri ho chiesto al vet per la struvite/castrazione, ti riporto ( più o meno :ymblushing: ) quello che mi ha detto e che ho capito :ymblushing:
Innanzi tutto la struvite è una patologia delle basse vie urinarie più frequente nei gatti che nei cani, ed ancora oggi non sono ben conosciute la cause. Potrebbe essere dovuto si all'alimentazione, ma anche allo stato psicologico del cane, eridetarietà di tale patologia, pH delle urine, stile di vita e abitudini etc etc ed è anche per questo che bisogna valutare il quadro generale del singolo paziente.

Il caso Brillo:

1) Cambio dieta.
Brillo è stato trattato inizialmente con alimenti Urinari il quale ha reagito piuttosto male, con dissenteria.
Cambiato varie volte alimenti, sempre propensi al controllo della struvite, i risultati erano piuttosto deludenti, con relative intolleranze che portavano sempre a dissenteria, pruriti, e problemi gastrici in generale.
Alla luce di questo si è giunti alla conclusione che la dieta contro la struvite non andava bene e che era meglio cercare un'alimento più adatto alle sue intolleranze facendo comunque dei cicli con Urys.

2) Castrazione

Brillo è un soggetto piuttosto sensibile ai calori. In tali periodi ( praticamente un mese si e uno no ) smette di bere, mangia pochissimo, marca con più frequenza il territorio e vive in uno stato di stress piuttosto importante.
Questo quadro della situazione potrebbe portare alll'infiammazione delle vie urinarie alla quale segue o potrebbe essere concomitante la formazione di calcoli ovvero, ossalati conformati come sabbia molto fine ( il caso di Brillo ).
Visto che l'opzione dieta con lui non è perseguibile, la castrazione rimaneva la seconda scelta.
Così si spera che Brillo inizi a condurre una vita meno stressante, smettendo di marcare il territorio, mettendo su qualche kg, e, sopratutto, iniziando a bere in maniera più adeguata.
Se il fattore è ereditario non potremmo fare altro che tenerlo sottocontrollo, acidificando le urine.

Luca io ho riassunto a grandi linee e alcune "parolone" , utilizzate dalla Vet, sinceramente non le ricordo x_x ma spero di aver reso comunque il concetto e perdona gli eventuali errori !
Effettivamente il nesso sembra esserci :)

Per il resto...
Dalla foto sopra, purtroppo è un pò peggiorato, in quanto con l'aiuto della teppista, è riuscito a sfilarsi il collare .( .è quello con il velcro.) x_x x_x leccandosi a più non posso.... quindi ora...
Brillo ha un pò d'infiammazione ( in più senza antinfiammatori :-s ) e da ieri applico Clorexyderm fino a Giovedi quando faremo la visita di controllo e se ci sarà bisogno ignezione di antinfiammatori, per i punti si valuterà dopo pasqua e collare elisabettiano ( che ho cambiato con uno senza felcro ) assolutamente fisso.
Luca.s ha scritto:
11/04/2017, 9:26

Daniela ha scritto: se mi avevi come paziente avresti cambiato lavoro fidati
:)) :))
Ti assicuro che in giro c'è molto molto di peggio!!
:)) me lo auguro... sai com'è .. mal comune mezzo gaudio :ymdevil:
Ah di sicuro con noi avresti un vitalizio :D ;)
Grazie ancora Lu !
Grazie Matrix leggerti è stato d'aiuto e sarà un piacere averti ancora !
Buona giornata e :-*
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10922
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Aiuto post castrazione Brillo

Messaggio di Luca.s » 12/04/2017, 10:04

Daniela ha scritto: ti riporto ( più o meno ) quello che mi ha detto e che ho capito
Ottimo!
Dai vediamo se si risolve così! :-bd

Per il collare prendi quello base che si lega con una cordicella al collo... È il migliore perché se si fa bene il nodo, non se lo tolgono e allo stesso tempo è resistente e duraturo.

Mi fai una foto, o anche per mp, della ferita?

Se non sbaglio, una mia prof è solita consigliare anche unguenti a base di Aloe per limitare l'infiammazione e ridurre il prurito. In ogni caso, sono per la medicina "chimica"!!
Daniela ha scritto: con noi avresti un vitalizio
Grazie ancora Lu !
Ahahaha siete la gioia ed il terrore del vostro vet!!
Questi utenti hanno ringraziato Luca.s per il messaggio:
Daniela (12/04/2017, 13:53)
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5191
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Aiuto post castrazione Brillo

Messaggio di Daniela » 12/04/2017, 13:50

Luca.s ha scritto: Per il collare prendi quello base che si lega con una cordicella al collo... È il migliore perché se si fa bene il nodo, non se lo tolgono e allo stesso tempo è resistente e duraturo.

Grazie Lu non lo sapevo .Non si smette mai d'imparare andrò alla ricerca di tale salvavita ! :ymblushing:
Colpa nostra... ci siamo distratti un paio d'ore ( maledetto letto :-!!! ) senza calcolare l'esuberanza di un cucciolo di 17 settimane contornata da una passione smisurata per il velcro :-s
Povero Brillo che razza di umani gli sono capitati x_x
Luca.s ha scritto: Mi fai una foto, o anche per mp, della ferita?
Luca grazie infinite... del tempo che ci dedichi, calcolando anche che siamo su un forum di acquariofilia e non veterinaria :- :-*
► Mostra testo

Come puoi vedere, rispetto all'altra foto, lo scroto è più pieno, e si è formata una piaga...
Comunque, con solo 2 applicazioni di Clorexyderm un pò è migliorato.
Spero di non dovergli fare l'ignezione di antiffiamatorio con relativo rischio di vomito sanguinolento #-o

Luca.s ha scritto:
12/04/2017, 10:04
Se non sbaglio, una mia prof è solita consigliare anche unguenti a base di Aloe per limitare l'infiammazione e ridurre il prurito. In ogni caso, sono per la medicina "chimica"!!
anch'io :D
Con il fondoschiena che abbiamo potrei scoprire l'ennesima allergia :ymparty:
Come già successo con il Nuxvomica e altri prodotti omeopatici che ho provato su Rollo e Brillo anche se, ammetto, che i miei non sono mai stati casi semplici.. ciò che fa bene a tutti i pelosi a loro fanno l'esatto contrario @-)
Ma potrei informarmi :)
Luca.s ha scritto:
12/04/2017, 10:04
Ahahaha siete la gioia ed il terrore del vostro vet!!
:)) in 9 parole hai espresso un Mondo !!! Non potevo dirla meglio :)

Luca grazie grazie grazie ! Magari ti siamo e saremo utili per farti un pò di ossa :D ;)
Dai dillo ... "Ma anche no " :ymdevil:
Un super abbraccio e grazie di cuore @};-
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7263
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Aiuto post castrazione Brillo

Messaggio di DxGx » 12/04/2017, 14:46

Ho messo le foto nello spoiler, non si sa mai ci fosse qualcuno "sensibile" =))

Vedo che hai già imparato ad usare il nuovo quote :D :-bd

@};- :-h
Questi utenti hanno ringraziato DxGx per il messaggio:
Daniela (13/04/2017, 6:39)
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DxGx e 5 ospiti