Amore per i pesci e pesca sportiva: sono conciliabili?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 43233
Iscritto il: 07/06/15, 8:12

Amore per i pesci e pesca sportiva: sono conciliabili?

Messaggio di cicerchia80 » 30/01/2021, 22:02

:-? .. È più probabile che guardi "THE RING" e mi metta a pomiciare con Samara che esce dalla tv
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
EnricoGaritta
Moderatore
Messaggi: 7120
Iscritto il: 12/02/20, 12:23

Amore per i pesci e pesca sportiva: sono conciliabili?

Messaggio di EnricoGaritta » 30/01/2021, 22:06

cicerchia80 ha scritto:
30/01/2021, 22:02
mi metta a pomiciare con Samara
Che comunque se non sbaglio l'attrice era pure abbastanza carina :-?

Posted with AF APP
Ammollare il cibo in acqua prima di somministrarlo ai pesci ti evita molti problemi ;)
"I Dicrossus trombano al bisogno, l'unico impiccio sono i valori" Cicerchia80 Dixit

#TeamNoFilter
#TeamPochiCambi
#TeamEmersisti
:D

Avatar utente
Annalisa80
star3
Messaggi: 654
Iscritto il: 26/08/20, 17:59

Amore per i pesci e pesca sportiva: sono conciliabili?

Messaggio di Annalisa80 » 30/01/2021, 22:41

cicerchia80 ha scritto:
30/01/2021, 22:02
È più probabile che guardi "THE RING" e mi metta a pomiciare con Samara che esce dalla tv
De gustibus :))
La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali.
(Mahatma Gandhi)

Avatar utente
SilviaStar81
star3
Messaggi: 44
Iscritto il: 17/10/18, 20:44
Contatta:

Amore per i pesci e pesca sportiva: sono conciliabili?

Messaggio di SilviaStar81 » 31/01/2021, 16:35

Per me sono due cose inconciliabili.
O meglio, nel mondo che vorrei chi ha pesci, ama i pesci e li ha in casa perché salvati da altre situazioni.
Nel mio mondo ideale le persone poi, son tutte vegane.
Ma purtroppo questo mondo (ancora?) non esiste :(
Chi ha un acquario spesso lo fa per il piacere di vederlo, senza pensare al benessere dei pesci, oppure perché si diverte a smanettarci su e a fare esperimenti, o peggio ancora perché ci guadagna riproducendo e vendendo a cani e porci.
Ovviamente il pesce pescato, più o meno dolore, lo sente, anche se poi viene "risparmiato"...ma risparmiato di cosa? È vita quella di essere pescato ogni giorno? Mi vengono in mente le vacche da latte, spremute per anni... forse è meglio nascere agnellino e morire dopo pochi mesi che fare anni di sofferenza.
Ma, fosse x me, non esisterebbero allevamenti. Di nessun tipo.
I pesci che avevo nella mia vasca son quelli che finivano nei filtri di Pisu e che salvavo ("se li rimetto in vasca li mangeranno i pesci più grandi, dai prendili tu, salvali...") e quelli nati naturalmente nel mio acquario.
Solo una volta ho fatto il grave errore di comprare dei platy colorati x ravvivare i colori dei miei.. e l'ho pagata cara, malattia dei puntini e moria quasi totale dei miei :( mi sento ancora male e in colpa a pensarci.
Questi utenti hanno ringraziato SilviaStar81 per il messaggio (totale 2):
Annalisa80 (31/01/2021, 18:10) • Fiamma (31/01/2021, 20:01)

Avatar utente
riccardo269
star3
Messaggi: 868
Iscritto il: 20/11/19, 22:09

Amore per i pesci e pesca sportiva: sono conciliabili?

Messaggio di riccardo269 » 29/04/2021, 20:41

post vecchio ma leggo solo ora. interessante.
il tuo mondo è appunto ideale.
(ho un'amica vegana che mi ciulava le acciughe dalla pizza perché credeva crescessero sugli alberi :) )

condivido starman che dice che l'acquariofilia non è una passione/passatempo per animalisti.

la sparata sullo smanettare sui pesci per divertimento, esperimenti o guadagni boh, ti sei fatta prendere un po' la mano.

tornando in tema.
io pesco e tengo un acquario.
pesco da quando ho 4 anni e, diventando un vecchio stronzo, mi piace anche guardarli e prendermi cura di loro.
ma non come una crocerossina.

son nato e cresciuto in campagna, il primo coniglio, mio nonno, me l'ha fatto ammazzare a 5 anni.
ma mi ha anche insegnato un profondo rispetto per la natura.

so che la mia esistenza ti sembrerà grottesca (cit), ma sicura che se fossimo cibo o "passatempo" per altri animali loro avrebbero le tue stesse accortezze?

Avatar utente
bass
star3
Messaggi: 124
Iscritto il: 26/04/21, 15:42

Amore per i pesci e pesca sportiva: sono conciliabili?

Messaggio di bass » 05/05/2021, 13:42

Buon giorno da pescatore incallito vi dico, non saprei cosa altro fare la pesca è la cosa che mi riesce meglio e che faccio da quando cammino,è una cosa che hai dentro o ce l'hai o no.....e quella cosa che ti fa guardare dentro anche al minimo fossato anche se è sterile .Ho girato molti posti belli per sfidare le mie prede , io non me ne nutro e se vedo qualcuno che li porta a casa mi inc....zo pure ,cerco la sfida con loro e poi li libero cercando di recare meno danno possibile. per me è uno stile di vita misto anche alla passione per la nautica.Mi piacciono gli acquari anche se ne possiedo uno da poco.da piccolo allevavo rane salamandre girini li nutrivo......penso che le cose siano legate .Non chiedetemi se è amore so...che devo farlo penso sia più una cosa ancestrale .

Avatar utente
Cripton
star3
Messaggi: 12
Iscritto il: 04/05/21, 8:58

Amore per i pesci e pesca sportiva: sono conciliabili?

Messaggio di Cripton » 05/05/2021, 14:19

Secondo me no. Posso capire la pesca normale, ovvero quella a scopo alimentare, ma quella sportiva non vedo come possa essere compatibile... Non puoi trovare un hobby che non comporti torturare gli animali? Mi sembra la stessa cosa di quelli che pagavano per uccidere gli elefanti, solo per il gusto di farlo, cosa per fortuna diventata illegale.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti