Computer gaming/lavoro ... Che portatile comprare?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Rispondi
Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Amazon/Mediawolrd... Dove comprare un portatile?

Messaggio di Diego » 08/04/2016, 20:19

Anche la Dell sta facendo buone offerte ora sul suo sito.

Comunque faccio notare che la nomenclatura Intel identifica la fascia. Faccio uno schemino:

Atom: a basso consumo, per tablet e piccoli pc

Celeron: i più economici per portatili

Pentium: un po' meglio dei Celeron

i3 5 7: sempre meglio. Qui però serve attenzione. Bisogna guardare bene le sigle. Infatti, l'ultima serie di processori mobile Intel sono di due tipologie. Quelli ad alte prestazioni e quelli a basso consumo. Per questo motivo, potremmo avere un i5 ad alte prestazioni molto migliore di un i7 a basso consumo.
I processori a basso consumo hanno una U alla fine del codice, quelli ad alte prestazioni hanno HQ.

Per esempio, l'i7 6700U è un dual core, l'i5 6300H è un quad core e fa le scarpe all'i7 (però consuma di più).

Quindi invito a ponderare se interessano le prestazioni o l'autonomia.

Ricordo infine che la velocità di un PC dipende anche, e soprattutto, dal disco (uno a stato solido sarebbe il massimo, mentre se tradizionale, uno a 7200 rpm). Non fatevi inoltre attrarre dalla memoria della scheda grafica, che di solito è uno specchietto per le allodole
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio (totale 4):
Luca.s (08/04/2016, 20:25) • DxGx (08/04/2016, 21:28) • Daniela (09/04/2016, 7:45) • lauretta (29/12/2017, 15:37)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Amazon/Mediawolrd... Dove comprare un portatile?

Messaggio di alessio0504 » 09/04/2016, 1:38

Io STRAconsiglio Amazon.
Ho appena preso la lampada UV per l'acquario su Amazon.de! In 2-3 giorni lavorativi è a casa! Pagata 20€ meno che altrove.

Poi con Amazon non ho mai avuto problemi di oggetti rotti, ammaccati o cose del genere.
Per la garanzia su siti del genere non so come funzioni, ma considerando come offrono la garanzia in catene come Mediaworld o Unieuro di sicuro Amazon sarà all'altezza!

Per il pc per quella che è la mia modesta esperienza quoto Giampy e consiglio Asus!!!
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 11055
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Amazon/Mediawolrd... Dove comprare un portatile?

Messaggio di Luca.s » 09/04/2016, 1:52

Secondo voi, meglio spendere X euro per un fisso o per un portatile?
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Amazon/Mediawolrd... Dove comprare un portatile?

Messaggio di alessio0504 » 09/04/2016, 2:13

Dipende dalle tue esigenze!
Con quello che si può ottenere da un portatile oggi credo ne valga la pena. Ma se lo devi comprare per inchiodarlo ad una scrivania allora non ha senso!!!!
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
Nicola70
Top User
Messaggi: 942
Iscritto il: 27/04/15, 11:55

Re: Amazon/Mediawolrd... Dove comprare un portatile?

Messaggio di Nicola70 » 09/04/2016, 7:43

Asus tutta la vita, portatile tutta la vita ............ quello che costa meno di tutti sicuramente se non hai esigenza di grafica e giochi...........dove? ......dove costa meno online o negozio è la stessa cosa :D
Nicola

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Avatar utente
Nicola70
Top User
Messaggi: 942
Iscritto il: 27/04/15, 11:55

Re: Amazon/Mediawolrd... Dove comprare un portatile?

Messaggio di Nicola70 » 09/04/2016, 7:47

....dimenticavo ......almeno 17 pollici ....tutta la vita =)) =))
Nicola

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Amazon/Mediawolrd... Dove comprare un portatile?

Messaggio di Diego » 09/04/2016, 10:02

Luca.s ha scritto:Secondo voi, meglio spendere X euro per un fisso o per un portatile?
Faccio alcuni pensieri in ordine casuale:

A parità di euro, un fisso ben bilanciato (quindi quasi certamente un assemblato) sarà sempre migliore di un portatile di egual prezzo.
Però considera che il portatile funziona già così, mentre al fisso servono mouse, tastiera, schermo, casse/cuffie/microfono ecc che, se non hai, devi prendere.

Poi dipende sempre dalle esigenze: se devi prendere il portatile come sostituto del desktop, non ha senso, prendi un fisso e sei a posto per anni. Se invece hai bisogno di un portatile perché devi portartelo in giro, allora un fisso non va bene perché è poco trasportabile.

Di contro, un fisso si può riparare e aggiornare più facilmente: se si rompe un pezzo, di solito basta cambiarlo e si sistema. In un portatile spesso non è così. Ipotizza che si rompano i tasti di una tastiera: in un fisso la cambi con spesa irrisoria, in un portatile devi ~x( per ore per cambiarla, se riesci, tra l'altro!
Oppure, ti serve, chessò, una grafica più potente: in un fisso la aggiungi, in un portatile non esiste possibilità di upgrade.
Anche per quanto riguarda la manutenzione, come togliere la polvere o aggiungere un banco di memoria, in un fisso è più facile, in un portatile più ostico. Qui consiglio di guardare bene come è fatto il portatile sotto, per capire se è facilmente accessibile.
Metto come esempio la foto di quello che secondo me è uno dei portatili più accessibili. Così dò l'idea.
Come vedi, sotto ha una vite per aprirlo...
Dell1.jpg
... e tutti i componenti sono belli in fila, uno a fianco all'altro, non sovrapposti; le ventole sono ben accessibili e facili da pulire. E sul sito del produttore, c'è la guida per smontarlo pezzo per pezzo.
Dell.jpg
(Magari li facessero tutti così)

Per quanto riguarda la marca, ci sono alcune marche migliori e altre peggiori, anche se in realtà spesso dipende dalle componenti del PC. È ovvio che se prendo un portatile da 200 euro e ci voglio fare girare The Witcher 3 o una simulazione MATLAB ci mette un po' di tempo (se riesce a farli partire =)) ): ma non dipende certo dalla marca!
Come indicazione personale, che mi pare tra l'altro condivisa, Acer e HP le terrei come seconde scelte, la prima per la scarsa assistenza, la seconda perché fa prodotti sovraprezzati o di qualità discutibile (tasti che saltano via dopo un anno di uso [-x ). Ovviamente, chiaramente e logicamente, Apple non è da considerare :ymdevil:

Per quanto riguarda la dimensione dello schermo, dipende sempre dalle esigenze. Un 11 pollici è facilmente trasportabile, essendo poco più grande di un tablet; ma è scomodo per scrivere, perché la tastiera è piccola, e lo schermo è piccolo. Un 13 pollici è già un po' meglio, un po' più pesante, ma si legge meglio. Un 15 pollici inizia a pesare (di solito siamo sopra i 2 kg) ma la tastiera inizia ad avere le dimensioni giuste per scrivere comodamente. Infine, un 17 pollici è certamente pesante, quindi fastidioso da portare in giro, ma è bello ampio.
Oltre a queste considerazioni, consiglio anche di controllare la risoluzione dello schermo, per non perdere gli occhi usandolo... Se 1366x768 pixel vanno bene per un 11 pollici, iniziano a sgranare dai 13 in su. Purtroppo però ci sono molti portatili con questa risoluzione bassa con schermi grandi. Quindi consiglio di controllare tale risoluzione proprio per questioni di ergonomia - perché alla fine col PC ci lavoro, non devo perdere la vista o i polsi per usarlo...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 11055
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Amazon/Mediawolrd... Dove comprare un portatile?

Messaggio di Luca.s » 09/04/2016, 10:08

Allora in sostanza il nuovo pc sarebbe un sostituto di un suo vecchio fisso che ormai ha qualche annetto. Credo almeno una decina.

Conviene migliorarlo prendendo dei pezzi ad hoc o conviene, rimanendo su un fusso "commerciale", cambiarlo proprio?

Perchè forse a questo punto un portatile non credo gli serva più di tanto :-? :-??
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Amazon/Mediawolrd... Dove comprare un portatile?

Messaggio di Diego » 09/04/2016, 10:23

Luca.s ha scritto:Allora in sostanza il nuovo pc sarebbe un sostituto di un suo vecchio fisso che ormai ha qualche annetto. Credo almeno una decina.

Conviene migliorarlo prendendo dei pezzi ad hoc o conviene, rimanendo su un fusso "commerciale", cambiarlo proprio?

Perchè forse a questo punto un portatile non credo gli serva più di tanto :-? :-??

Se metti qualche dato del PC vecchio, vediamo, forse si può fare qualcosa...
Anche se ha una decina d'anni credo però costi di più migliorarlo che prenderne uno nuovo (sempre che si possa migliorare, perché può essere che abbia gli attacchi vecchi). Ma tentar non nuoce.

Se dici che il computer non te lo devi portare in giro, vai di fisso :-bd
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Amazon/Mediawolrd... Dove comprare un portatile?

Messaggio di Artic1 » 09/04/2016, 16:01

Luca il mio pc me lo sono auto-assemblato e sul pc portatile che uso per lavoro ho sostituito uno dei due HDD con un SDD e reinstallato tutto il sistema operativo.

Le cose essenziali da sapere sono
  • il tuo budget,
  • l'uso che ne farai (gaming, internet, lavoro, rendering video,...),
  • Quanto deve essere portabile (la durata della batteria è un parmetro indispensabile? Il peso?).
Sulla base di questi definisci la tua scelta.

In ogni caso, ad oggi con:
  • un i3 (se vuoi durate di batteria) o un i5 (se vuoi performance) ne hai ben d'avanzo di elaborazione,
  • almeno 8 giga (io opterei per 12) di R.A.M. per il sistema,
  • una scheda video dedicata e con una sua memoria a parte se hai intenzione di usarlo per rendering video o per gaming,
  • un portatile con disco SDD che è qualcosa come 1/5 in peso di un HDD e 20 volte più veloce nel leggere i dati (unico contro, se lo usi come memoria di massa per scaricare film e file il disco non avrà vita lunga)...
con quanto sopra hai fatto un pc che per minimo 5 anni sarà una belva. ;)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti