Condividere esperienze

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Rispondi
Avatar utente
BollaPaciuli
PRO 1Acquario
Messaggi: 11268
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Condividere esperienze

Messaggio di BollaPaciuli » 18/07/2018, 13:57

trotasalmonata ha scritto: Hai dato dei valori molto specifici.
pietromoscow ha scritto: Erano solo valori indicativi visto che i poecilidi
chi li ripropone? grazie
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamVegFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
FedeCana
PRO Alghe
Messaggi: 2257
Iscritto il: 14/11/17, 15:22

Condividere esperienze

Messaggio di FedeCana » 18/07/2018, 13:58

roby70 ha scritto: e non porti i valori in equilibrio cioè cosi pH=6,8....7 KH=4 GH=6 NO3-=10 PO43-=1 FE=0,1

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato FedeCana per il messaggio:
BollaPaciuli (18/07/2018, 14:03)
come sopra così sotto ...

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 9084
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Condividere esperienze

Messaggio di gem1978 » 18/07/2018, 14:01

pietromoscow ha scritto: Erano solo valori indicativi
però li avevi dati in modo perentorio... come la soluzione a tutti i mali :-??
ora dici che sono indicativi... :-??

ho qualche difficoltà a seguire.
francamente mi sarei aspettato una risposta più dettagliata sulle relazioni tra quei valori e la salute delle piante...
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
BollaPaciuli
PRO 1Acquario
Messaggi: 11268
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Condividere esperienze

Messaggio di BollaPaciuli » 18/07/2018, 14:06

► Mostra testo
ma mi vorrei concentrare su
FedeCana ha scritto: valori in equilibrio
equilibrio in sotto quale aspetto? (o formula?)
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

#teamVegFilter
#teamNoCO2
#teamNoHeater

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2701
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Condividere esperienze

Messaggio di aleph0 » 18/07/2018, 14:10

Secondo me il problema è che non parliamo la stessa lingua :
pietromoscow ha scritto: io sono contrario hai fertilizzanti da giardinaggio perche rispetto a quelli professionali.
Questa tua non approvazione alla base di cosa nasce ? nasce semplicemente dalla non conoscenza e nel fare le cose in modo meccanico, senza chiedersi mai il perchè delle cose. E scusa se sono cosi diretto, ma l'altro giorno mi hai chiaramente detto che quel che dissi a proposito dei sali fosse alla pari di un "risotto alla milanese", e questo fa capire quanta superbia ci sia dietro. Inoltre, non hai neanche arogmentato la tua risposta. Prova che, a mio parere, fai le cose in modo molto meccanico. Il che ovviamente non è un problema, ognuno fa quel che vuole e dice quel che vuole, però se io non sono un medico, non posso consigliare ad un amico che ha mal all'addome di prendere farmaco x o y. Non so se mi spiego.
Tutti quanti quando abbiamo visto che qui fertilizzavano con 1€ al mese ci siamo posti mille domande, io in primis. Accadrebbe anche se ti dicessi che un tizio c'ha un auto che con 1€ ti fa 500km, non credi ?
Il problema è che continui ad affermare con molta sicurezza quel che dici, secondo me, senza neanche esser consapevole di cosa contengano i tuoi fertilizzanti "professionali" .
Detto ciò, e sperando mi sia spiegato, possiamo discutere di tutto quel che vuoi, il che non significa che siamo solo noi a dover parlare, nulla vieti che tu abbia molto da insegnarci, data la tua esperienza !

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 9084
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Condividere esperienze

Messaggio di gem1978 » 18/07/2018, 14:19

ragazzi diamo il tempo a @pietromoscow di rispondere prima di incalzare con le domande o considerazioni ;)
Questi utenti hanno ringraziato gem1978 per il messaggio:
roby70 (18/07/2018, 14:43)
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
Nacks89
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 09/05/18, 11:26

Condividere esperienze

Messaggio di Nacks89 » 18/07/2018, 14:31

Io sono dell'opinione che non si può giudicare ciò che non si conosce

Quindi Secondo me @pietromoscow la cosa migliore che potresti fare è approfondire come si deve, magari utilizzare anche una tua vasca gestita da anni con i fertilizzanti professionali e passare a quelli da giardinaggio che usiamo noi "poveri"
E poi trarre le tue conclusioni, vedrai, ne rimarrai stupefatto 😉

Posted with AF APP
#teamNoCO2
#teamNoFilter

Ci sono due tipi di acquariofili:
Quelli che hanno fatto danni con il cifo azoto e quelli che ancora devono farli =))

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 16560
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Condividere esperienze

Messaggio di roby70 » 18/07/2018, 15:19

pietromoscow ha scritto: Erano solo valori indicativi
Da quello che capisco, ma correggimi se sbaglio, i valori che hai riportato non sono una regola; tu con quei valori e con i pesci che hai scelto ti trovi bene e giustamente continui ma non è detto che siano adatti a tutte le vasche e a tutte le piante.
Dal tuo intervento nell'altro topic mi sembrava il contrario ma se è così direi che ci hai chiarito il tuo pensiero :-bd
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
pietromoscow
star3
Messaggi: 94
Iscritto il: 13/04/18, 14:12

Condividere esperienze

Messaggio di pietromoscow » 18/07/2018, 19:34

Cerco di rispondere, ho suggerito quei valori per cercare di far contrastare al meglio lo sviluppo delle alghe. Visto in che stato era la vasca,. e non credo che qualche valore non proprio da certosino la fauna ne risenta. Se non mi sbaglio in vasca non e che ci fossero tanti Poecilidi, io credo che con un pH=7 GH=6...8 KH=4....6 non e che la fauna stia poi cosi male. Questa e una mia opinione considerando che ce gente che tiene Poecilidi in acqua acide e Paracheirodon in acque dure compreso qualche negoziante.

Allestire e gestire vasche in economia si può anche fare e non sono contrario, basta che uno si accontenta di quello che cresce e come cresce. Io non mi accontento, io voglio il meglio. Ritornando al discorso fertilizzanti visto che io uso solo fertilizzanti di qualità, mi e capitato di usare qualche volta marche economiche non vi dico quando hai una vasca che spinge la qualità conta e anche una buona gestione.

Qualcuno affermato che faccio le cose standard, si visto che allestisco solo plantaquari con fauna che prediligono acque acide e quindi mi attengo a valori standard
Le tue piante non crescono controlla questi valori pH KH GH NO3- PO43- Fe

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2701
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Condividere esperienze

Messaggio di aleph0 » 18/07/2018, 19:45

pietromoscow ha scritto: Allestire e gestire vasche in economia si può anche fare e non sono contrario, basta che uno si accontenta di quello che cresce e come cresce. Io non mi accontento, io voglio il meglio. Ritornando al discorso fertilizzanti visto che io uso solo fertilizzanti di qualità, mi e capitato di usare qualche volta marche economiche non vi dico quando hai una vasca che spinge la qualità conta e anche una buona gestione.
su questo non possiamo minimamente darti ragione.. Ma sai perchè ?
Se tu compri un fertilizzante per aumentare i Nitrati, esso conterrà al 99% delle volte del semplice KNO3. Con 500 ml di fertilizzante, a costi solitamente alti, come 10€ per soli 500 ml, ci fertilizzi al massimo per 2 mesi in una vasca piena di piante. Perchè di salnitro la dento ce ne sarà solo una quantità piccolissima, cosi, ogni due mesi, compri il salnitro a peso d'oro da una cara casa produttrice.
Perchè non comprare direttamente il salnitro a 15€ per 4 Kg, cosi da averlo per tutta la vita e magari regalarlo anche agli amici?
Una volta diedi una parte del mio intero protocollo di fertilizzazione ad un'amica, che voleva comunque pagarmeli. gli disse che non era assolutamente necessario, e che al masismo il valore di tutto si attestasse intorno ai 5€.. :))
Perchè farsi fregare i soldi così :) ?

Aggiunto dopo 31 secondi:
poi ognuno è libero di far quel che vuole con i propri soldi. Ma anzichè pagare i fertilizzanti a peso d'oro, con questi soldi, ti ci puoi avviare almeno 2-3 caridinai, e non scherzo :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti