Discussione "pacifica" sulla Luna...

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Rispondi
Avatar utente
Tritium
star3
Messaggi: 384
Iscritto il: 29/09/17, 16:32

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di Tritium » 04/02/2019, 14:59

cqrflf ha scritto: Le foto ufficiali sono state rifatte in studio per loro stessa ammissione a causa del fatto che quelle originali erano venute impresentabili a causa delle radiazioni cosmiche
cqrflf ha scritto: quelle ufficiali presentate al pubblico sono senza dubbio false o talmente ritoccate che non si può più stabilire se siano originali.
cicerchia80 ha scritto: Cioè??!! La NASA stessa ,secondo te, afferma che quelle foto siano false?
Un link che riporti un cominucato ufficiale di questo fatto? (Se l'ha detto la NASA, ci sarà un loro articolo, una dichiarazione... va bene anche twitter)
Ora sono curioso.

Poi vorrei capire un'altra cosa. Ora stiamo parlando di foto danneggiate, giusto? Perciò i filmati, inviati in DIRETTA televisiva, sono esenti da questa discussione?

Infine
Rox ha scritto: Ora guarda un paesaggio pianeggiante sotto il vero sole:
Puoi spiegarmi che metodo di giudizio è paragonare due medesime fonti di luce (Sole), mediate da due differenti mezzi (atmosfera e vuoto), su due superfici differenti (la nostra costituita ampiamente da materiale organico e silicati, nonchè ossidi, mentre quella lunare, per ovvie ragioni è completamente differente) e pretendere uno stesso risultato?

Hai la radiazione luminosa che sulla Terra viene schermata, filtrata e rifratta, per essesere ampiamente assorbita dal suolo, mentre sulla Luna tutto ciò non avviene e anzi, viene riflessa dal suolo stesso (colli, monti, buche), e pretendi gli stessi giochi di luce?

Supposizioni errate, conclusioni ancora peggio

Aggiunto dopo 3 minuti 9 secondi:
Sini ha scritto: No... originali, fatti da Hollywood, meglio degli originali; che sono stati cancellati e ri-registrati per risparmiare...
Ciò di cui parli sono i video: sono stati cancellati negli anni 80' perchè tanto erano presenti in ogni parte del mondo registrazioni sulla DIRETTA televisiva mandata in mondovisione -> Link e fonti

Ora parlavamo di foto...
Soltanto... un altro... acquario... ancora... :(|)
#TeamNoFilter [-x

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 16335
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di Sini » 04/02/2019, 15:32

Google... ;)
Tritium ha scritto: Ora parlavamo di foto...
Mi sa che ha ragione Rox... :))
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 1702
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di cqrflf » 04/02/2019, 15:48

Off Topic
Scusate se cambio argomento per un istante ma c'è forse qualcuno che ha preso visione del documentario AMERICAN MOON del giornalista Mazzucco ?
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
nicolatc
PRO Chimica
Messaggi: 3945
Iscritto il: 27/02/17, 16:59

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di nicolatc » 04/02/2019, 16:09

Off Topic
Tritium ha scritto: Se mi parli di biocondizionatori, cavolo, la finalità è evidente, e infatti è stata distrutta ed ampiamente condivisa da tutta la comunità acquariofila (cosa che invece, guarda caso, non avviene negli altri ambiti, dove chi effettivamente sa di cosa parla, senza nulla togliere al cittadino "'comune", non solleva queste "domande", ma si accoda al pensiero comune)
Ma di quale comunità acquariofila parli? Perché in tanti paesi del mondo (e parliamo anche di Stati Uniti) i biocondizionatori risultano spesso indispensabili. Apri un post in chimica please :ymdevil:
Questa discussione mi interessa molto, nonostante sia un perfetto ignorante in materia, e mi è piaciuto molto l'aggettivo "pacifica" sul titolo! :-bd
Il che significa che dobbiamo evitare commenti su chi mette in dubbio cosa, su quale dettaglio è evidente agli occhi di chi, su quale siano gli evidenti primi e secondi fini, sulla evidente filosofia che c'è dietro chi fa le domande e chi da le risposte, su questo tipo di discussioni dietrologiche ecc.. :ympray: ^:)^

Mi farebbe piacere leggere solo in questo luogo virtuale qualcosa di breve e schematico, cioè una domanda (per volta) e le relative risposte precise alla domanda; ok dare anche un link per approfondimenti, ma vi prego anche di postare qui una foto e la risposta breve che smarca il punto, senza dovermi per forza leggere i link con le tonnellate di risposte già pronte alle quali fate spesso riferimento.
E invece qui dopo 6 pagine abbiamo smarcato ben pochi punti. Provo a riassumerli:

- Domanda d1: Problema Fasce di Van Allen, per cui vanno collaudate le nuove capsule nonostante le vecchie ci sono già passate per portarci sulla Luna.
- Risposta r1: ogni nuova capsula deve essere collaudata, perché è diversa l'elettronica a bordo (oggi è ben più sensibile agli effetti delle radiazioni di quanto lo fossero i cablaggi e i circuiti integrati semplici degli anni Sessanta). Per approfondimenti, leggi qui.
Direi che la domanda è smarcata (almeno per me).

- Domanda d2: perché non torniamo più sulla Luna?
- Risposta r2: per ragioni di budget. Essenzialmente non è più una priorità per nessuna nazione. I costi fissi, e i pericoli di fallimento rendono svantaggiosi tali investimenti rispetto ad altri investimenti.
Anche su questo, secondo me non c'è molto da aggiungere.

- Domanda d3: perché il sole nelle foto sembra una lampadina con riflettore?
AS12-46-6739.jpg
Personalmente, sembra anche a me un bulbo puntato in faccia, proprio come l'omino della pixar citato da @Tritium : il nucleo del sole è certamente più caldo ma dall'esterno non possiamo vedere una palla interna molto più luminosa del resto del disco solare. Il flare (quei riflessi presenti nella foto) sono normalissimi, sia fotografando in faccia una lampadina che fotografando il sole. Ma quella palla luminosa al centro non mi convince per nulla.
Forse il problema è la mancanza di atmosfera sulla Luna che fa apparire tutto in modo diverso rispetto alla Terra alla quale siamo abituati (quindi la foto scattata dalla Terra postata da Rox non ci aiuta)? Giusto, allora sono andato a vedere la foto scattata dallo spazio tra Terra e Luna proprio dal link di @Tritium:
21513738508_31c49c4f1a_o.jpg
La foto a dimensione originale (per vedere meglio il sole) la trovate qui
Onestamente, il disco solare lo vedo uniforme. Please, potete postare altre foto scattate da capsule o altro, ma al di fuori delle missioni Apollo, in cui si vede il disco solare con un "nucleo" al centro del disco ben definito e molto luminoso?

- Domanda d4: perché in una foto c'è una porzione del terreno più scura, se l'illuminazione del sole è uniforme?
A me la porzione di terreno più scura sembra avere una consistenza diversa, più... "terrosa", rispetto alla parte luminosa che è più piatta. L'elaborazione di Rox sul terreno terrestre non mi piace molto, però effettivamente sulla foto del suolo lunare sembra ci sia una fonte di luce diversa che insiste sul lato sinistro.

- Domanda d5: Foto ritoccate dalla NASA, dichiaratamente. Oppure addirittura rifatte in studio, sempre con dichiarazione della NASA
Please, mi associo a @Tritium (e non mi basta la risposta "cerca su google"): avete un link a qualcosa di ufficiale, o dal sito della NASA o da wikipedia ad esempio, in cui viene riportata la dichiarazione di ritocco, o di rifacimento in studio? Se così fosse...
cicerchia80 ha scritto: E de che state a discutere allora?
:))
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato nicolatc per il messaggio:
Tritium (04/02/2019, 16:20)

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 1702
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di cqrflf » 04/02/2019, 16:36

Il che significa che dobbiamo evitare commenti su chi mette in dubbio cosa
Per "pacifica" intendo costruttiva nel senso che dobbiamo evitare quelle escalation di tensione (che portano poi fuori tema) ai commenti che vanno contro le nostre convinzioni per quanto differenti possano essere, appunto cercando di usare la nostra ragione per spiegare agli altri i punti che riteniamo importanti.
Questo poi in base anche all'esperienza di precedenti discussioni simili che sono naufragate rivoltandosi contro se stesse...

Aggiunto dopo 1 minuto 40 secondi:
Se seguiamo il principio di fare un passo dopo l'altro, poniamo una questione limitata del problema, la affrontiamo e poi andiamo oltre.

Aggiunto dopo 6 minuti 18 secondi:
- Domanda d5: Foto ritoccate dalla NASA, dichiaratamente. Oppure addirittura rifatte in studio, sempre con dichiarazione della NASA
Sono andato a cercare la mia fonte la quale è stata più precisa ma ha ridimensionato il problema, spero di non essere stato troppo precipitoso con le mie dichiarazioni.
Questo mio amico che è un biologo, ha letto un articolo sulla rivista Science dove l'articolo diceva che la NASA aveva fatto un lavoro di "editing" cioè correzione e abbellimento delle foto rovinate dalla sgranatura dei raggi cosmici.
La rivista Science è abbastanza quotata, se riesco a trovare l'articolo lo riporto volentieri.
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
Tritium
star3
Messaggi: 384
Iscritto il: 29/09/17, 16:32

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di Tritium » 04/02/2019, 17:03

nicolatc ha scritto: - Domanda d4: perché in una foto c'è una porzione del terreno più scura, se l'illuminazione del sole è uniforme?
Se questa è la domanda che è stata realmente sollevata (non ho capito), è de facto errata nella premessa: l'illuminazione del Sole, sulla Luna, NON è uniforme.
La superficie lunare, data l'assenza di atmosfera ed a causa dei materiali stessi che la compongono ha un albedo (vado a memoria) che si aggira attorno al 7%

Questo vuol dire che il fascio di luce, che impatta la superficie (ricordiamolo, NON filtrato/smorzato da un'atmosfera, quindi "puro") viene riflesso a specchio con un'intensità pari al 7% del fascio originario. Quindi, tra monticelli ed imperfezioni del suolo, è come essere in una camera di specchi, ergo il comportamento "anomalo" (=aka diverso che sulla Terra) delle ombre.

Mi preoccuperei di più se a differenti condizioni iniziali di sistema, ritrovassi gli stessi comportamenti che verifico quotidianamente sulla Terra.

Semi off topic: questo è anche il motivo del "cielo senza stelle", in assenza di atmosfera, che viene spesso ripreso in questi casi, anche senza un'inquadratura diretta del Sole in foto. La luminosità riflessa dal suolo è talmente elevata da costringere l'obiettivo fotografico a chiudersi per la messa a fuoco, ignorando i corpi (stelle) a magnitudine relativa inferiore.

Edit: ho corretto una cifra

Posted with AF APP
Soltanto... un altro... acquario... ancora... :(|)
#TeamNoFilter [-x

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 1702
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di cqrflf » 04/02/2019, 17:10

Vi anticipo che sono in attesa di permessi per pubblicare un filmato.
Se tutto va bene lo visualizzeremo su questa pagina altrimenti... :-??

*-:)
Questi utenti hanno ringraziato cqrflf per il messaggio:
Tritium (04/02/2019, 17:11)
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
Tritium
star3
Messaggi: 384
Iscritto il: 29/09/17, 16:32

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di Tritium » 04/02/2019, 17:11

cqrflf ha scritto: La rivista Science è abbastanza quotata, se riesco a trovare l'articolo lo riporto volentieri.
Volentieri, data la quantità di materiale presente negli anni, bisogna essere precisi su quali foto si è intervenuti e quando (pre-release o dopo?)

Per di più se tu citi un articolo riportato da un amico, che, seppur in buona fede, capirai che a furia di "diluire" la fonte originaria, ci perdi un po' di informazioni

Posted with AF APP
Soltanto... un altro... acquario... ancora... :(|)
#TeamNoFilter [-x

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 1702
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di cqrflf » 04/02/2019, 17:16

Sicuro ! ma tieni conto che non è la mia unica fonte, per mia prassi di solito leggo sempre teoria e contro teoria poi mi faccio la mia opinione.
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20497
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di Rox » 04/02/2019, 17:33

Pisu ha scritto: @Rox
Che mi dici di questo?
da poco sono state rese pubbliche delle nitidissime immagini, riprese dalla sonda della NASA...
Dalla sonda... di chi?... :D
Nel '92, Steven Spielberg ci mostrò dei dinosauri da crampi allo stomaco, tanto erano realistici. Con le tecnologie di 27 ANNI FA.
Qui parliamo dell'ente più tecnologicamente avanzato del Mondo: la NASA; dici che saranno capaci di aggiungere le tracce di un rover, su una foto?

Tritium ha scritto: Puoi spiegarmi che metodo di giudizio è paragonare due medesime fonti di luce (Sole), mediate da due differenti mezzi (atmosfera e vuoto), su due superfici differenti
E tu puoi spiegarmi cosa c'entrerebbero i silicati, l'atmosfera, i composti organici, con un calo di luminosità in 10-15 metri?
Casomai, è proprio sulla Terra che la luce potrebbe variare, a causa di nuvole, foschie, rifrazioni all'alba e al tramonto, o altri fenomeni atmosferici.

cqrflf ha scritto:
Off Topic
c'è forse qualcuno che ha preso visione del documentario AMERICAN MOON del giornalista Mazzucco?
Io ce l'ho, ma lo giudico incompleto e talvolta superficiale, malgrado abbia seguito gli sviluppi del regista da molto prima che uscisse il DVD.
Il film parla troppo di contesti politici e di aspetti psicologici, mentre non approfondisce a sufficienza le prove scientifiche; molte non vengono nemmeno citate.

Ad esempio, la parte sulle ombre divergenti è spiegata male; offre troppi appigli agli attacchi dei debunkers, per farti passare da idiota.
Per fare una prova, una volta ne parlai con Paky (usandolo come cavia) citando gli stessi argomenti di Mazzucco: come volevasi dimostrare, mi massacrò in un attimo.
Il giorno dopo, andai sul suo sito e gli mandai un MP per avvisarlo, ma ormai il suo DVD era già uscito. E poi, bontà sua, era convintissimo che fossero sufficienti le testimonianze dei grandi fotografi intervistati.

Concludo con due cosucce per @nicolatc.

- Sono vent'anni che controllo foto del Sole in tutte le condizioni, per vedere se esiste una particolare circostanza in cui appaia una lampadina.
Alcune le ho scattate io, da una montagna, da un aereo, da una spiaggia, a varie ore del giorno... altre le ho cercate su Google, sia da Terra che dallo spazio: qualcuna dalla ISS, qualcuna da altri satelliti, qualcuna da sonde in viaggio; una volta ne controllai una che veniva da Giove.
Ora non mi va di cercarle nuovamente, ma se ti fidi posso toglierti un impiccio: l'effetto-lampadina si vede solo nelle missioni Apollo; in tutti gli altri casi, il sole è sempre un disco uniforme, al massimo può avere un piccolo alone esterno.

- L'elaborazione sul terreno terrestre non piace nemmeno a me, ma non mi andava di cercare per mezz'ora, ho preso il primo suolo pianeggiante che ho trovato.
Se trovi un paesaggio più ampio, più luminoso, o comunque più efficace alla dimostrazione... ti metto un "Grazie". ;)
Anche per la foto lunare ho preso la prima che ho trovato, ma se vuoi ti segnalo tutto l'archivio NASA:
https://www.flickr.com/photos/projectap ... ive/albums
Ci sono parecchie foto in cui il calo di luce si vede a occhio, in altre bisogna giocare con luminosità e contrasto, come in questa da Apollo 12:
AS12_a.jpg
AS12_b.jpg
...E decidete voi se quel fenomeno è dato "dall'albedo del 7%, sui monticelli e le irregolarità", oppure da una lampada elettrica.
Da Apollo 14 in poi, qualcuno deve averglielo detto; le inquadrature sono più strette e ravvicinate, ma qualcosa si trova anche lì.

P.S.
@cqrflf, non c'è bisogno dell'amico biologo e della rivista Science.
Queste sono le foto originali di Apollo 11, mentre qui trovi quelle migliorate.
E' tutto pubblicamente scaricabile.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti