Energie per il futuro

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5436
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Energie per il futuro

Messaggio di Daniela » 11/04/2016, 12:55

Uthopya ha scritto:Giusto appunto sto leggendo come passatempo:
Piccolo OT scusate ma non resisto :D
Li ho letti tutti !!!
Angeli e Demoni, Il codice Da Vinci, Inferno, Crypto etc etc lo adoro !!!
Se ti piace il suo stile Ken Follett è un'altro scrittore che gli si avvicina molto ;)
Chiuso OT grazie !!!
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Energie per il futuro

Messaggio di Artic1 » 13/04/2016, 0:12

Daniela ha scritto:
priss ha scritto:Mamma mia Daniela addirittura non mettere al mondo figli per questo... Non so mi sembra un po' estremo, anche se ovviamente non discuto minimamente le scelte personali. Io di bimbe ne ho messe al mondo due pur non avendo una visione rosea di quello che potrà aspettarle, ma nel mio piccolo insegno loro il rispetto per la vita in ogni sua forma, perché dalla cura per ciò che ci circonda ci prendiamo cura pure di noi
:)) eh lo so, ma non è solo per questo. Diciamo che a 39 anni non mi sono pentita di questa scelta.
Credo che la maternità sia molto un'istinto, ma se ci si sofferma a riflettere questo ti passa ;) Ogni essere vivente procrea per portare avanti la specie e credo che non ci sia bisogno anche del mio contributo, visto che siamo già in miliardi. :)
Io se avessi un figlio impazzirei sapendo il futuro che gli aspetta. Con questo non voglio demoralizzare nessun genitore ma credo anche che bisognerebbe accantonare le proprie esigenze e mettere davanti le esigenze del nostro pianeta, del nostro prossimo, dei nostri eventuali figli a livello "Mondiale" e non solo familiare.
Sei una brava mamma e confido tanto nella prossima generazione, ma come dici anche tu, sarà davvero difficile poter tornare indietro.... Ma questo dei figli è un'altro paio di acquari ;) !
Sono come te Daniela. Nemmeno io voglio figli a respirare altro ossigeno e a metabolizare altro glucosio. È una scelta diffusa tra chi ha un legame profondo con il Pianeta, o meglio... Con Gaia.

Però su una cosa sbagliate. I politici han fatto per diversi anni dando la possibilità ai cittadini di fare la loro parte. Io ho aderito... E diffondo nel mondo questa mia adesione. Con dati e risultati... E continuerò per sempre a migliorare la mia sostenibilità ambientale. Forse sarò il cucchiaino che dev svuotare l'oceano, è vero! Ma io... Non ho alcuna intenzione di fermarmi solo perché sono un cucchiaino. Ed in ogni caso, così facendo, dimostro di essere molto più del cucchiaino che sono. Se ognuno pensasse (come fanno in tanti) "nessuno lo fa, perché dovrei iniziare a farlo io?"... Dove sarebbe ora l'uomo?
I piccoli uomini con le grandi idee scrivono la storia, i grandi uomini con le piccole idee ne restano solo parte.
Ed infine:"Chi segue gli altri non arriva, mai, primo."
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Nicola70
Top User
Messaggi: 942
Iscritto il: 27/04/15, 11:55

Re: Energie per il futuro

Messaggio di Nicola70 » 13/04/2016, 8:43

Rox ha scritto: Questo pianeta è diventato come il tipico acquario del principiante: troppi pesci e troppo grossi. :-??
Verissimo ..... :-bd è brutto dirlo ma io aggiungerei che ogni tanto madre natura, o la natura delle cose vedete voi come suona meglio, ogni tanto da una potata :(
Rox ha scritto:Anche se vivessimo come nella preistoria, senza tecnologie moderne, qualsiasi foresta diverrebbe preda di cacciatori e raccoglitori, verrebbe disboscata dai contadini, fornirebbe legname da costruzione o da ardere, con un impatto ambientale che la annienterebbe in breve tempo, data la moltitudine di persone da nutrire.
Su questo non sono daccordo ...... perchè come diceva qualcuno ,<< nulla si crea , nulla si distrugge e tutto si trasforma>> ....... probabilmente stiamo distruggendo il nostro habitat per la nostra sopravvivenza .......... ma anche in questo caso sopravviveranno solo gli esseri viventi che riusciranno ad adattarsi .


Per quanto riguarda il cucchiaino che svuota l'oceano anche io sono d'accordo ad essere "cucchiaino", viviamo in un' epoca in cui sono importanti e diamo importanza solo alle parole e i fatti ?? :(
L'esempio del prossimo referendum è lampante , tutti a parlarne e a fare girare video o messaggini preformati su questa vicenda , anche se alla fine ho la sensazione che in generale ci stanno un pò a prendere per i fondelli vedi il titolo no trivelle che non centra un cacchio con il quesito , e poi ce ne andiamo in giro con le auto o con altri mezzi a scoppio anche quando non sono necessari ............. bisogna cercare di non usare questi carburanti o quanto meno usarli il giusto se proprio vogliamo dire no alle trivelle .........perchè poi il discorso è sempre quello : io sono daccordo solo se è lontano da casa mia, ma questo è un'altro discorso o se preferite un'altro paio di acquari :D
Nicola

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Energie per il futuro

Messaggio di Jovy1985 » 13/04/2016, 11:14

Paky ha scritto:Luca, magari ti sembrerà strano, ma praticamente la penso come te sul nucleare! ;)
Vivo in Francia, il paese più nuclearizzato al mondo (59 reattori!), dove l'80% dell'elettricità è prodotta dal nucleare. Qui non ci sono terremoti come in Italia, e la che si occupa del nucleare è gente seria. Le scorie (che poi non sono così tante, giuro!) vengono trattate come si deve, e certo non c'è il rischio di trovarsele sotterrate sotto un campo di pomodori. La Francia dimostra che vivere con il nucleare si può.
Detto questo, come hai detto, in uno stato come l'italia ci si troverebbe la centrale costruita con cemento scadente, su una faglia sismica e con le scorie seppellite dietro casa...
Ma andiamo oltre. Anche in un paese come la Francia non ha senso continuare con il tutto nucleare. Se si vuole una centrale sicura, costa un sacco di soldi. Inoltre dopo 50 anni bisogna comunque smanterlarle... E nessuno sa veramente come fare, senza spendere cifre assurde! Lasciamola perdere sta tecnologia! Tanto tra 10 anni le rinnovabili saranno più economiche del nucleare...
Sono d accordo al 100%!
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5436
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Energie per il futuro

Messaggio di Daniela » 13/04/2016, 12:10

Artic1 ha scritto:Sono come te Daniela. Nemmeno io voglio figli a respirare altro ossigeno e a metabolizare altro glucosio. È una scelta diffusa tra chi ha un legame profondo con il Pianeta, o meglio... Con Gaia.
La nostra Gaia ... Pensa che quando parlo del nostro pianeta chiamandolo Gaia la gente mi prende per fanatica :D
Però su una cosa sbagliate. I politici han fatto per diversi anni dando la possibilità ai cittadini di fare la loro parte.
per me non abbastanza. In molti paesi Europei stanno costruendo palazzi con tetti eco. Dove ci sono giardini. Oppure un classico nostro, ci sono le leggi ma che poi non vengono , fatte rispettare. Quindi ognuno fa ciò che vuole. Un'esempio lampante è il riscaldamento pubblico. Ok il legislatore ha deciso che la temperatura dev'essere impostata max su 18 gradi ( anche per i privati ) Ma quanti controlli verranno fatti ? Si sa che in Italia se non si tocca il portafogli la gente non capisce. In più, bravo che fai la legge ma poi i fondi per permettere agli enti pubblici di adeguarsi dove sono ? Un esempio. Qui a Milano, nel palazzo di Giustizia, ci sono 30 gradi ai piani bassi e 10 ai piani alti perché il riscaldamento non è adeguato, oppure ci sono pigne di documenti cartacei per non è ancora stato informatizzato il sistema giudiziale, perché non ci sono fondi..... Sai questi politici ti danno il contentino giusto per prendere quei quattro voti ma in sostanza pensano solo alle loro tasche.
Io ho aderito... E diffondo nel mondo questa mia adesione.
io aderisco nonostante la politica. Nessuna multa o legge sanzionatoria per chi lascia sacchetti di plastica pieni di schifezze lungo le sponde del Naviglio, eppure io non lo faccio. Vedi Artic qui si parla anche di mentalità e cultura e purtroppo l'eco sostenibilità non è nella nostra cultura e se non ci bombardano con questa filosofia, molti non lo capiscono. Ci hanno sempre insegnato ad usare l'auto, fin dal dopoguerra con la Fiat, ora perché non ci insegnano ad utilizzare i mezzi ? Ma non con due pubblicità progresso, ma con veri incentivi e investimenti sulle infrastrutture. Queste cose non si possono affidare ai semplici comuni che già hanno un sacco di problemi ma dev'essere un provvidamento a livello Nazionale. Ma loro preferiscono tagliare la Sanità e con quei soldi regalare 80 euro a chiunque...
Con dati e risultati... E continuerò per sempre a migliorare la mia sostenibilità ambientale. Forse sarò il cucchiaino che dev svuotare l'oceano, è vero! Ma io... Non ho alcuna intenzione di fermarmi solo perché sono un cucchiaino. Ed in ogni caso, così facendo, dimostro di essere molto più del cucchiaino che sono.
assolutamente. Il buon esempio innanzi tutto. Peccato che poi il rompipalle poi siamo noi ;)
Se ognuno pensasse (come fanno in tanti) "nessuno lo fa, perché dovrei iniziare a farlo io?"...
infatti. È quello che cerco di spiegare da anni, ma non è facile.
Dove sarebbe ora l'uomo?
I piccoli uomini con le grandi idee scrivono la storia, i grandi uomini con le piccole idee ne restano solo parte.
Ed infine:"Chi segue gli altri non arriva, mai, primo."
Tutto ciò che hai scritto l' appoggio e condivido in pieno. Artic sono più di 20 anni che diffondo il messaggio, che cerco di dare il buon esempio ma non è cambiato nulla. Quante volte vedo gente che parcheggia sulle strisce pedonali nonostante i parcheggi appositi perché non hanno voglia di fare 4 passi a piedi ? Che poi vanno in palestra ? E quando gliel'ho fatto notare per poco non mi gambizzavano ... Ho avuto la fortuna di girare un po' Gaia e questo mi ha fatto rendere conto di che popolo siamo diventati. La colpa ? La colpa è della nostra classe politica, della TV, degli interessi delle multinazionali e della nostra pigrizia.
Io, te e pochi altri, facciamo del nostro meglio.....Almeno possiamo guardarci allo specchio senza vergogna :) ! Bacione
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Energie per il futuro

Messaggio di Artic1 » 15/04/2016, 1:50

Daniela ha scritto:Almeno possiamo guardarci allo specchio senza vergogna ! Bacione
No! Io non lo faccio per non guardarmi nello specchio con vergogna, lo faccio perché quella vergogna che (solo in parte) non provo più, ora l'ho fatta provare a qualcun altro. E domani saremo in due sulla strada che percorro.
Il mio esempio è una piccola candela, ma la stanno seguendo già altri parenti che fino a ieri non credevano a nulla di tutto questo.
Oggi siamo soli, domani un poco meno, dopodomani... chissà?
Magari risplenderemo come un faro nella tempesta e guideremo a noi migliaia di altri.

Ed in ogni caso ora che ho trovato te, Daniela, devo condividere questa con Voi, devo condividerla con Te.
► Mostra testo
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5436
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Energie per il futuro

Messaggio di Daniela » 15/04/2016, 7:27

Artic1 ha scritto:
Daniela ha scritto:Almeno possiamo guardarci allo specchio senza vergogna ! Bacione
No! Io non lo faccio per non guardarmi nello specchio con vergogna, lo faccio perché quella vergogna che (solo in parte) non provo più, ora l'ho fatta provare a qualcun altro.
hai ragionassimo Artic ! :)
E domani saremo in due sulla strada che percorro.
Il mio esempio è una piccola candela, ma la stanno seguendo già altri parenti
e amici ;)
che fino a ieri non credevano a nulla di tutto questo.
Oggi siamo soli, domani un poco meno, dopodomani... chissà?
Magari risplenderemo come un faro nella tempesta e guideremo a noi migliaia di altri.

Ed in ogni caso ora che ho trovato te, Daniela, devo condividere questa con Voi, devo condividerla con Te.
► Mostra testo
Stupenda Artic :ymapplause: :ymapplause: !!! Sei un tesoro e una splendida creatura.....Parlare con persone come te mi rende più forte. Grazie @};-
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Fulldynamix
star3
Messaggi: 1353
Iscritto il: 25/01/16, 14:34

Re: Energie per il futuro

Messaggio di Fulldynamix » 16/04/2016, 21:49

Non fare figli per salvare la terra è una stronzata!! Se tutti la pensassero in questo modo l' essere umano si estinguerebbe dalla faccia della terra i 3 generazioni (75 anni).... Basta fare uno al massimo 2 figli e il numero rimane uguale o diminuisce. (per leggi statistiche anche con 2 diminuisce!)

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Energie per il futuro

Messaggio di Artic1 » 17/04/2016, 2:21

Fulldynamix ha scritto:Non fare figli per salvare la terra è una stronzata!! Se tutti la pensassero in questo modo l' essere umano si estinguerebbe dalla faccia della terra i 3 generazioni (75 anni).... Basta fare uno al massimo 2 figli e il numero rimane uguale o diminuisce. (per leggi statistiche anche con 2 diminuisce!)
Il problema è proprio quello, ossia che di questa filosofia non c'è quasi nessuno.
In Africa fanno in media 7 figli a famiglia che arrivano all'età adulta. Rifai pure i tuoi calcoli Fulldynamix, alla luce dell'informazione che quasi la metà della popolazione mondiale fa più figli di quanti tutti quelli come me messi insieme, non facciano.

Le dinamiche delle popolazioni mondiali sono chiare.
Immagine
Certo non han bisogno della mia spiegazione per dimostrare che stiamo seguendo una curva esponenziale (tipica degli opportunisti, come virus e batteri) che non possono far altro che portare al tracollo, ossia la morte dell'ospite. Solo che il nostro "ospite" non lo possiamo lasciare e spostarci su un altro, finito quello non ce n'è più uno a tiro di sputo da colonizzare.
Popolazione Mondiale Wiki
;)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Nicola70
Top User
Messaggi: 942
Iscritto il: 27/04/15, 11:55

Re: Energie per il futuro

Messaggio di Nicola70 » 17/04/2016, 7:40

Artic1 ha scritto: Certo non han bisogno della mia spiegazione per dimostrare che stiamo seguendo una curva esponenziale (tipica degli opportunisti, come virus e batteri) che non possono far altro che portare al tracollo, ossia la morte dell'ospite.
Gli ospiti siamo noi e sicuramente non sarà Madrenatura a scomparire ;)
Nicola

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 3 ospiti