Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Tony98
PRO Pond Laghetto Paludario
Messaggi: 2122
Iscritto il: 30/12/17, 9:45

Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

Messaggio di Tony98 » 10/12/2018, 21:07

Ciao a tutti :-h
Mi è nata la voglia di avere qualche Orchidea in casa, così ho fatto questo:
IMG_20181210_164916_3939815700138270580.jpg
Bello vero? :x
Il problema è che ora è un po difficoltoso annaffiare 8-| e sembra che le radici ne abbiano risentito :ymsigh:
IMG_20181210_164922_8501192287321285365.jpg
IMG_20181210_164926_5199814828412546427.jpg
IMG_20181210_164941_6723018932774877010.jpg
Ogni giorno nebulizzo sulle radici acqua del rubinetto corretta con osmosi (2/3 osmosi è 1/3 rubinetto) ma a quanto pare non basta :( credo :-??
Comunque anche i fiori ne stanno risentendo
IMG_20181210_164947_7591253523716663607.jpg
Devo precisare che quando le ho comprate erano già parecchio avanti con la fioritura e lì dove si trovano ora non ricevono molta luce :(
Cosa mi consigliate di fare?
Ah, per chi lo volesse sapere, il tronchetto su cui sono ancorate è di un Cercis siliquastrum che, purtroppo, si è spezzato a metà questa estate :(
Grazie in anticipo :-h

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Non esistono errori, solo piccoli incidenti felici"
~ Bob Ross

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 38501
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

Messaggio di Monica » 11/12/2018, 14:04

Ciao @Tony98 :) provo a chiedere aiuto @Alex_N sei in zona? :)

Posted with AF APP
    ...So close, no matter how far
    Couldn't be much more from the heart...
    And nothing else matters

    Avatar utente
    supersix
    star3
    Messaggi: 1766
    Iscritto il: 11/09/18, 11:57

    Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

    Messaggio di supersix » 11/12/2018, 14:26

    Ma le tieni all aria le radici @Tony98?
    Se si allora anche nebulizzandole una volta al dì non hanno sufficente umiditá
    La phal solitamente si coltiva in bark(corteccia) la si bagna immergendola cosi che il bark assorbe l acqua e la rilascia piano piano come umiditá
    La radice quando ha sete diventa color "argento"
    Non sono un espertone (adpro i cactus e tutto ciò con spine) ma sta morendo per poca acqua

    Ps meglio se usi acqua piovana (che é pH 6.5 e senza sali)o demineralizzata il calcare si deposita e non fa assorbire e respirare le radici

    Se ti piace tenerla ancorata immergi tutto il tronco in acqua cosi da assorbirla e mettilo in una sorta di contenitore (trasparente le radici vogliono luce) cosi da non far asciugare il tronco in mezza giornata

    Come concime cerca qualcosa possibilmente non blando e pari macro con questo avevo ottenuto buoni risultati
    20181211_143541_903057673674303104.jpg
    20181211143744.jpg
    Aggiunto dopo 17 minuti 56 secondi:
    E se propio vuoi farle esplodere cerca un grow shop nella tua zona e prendi uno stimolatore di fioritura e un super PK 😁😉

    Posted with AF APP
    Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
    Questi utenti hanno ringraziato supersix per il messaggio:
    Tony98 (11/12/2018, 20:18)
    We only live once☝️
    | Be grateful🙏| Be kind 🤝| Be happy✌|
    (Matteo Ponzano)

    Avatar utente
    Meme
    star3
    Messaggi: 154
    Iscritto il: 24/11/18, 18:43

    Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

    Messaggio di Meme » 11/12/2018, 15:12

    Non ho mai coltivato phalenopsis fuori dal vaso, di sicuro quest ultimo riempito con ottimo bark ti garantisce il corretto apporto di umidità e traspirazione, inoltre è la via piu pratica...e non è cosa da poco.

    Ti consiglierei di dare alle piante molta piu luce (una striscia o due di LED va benissimo) e di dare il tempo alle piante di adattarsi (i fiori dell ibrido bianco appassiti tutti insieme ed ancora appesi indicano un trauma subito, ps nn si toccano le orchidee in fiore).
    Oltre alla luce, ruolo importante lo riveste l acqua. Meglio se priva o quasi di sali (no rubinetto, si distillata o minerali). Eviterai di bagnare continuamente, i peggiori danni a queste piante derivano proprio da bagnature eccessive. Ricorda sempre che nel dubbio (annaffio o non annaffio?), la pianta non si bagna. Dai tempo tra una bagnatura e l altra di asciugare. Eviterei anche concimi in fase di adattamento. Non so dove le hai messe ma devono stare lontano da spifferi e caloriferi.
    Questi utenti hanno ringraziato Meme per il messaggio:
    Tony98 (11/12/2018, 20:19)

    Avatar utente
    Sinnemmx
    star3
    Messaggi: 1693
    Iscritto il: 29/01/18, 17:48

    Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

    Messaggio di Sinnemmx » 11/12/2018, 19:36

    io sapevo che le radici devono stare all' ombra, infatti le mie sono tutte dentro i coprivasi

    Avatar utente
    Tony98
    PRO Pond Laghetto Paludario
    Messaggi: 2122
    Iscritto il: 30/12/17, 9:45

    Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

    Messaggio di Tony98 » 11/12/2018, 20:30

    Grazie per avermi risposto!
    @supersix temo sia un po complesso mettere in ammollo tutto il tronco, dalla foto forse non si capisce ma è lungo quasi un metro :- :)) Pensavo di aggiungere uno strato di pellicola per alimentari tra tronco e "terriccio" visto che ogni volta che le annaffio il tronco gocciola parecchio 8-|...peccato non averci pensato prima :-!!!

    @Meme avevo preso in considerazione l'idea del dei LED e appena trovo un modo elegante per agganciarli al muro li aggiungo ;)
    Le phal sono in una posizione protetta, non ci sono termosifoni né correnti d'aria ;)

    Posted with AF APP
    "Non esistono errori, solo piccoli incidenti felici"
    ~ Bob Ross

    Avatar utente
    Alex_N
    star3
    Messaggi: 815
    Iscritto il: 27/01/16, 15:50

    Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

    Messaggio di Alex_N » 11/12/2018, 20:42

    No, le radici non devono stare all'ombra, sarebbe meglio tenerle alla luce perché sono fotosintetiche (il motivo dei vasi trasparenti!) ma anche qui non ne hanno la necessità assoluta. (Escludendo le orchidee senza foglie, ovviamente.)
    Se sono cresciute in vaso, magari annaffiato fin troppo, metterle di colpo "all'asciutto" è un bel trauma. Le radici aeree nascono già adattate (velamen più spesso) e non risentono invece della poca umidità. Se il velamen al tatto è vuoto, quella radice ormai è andata.
    Un modo rapido per recuperare le phal è metterle "a sfioro" (dopo aver tagliato tutte le parti morte) in un bicchiere con qualche dito d'acqua, tenute su dalle foglie stesse: le nuove radici troveranno un ambiente umido per crescere. Non devono toccare l'acqua, si svilupperanno nell'aria sopra la superficie.
    Questi utenti hanno ringraziato Alex_N per il messaggio:
    Tony98 (11/12/2018, 20:45)
    #TeamNoFiltro

    Avatar utente
    Tony98
    PRO Pond Laghetto Paludario
    Messaggi: 2122
    Iscritto il: 30/12/17, 9:45

    Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

    Messaggio di Tony98 » 11/12/2018, 20:47

    @Alex_N infatti, ho deciso di metterle sul tronco proprio per far prendere più luce possibile alle radici :)
    Ma se faccio crescere le radici "a siforo", poi, se le ancoro nuovamente al tronco non soffrono? :-??

    Posted with AF APP
    "Non esistono errori, solo piccoli incidenti felici"
    ~ Bob Ross

    Avatar utente
    DxGx
    Amministratore
    Messaggi: 6574
    Iscritto il: 20/10/13, 20:22

    Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

    Messaggio di DxGx » 11/12/2018, 22:02

    Ma perchè siamo nel "Bar dello sport"?? :-?

    Vi sposto in salotto, va :D
    Chiamatemi Nio, AntoNio

    "Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

    Avatar utente
    Tony98
    PRO Pond Laghetto Paludario
    Messaggi: 2122
    Iscritto il: 30/12/17, 9:45

    Esperti di Orchidee necessito del vostro aiuto!

    Messaggio di Tony98 » 15/12/2018, 12:57

    Ho ordinato i LED, lunedì dovrebbero arrivare, e ho pensato di usare i ganci adesivi della tesa per fissarli al muro :)
    Inoltre ho "potato" le phal che hanno perso i fiori all'altezza del terzo nodo...

    Posted with AF APP
    "Non esistono errori, solo piccoli incidenti felici"
    ~ Bob Ross

    Rispondi

    Chi c’è in linea

    Visitano il forum: RedLotus06 e 11 ospiti