Gestione della passione

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
BollaPaciuli
PRO 1Acquario
Messaggi: 12672
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Gestione della passione

Messaggio di BollaPaciuli » 23/09/2016, 13:09

Ciao,

immagino che per molti o tutti l'acquario sia una GRANDE PASSIONE e quindi che vada in qualche modo...gestita...

Che tipi siete? (butto li le varie di come mi sono sentito io in alcune fasi o come vorrei essere per "gestirmi"):
  • acquario completo subito
  • acquario in completamento pian piano...una pianta aggiunta...poi una nuova specie di pinnuti... con possibilità di riflettere su come evolvere e di correggere eventuali errori
  • tante (piccole) vasche dove creare ambienti diversi con le due opzioni di cui sopra
  • una vasca sola a cui dedicarsi al 100% con le due opzioni di cui sopra
A voi la parola.
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)

Tecnical Support

-Bolla, quello che è un pò il nostromo di Af (by Cicerchia80)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Gestione della passione

Messaggio di Diego » 23/09/2016, 13:50

Io sono per l'acquario in completamento graduale, anche perché la pazienza è la virtù dell'acquariofilo
Quindi pianificazione sì, ma fino ad un certo punto

Ciò detto, per ora ho due acquari a casa, uno senza filtro e "lento" (caridinaio da 30 litri, senza tecnica eccetto la lampadina), un altro un po' più "spinto" (CO2, luci potenti etc), più altri che gestisco/aiuto a gestire ad amici o parenti.
Comunque sempre acquari diversi, mi piace provare vari tipi e vari approcci
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Gestione della passione

Messaggio di Rox » 23/09/2016, 15:44

Bolla&paciuli ha scritto:acquario in completamento pian piano...una pianta aggiunta...poi una nuova specie di pinnuti... con possibilità di riflettere su come evolvere e di correggere eventuali errori
Scelgo questa! :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
MatteoR
Ex-moderatore
Messaggi: 2806
Iscritto il: 29/05/16, 10:18
Contatta:

Re: Gestione della passione

Messaggio di MatteoR » 23/09/2016, 16:11

Bolla&paciuli ha scritto:Che tipi siete?
Parecchie vasche, sia piccole che abbastanza grandi, in genere in completamento graduale ma talvolta allestite interamente subito...
“Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 4750
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Re: Gestione della passione

Messaggio di GiovAcquaPazza » 23/09/2016, 16:57

Bolla&paciuli ha scritto:acquario completo subito
acquario in completamento pian piano...una pianta aggiunta...poi una nuova specie di pinnuti... con possibilità di riflettere su come evolvere e di correggere eventuali errori
tante (piccole) vasche dove creare ambienti diversi con le due opzioni di cui sopra
una vasca sola a cui dedicarsi al 100% con le due opzioni di cui sopra
direi tutti e 4, dipende dai momenti ! Direi la 1 quando ho avviato il mio primo acquario , la 3 è stata l'evoluzione, la 2 è la vasca nuova che sto allestendo ora, la 4 è come finirò se non voglio passare il Natale sotto un ponte !
Quando sei fermamente convinto di poter sopperire alla scarsa conoscenza raddoppiando lo sforzo, non c'è limite ai casini che puoi combinare.

#TeamFosfatiAlti

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4065
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Gestione della passione

Messaggio di Silver21100 » 23/09/2016, 19:33

acquario lento e autarchico... dopo un inizio al fulmicotone in cui mi hanno fatto comprare tutto e di più , sono ripartito da zero sfruttando le piante sopravvissute da cui ho ricavato le talee necessarie ed ottenendo quel poco che mi serve scambiando esemplari dei miei prolifici Guppy ed Ancistrus.
Dopo due anni ho due vasche a costo zero che piano piano stanno raggiungendo l' auto sostentamento

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 34058
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Gestione della passione

Messaggio di cicerchia80 » 23/09/2016, 19:36

La numero 3...una per ogni ciclide nano :x
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5367
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Gestione della passione

Messaggio di Daniela » 23/09/2016, 19:54

Bolla&paciuli ha scritto:acquario in completamento pian piano...una pianta aggiunta...poi una nuova specie di pinnuti... con possibilità di riflettere su come evolvere e di correggere eventuali errori
Sono io !!!! :ymapplause:
Una pianta ogni due mesi, 60 litri con 10 pesci, 50 solo con piante e niente pesci o gamberetti.. etc etc
Per non parlare della fertilizzazione x_x
Il mio negoziante mi ha detto apertamente che se tutti i suoi clienti fossero come me, andrebbe in fallimento :ymdevil:
Mentre il mio Cristian è totalmente l'opposto ...
Piante di plastica, 50 pesci in 60 litri nello stesso giorno, morto uno dentro un'altro ...vi dico le guerre #:-s :D
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 19314
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Gestione della passione

Messaggio di Monica » 23/09/2016, 20:25

Una vasca sola...dove impazzire al 100% ~x(
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 18181
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Gestione della passione

Messaggio di fernando89 » 24/09/2016, 0:59

MatteoR ha scritto:
Bolla&paciuli ha scritto:Che tipi siete?
Parecchie vasche, sia piccole che abbastanza grandi, in genere in completamento graduale ma talvolta allestite interamente subito...
quotone..sono ancora a 3 vasche ma ho la quarta dietro il divano da allestire e la quinta la vadona prendere tra qualche domenica :D
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti