Ma come mangi?!

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Bloccato
Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 32606
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Ma come mangi?!

Messaggio di cicerchia80 » 03/11/2015, 21:10

ocram ha scritto:Comunque sul latte nessuno mi ha risposto a questo quesito:
Veramente non ti ho risposto perché la cosa mi urta!!!

Ho dei seri problemi con mio figlio perché è gravemente intollerante alle proteine del latte.... di conseguenza non può mangiare carni tipo vitello agnello ecc....ovviamente non può berlo ne mangiare derivati senza contare che è cresciuto a riso e soia...e la mancanza di elementi contenuti in questo dannoso elemento gli ha creato un blocco della crescita che si presuma possa essere risolto solo nel caso in cui l'allergie regredisse(cosa possibile)

Ma non vi viene voglia di ringraziare Dio che potete mangiare quello che vi pare senza porsi tanti problemi....se poi uno preferisce una dieta vegetariana per scelta....secondo me fà pure bene,ma attenzione a non farsi male seguendo un'ideologia,come quello che si stà ingozzando di carne alla faccia dell'OMS
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
Paky (03/11/2015, 22:12)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 16380
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Ma come mangi?!

Messaggio di Sini » 03/11/2015, 21:13

Vabbeh, a questo punto intervengo anche io.

Premessa 1) Non ho la televisione da quando abito da solo (almeno 15 anni, senza pallottoliere). E la Raffy ha ragione sull'effetto disintossicante.

Premessa 2) Sono cresciuto in mezzo a vacche, tori, vitelli, anatre, oche, tacchini e galline. Nessuno di essi allevato come in certi filmati horror qui citati.

Premessa 3) Ho sempre difficoltà con la versione ufficiale riguardo a qualsiasi cosa, e quando qualcuno proferisce in mia presenza le locuzioni "gli Scienziati" o "la Scienza" con la maiuscola mi metto a ridere.

Svolgimento: Io spero che il veganesimo e l'insettivorogia si diffondano il più possibile. Così (almeno per qualche anno) il prezzo di pesce e carne si abbasserà notevolmente.
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Ma come mangi?!

Messaggio di ocram » 03/11/2015, 21:52

cicerchia80 ha scritto:Ho dei seri problemi con mio figlio perché è gravemente intollerante alle proteine del latte.... di conseguenza non può mangiare carni tipo vitello agnello ecc....ovviamente non può berlo ne mangiare derivati senza contare che è cresciuto a riso e soia...e la mancanza di elementi contenuti in questo dannoso elemento gli ha creato un blocco della crescita che si presuma possa essere risolto solo nel caso in cui l'allergie regredisse(cosa possibile)
Ma che c'entra, ho esplicitamente escluso i neonati, i quali hanno fisiologicamente bisogno del latte materno, parlando di adulti. :-??

Comunque la filosofia vegan è detta veganismo, a titolo informativo. :-bd
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Ma come mangi?!

Messaggio di Uthopya » 03/11/2015, 22:01

Bah...io credo che l' Homo sapiens è geneticamente un onnivoro opportunista, quindi la dieta migliore è quella "varia".
Quindi di tutto un po', senza eccedere in un verso (problemi tipo il cancro per "iperproteinismo") o nell'altro (tipo carenza per mancanza di alimenti animali).
Il discorso di intolleranza verso un qualsiasi tipo di alimento esula per forza di cose da qualsiasi ragionamento di carattere generale...
Ovviamente alla base di questo l'optimum sarebbe mangiare sempre e comunque cibi di qualità! :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Ma come mangi?!

Messaggio di raffaella150 » 03/11/2015, 22:25

volevate la püubblicità? eccola.........

[BBvideo 560,340][/BBvideo]

cmq sta storia degli insetti ha scocciato......nemmeno in tempo di 2 guerre, alla fame piu nera hanno preso in considerazione gli insetti, e a volerla dire tutta, NESSUNO ha mai preso in considerazione gli insetti in nessun periodo storico, se non quei conigli prolifici degli asiatici.....solo xke loro non son capaci a tirare il sedere indietro noi dobbiamo copiarli?
è come la storia di chi vuole dimagrire, tutti vogliono la via piu veloce, quella piu facile e il mercato che fa? vende loro tutte le putt...ate possibili x illuderli , mentre basterebbe la cosa piu logica, mangiare meglio e MENO.

se il dio denaro non controllasse il settore cibo........e noi si controllasse il proprio settore cibo......non ci sarebbe bisogno di vegani et similia

cmq tranquilli, prima che arriviamo agli insetti, ci autoriduciamo da soli di numero......
Ultima modifica di raffaella150 il 03/11/2015, 22:28, modificato 1 volta in totale.
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
SETOL
star3
Messaggi: 652
Iscritto il: 24/02/15, 18:26

Re: Ma come mangi?!

Messaggio di SETOL » 03/11/2015, 22:28

FormatFactoryImmag0638.jpg
FormatFactoryImmag0637.jpg
Piatti dal futuro ?
No , ero in Thailandia 2012 , festa di paese , la bancarella che andava x la maggiore tra i locali.

Piccolo OT. ma troppo simpatico.
FormatFactoryImmag0632.jpg
Tornando IT , lavoro in un industria di lavorazione carni , e da quando lavoro li , io certe cose non le mangio più .... ma non per un discorso carne (che continuo a mangiare tranquillamente , senza esagerare però e questo vale un pò x tutto) ma perchè l'uomo ci mette lo zampino ( tutto come sempre x un discorso economico) . Questo vale sopratutto a liv. industriale dove il prodotto generalmente viene lavorato e poi congelato. , cosa molto diversa se si prende le fettina fresca . Il discorso da fare sarebbe lunghissimo ....
cmq. onnivoro , cercando d'avere un pò di occhio x quel che mangio.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10927
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Ma come mangi?!

Messaggio di Luca.s » 03/11/2015, 22:30

Si ma se tutti vogliono la carne, il pianeta non ce la fa. Qua le chiacchiere stanno a zero.

E dato che l'India cresce, la Cina esige maggiore qualità, e la popolazione mondiale aumenta, se tutti vogliono vivere come noi occidentali ,aspetta e spera che avremo così facilmente la carne come oggi...
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Ma come mangi?!

Messaggio di raffaella150 » 03/11/2015, 22:44

LucaSabatino ha scritto:Si ma se tutti vogliono la carne, il pianeta non ce la fa. Qua le chiacchiere stanno a zero.

E dato che l'India cresce, la Cina esige maggiore qualità, e la popolazione mondiale aumenta, se tutti vogliono vivere come noi occidentali ,aspetta e spera che avremo così facilmente la carne come oggi...

la cina andrebbe sterilizzata di prepotenza e l'india con la morte di Gandhi ha ricominciato a crescere......

i figli sono ricchezza se si limitano ad uno a coppia ma come il grande Gandhi aveva compreso, i figli se sovrannumero sono la porta della poverta, e aveva iniziato con il controllo demografico.
sono povertà per la famiglia che li mette al mondo e deve mantenerli e x i figli stessi che non possono avere le cure parentali necessarie x uscire dalla "casta" genitoriale (mandate all'università 8 figli senza sussidi e poi ditemi) qua in svizzera chi ha tanti figli o è fottutamente ricco, o li condanna inevitabilmente a non avere una cultura scolastica e a restare un basso livello salariale......

il problema è che la natura ci ha creati x resistere alle carestie non all'abbondanza, come tutti gli esseri viventi sul globo.
sei acquariofilo o no? le vedi le colture di dafnie o no? i tuoi pesci li vedi o no? noi non siamo differenti, dai un barattolo di cibo ai pesci e moriranno ingozzandosi, noi non siamo differenti.......dacci un supermercato pieno e ci ingozziamo sino alla morte.
come società nasciamo cresciamo e moriamo esattamente come una colonia qualsiasi di animali, non serve cambiare il tipo di cibo, serve avere un numero di esemplari proporzionato al nutrimento fornito dal posto dove si vive (terra), xke possiamo cambiare anche il cibo, ma avremmo solo un incremento demografico che il pianeta non puo sostenere se non a scapito di altre specie.

la terra è un acquario gigantesco, senza filtro, con un fritto misto di pesci.......noi siamo dei carassi, pretendiamo di aumentare il numero dei nostri simili e levare delle piante per far loro spazio, mettendo a rischio gli altri coinquilini, prima o poi quell'acquario sbilancia e noi siamo fottuti.....
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10927
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Ma come mangi?!

Messaggio di Luca.s » 03/11/2015, 22:55

Belle parole, ma così va il mondo.
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Ma come mangi?!

Messaggio di raffaella150 » 04/11/2015, 0:03

il mondo si resetterà da solo, la storia e la biologia ci insegnano che troppi individui collassano la coltura, è solo questione di tempo, non ci sta un reset in europa da piu di 70anni, se hai studiato storia a scuola saprai che tra una guerra e l'altra passavano piu o meno 50anni, ovvero il tempo di 2, massimo 3 generazioni, ovvero il tempo di passare da un rapporto 30popolazione/70cibo ad un rapporto 70popolazione/30cibo.
se non ci stava una guerra c'era una pestilenza ma la natura ha sempre ridotto il numero di individui e lo ha fatto a modo suo, violentemente.

non è una novità......è da quando ho 16anni che mi domando cosa stia bloccando una guerra in europa, xke siamo fuori tempo massimo, ora che son piu vecchia ho capito che non tutte le guerre sono combattute con le armi..........o almeno, non all'inizio......siamo un elastico tirato che si sta tirando sempre piu con la presenza massiccia di immigrati africani, portatori di malattie che noi non abbiamo piu......quando saremo fisicamente troppi e troppo compressi, BUM......
Belle parole, ma così va il mondo.
sono le frasi preferite dei perdenti
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti