Non so se osare ma....la Bibbia ?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2141
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Re: Non so se osare ma....la Bibbia ?

Messaggio di cqrflf » 08/04/2016, 15:21

Grazie a tutti per le risposte !

Vi ricordo anche che questa discussione dovrebbe nascere (come da premessa) sugli aspetti storico/scientifici della scrittura della Bibbia e solo marginalmente di religione e spiritualità in quanto argomento interconnesso alla storia di questo libro.
Come è facile immaginare l'argomento spirituale è molto sensible e personale, quindi occhio al massimo rispetto delle altre opinioni.
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5428
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Non so se osare ma....la Bibbia ?

Messaggio di Daniela » 08/04/2016, 15:28

giampy77 ha scritto:
Come dice Rox la Bibbia dev'essere accettata come atto di fede, ci devi credere e basta.
Comr gia detto a Rox, lo ribadisco ancora una volta, forse questa era la risposta che ti davano quando andavi al Collegio e chi te le dava forse non aveva letto veramente la Bibbia.
Ma veramente nessuno mi ha mai dato una risposta del genere Giampy ! Io intendo dire che se si legge la Bibbia ci sono tante di quelle contraddizioni che se non hai la fede non cI puoi credere !!! Tipo... Adamo ed Eva, come ha avuto origine la loro discendenza ? scusa ma la Bibbia non vieta l'incesto ? Tutta mitologia... Questo Riguardo il vecchio testamento, la Genesi ...poi se parliamo del nuovo Eheheheh ci vorrebbe un forum apposito ! :)
Allora se si parla di storia e gli storici studiano la Bibbia per motivi di ricerca sulla vita e usanze dell'epoca è una cosa, se si legge la Bibbia perché si vuole credere in qualcosa allora devi avere dalla tua la fede altrimenti, chi come me, non crede in un Dio, nella Bibbia trova solo ulteriori dubbi piuttosto che certezze !
E anzi credo che se i cristiani seguissero alla lettera la loro religione, vedi i 10 comandamenti....il Mondo sarebbe un posto migliore.... Vedi la frase che mi porto sempre appresso qui sotto ;)
Ps comunque rispetto tutti a prescindere :)
Grazie ancora adoro parlare di ste cose :ymblushing:
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
daniele.cogo
star3
Messaggi: 483
Iscritto il: 09/05/14, 10:31

Re: Non so se osare ma....la Bibbia ?

Messaggio di daniele.cogo » 08/04/2016, 15:33

Purtroppo si leggono anche cose come quella sulla Genesi e l'incesto. :)

Sulla Bibbia ci sono tantissimi luoghi comuni (che ne so, occhio per occhio frainteso così come fa più comodo). La Bibbia non dice che vennero creati solo Adamo ed Eva ed essi non ebbero solo due figli, nemmeno tre ma molti di più.
Su Caino si legge "Ora Caino si unì alla moglie che concepì e partorì Enoch". Quindi non si unì alla madre.

Comunque, nessuno, nemmeno il Papa ritiene la Genesi come letterale e scientifica. Perché dovremmo farlo noi? :)

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5428
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Non so se osare ma....la Bibbia ?

Messaggio di Daniela » 08/04/2016, 15:48

Sto leggendo un pò di teorie di Mauro Biglino, mai sentito nominare prima di questo bel Topic ... Alla fine non esiste libro più fraintendibile, poco chiaro e che si presta bene allo smantellamento della Bibbia !
Vedi Adamo ed Eva !
Daniele a quanto ne so loro furono il primo uomo e la prima donna, da essi nacquero Abele e Caino. Poi Adamo generò Seth all'età di 130 anni ....
È così via. Ok non parla di unirsi alle madri o sorelle ma la domanda sorge spontanea ... E queste mogli mò da dove arrivano ? ;) La Bibbia non menziona altri esseri creati da lui oltre Adamo ed Eva.
Insomma, da tirarsi pazzi tipo PMDD :D
In fine ... credo che la Bibbia la lascio agli studiosi e ai credenti :)
Ma mi ha fatto piacere conoscere un nuovo modo di vedere le cose come Biglino ! Grazie cqflf :)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Non so se osare ma....la Bibbia ?

Messaggio di enkuz » 08/04/2016, 15:51

Daniela ha scritto:La peppa... Che super discorsi !!! Sini non ti facevo così "Biblico " :D !
Fantastico !
Per quanto mi riguarda io credo che la religione sia la panacea dei popoli.
All'inizio era utilizzata per dare una risposta a fenomeni inspiegabili, poi per una conduzione di vita civilmente sostenibile e oggi ( ma già dalle crociate ) per manovrare le menti e fare i propri interessi.
Sono cresciuta in collegio gestito da suore e preti, la Bibbia l'ho letta a 8 anni, ci sono tante di quelle contraddizioni che io bambina, mi domandavo come fosse possibile.... Come dice Rox la Bibbia dev'essere accettata come atto di fede, ci devi credere e basta. Io aggiungo ... senza cercare interpretazioni varie o "lati oscuri" . Come la Bibbia anche il Corano e tutti i libri religiosi.
Attualmente sono profondamente atea e se devo credere in qualcosa credo di più all'esistenza degli alieni piuttosto che di un Dio ...
Bella chiccherata grazie ! :ymapplause:
Caspita.... applausi ad oltranza... grande !!!! Condivido in pieno !!! :-o :-bd :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:
Questi utenti hanno ringraziato enkuz per il messaggio:
Daniela (09/04/2016, 12:58)

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2141
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Re: Non so se osare ma....la Bibbia ?

Messaggio di cqrflf » 08/04/2016, 16:38

Io suggerirei, se siete d'accordo di continuare il discorso cercando incanalarlo il più possibile nella direzione delle nuove scoperte, delle cose meno conosciute, delle argomentazioni nuove; vi sono molti luoghi comuni che sono noti da anni prima dell'era di Internet e che molti di noi abbiamo già discusso in tutte le salse. Il discorso della fede e della spiritualità secondo me non può essere discusso in questa sede in quanto non abbiamo appigli per confutare una posizione o l'altra rimanendo appunto una scelta arbitraria e del tutto personale.

Nonostante queste restrizioni l'argomento è sempre vastissimo e va comunque anche a toccare la sfera religiosa, se avete tempo vi do il collegamento di una conferenza di Biglino a cui ho assisito e che ho trovato interessante che ha molto materiale da discutere. Vi consiglio di guardarla con attenzione magari quando non siete impegnati al lavoro perché dura più di un'ora e richiede una buona concentrazione sull'argomento.



Potete tralasciare i primi 15 minuti che sono un po' meno interessanti e parlano anche di altre cose, la parte centrale del convegno con l'intervento del genetista è quantomai discutibile e forse un po' troppo prematura ma lascio a voi di farvi la vostra opinione, a me ha interessato più di tutto la parte sulla Bibbia.
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Non so se osare ma....la Bibbia ?

Messaggio di alessio0504 » 09/04/2016, 2:11

Fondamentalmente mi sembra che sia un volpotto questo sig. Biglino.
Grazie mille a Sini per l'illuminazione! ^:)^

Secondo me son tutti discorsi che li porta via il vento e che non catturano la mia attenzione.

Dio non è quello che trovi scritto su un libro. Soprattutto se il libro risale a oltre duemila anni fa, è di dubbia provenienza e rimaneggiato chissà quante volte, e chissà con quali scopi.
Pretendere di dire cosa e come è stato mutato nella Bibbia è impossibile per tutti, compreso questo signore.

Poi parlare di Bibbia senza parlare di spiritualità (per quanto assurdo ai miei occhi) è molto difficile.

Non credo in Dio come lo si intende di solito. E di certo non sono cristiano. Anzi non mi immedesimo in niente di quel che dicono le religioni.

Mi sembra assurdo leggere con convinzione la Bibbia o il Corano. E lo dice uno che ha avuto entrambi sul comodino in camera, per leggerli. E non è una questione di fede.
Piuttosto mi leggo "Così parlò Zarathustra" o un libro di Hegel scritto sotto i fumi del vino. Sarebbe comunque più attendibile e darebbe più stimoli alla crescita interiore.
Dio più che dentro la Bibbia forse l'ho intravisto in una foresta amazzonica in mezzo al nulla stando in silenzio, ma anche in quel caso non ho visto niente di fatto.
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2141
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Re: Non so se osare ma....la Bibbia ?

Messaggio di cqrflf » 09/04/2016, 2:36

Fondamentalmente mi sembra che sia un volpotto questo sig. Biglino.
Grazie mille a Sini per l'illuminazione! ^:)^
Perché pensi che lo faccia con malizia ?

Questo video sul giardino dell'Eden è un assaggio e dura slo 4 minuti:
www.youtube.com/watch?v=v8ojrIoY18M

Questa su Satana la dovete proprio vedere:
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Non so se osare ma....la Bibbia ?

Messaggio di alessio0504 » 09/04/2016, 2:49

Appena posso lo guardo! Ora corro a letto che domattina la sveglia suona presto! Comunque ci scrive sopra i libri e li vende... Quindi diciamo che il suo ritorno ce l'ha senza dubbio.

In ogni caso post interessante che va oltre i pesci o il cosa c'era in TV ieri...! ;)
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2141
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Re: Non so se osare ma....la Bibbia ?

Messaggio di cqrflf » 09/04/2016, 5:12

Sono le cinque del mattino e io mi sto rovinando con ste storie !

Questa fa anche ridere ed è la più bella di tutte, chi ci capisce qualcosa è bravo !

La definizione del termine Dio:

www.youtube.com/watch?v=vV6TOaViBP0
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti