Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 11055
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Messaggio di Luca.s » 02/12/2017, 14:07

Elisabeth ha scritto: sicuramente vado sui farmaci ad uso umano...
Non puoi, non è che uno usa un farmaco umano così. Attenzione anzi, molte resistenze agli antibiotici le abbiamo proprio perché farmaci umani sono dati, a caso, a cani gatti e animali in generale.

Mai dare farmaci umani agli animali per diversi motivi, tra tutti alcuni: la posologia è diversa, una tachipirina 1000 ad una persona di 80 kg fa il suo dovere, ad un cane, gli spacca il fegato (cane morto), idem l'aspirina.

Inoltre la risposta enzimatica è completamente diversa alle volte. E parlo dei fans, non di altri farmaci.

Quindi, fate un favore ai cani/gatti e persone nel mondo, ad ogni bestia, il suo farmaco. Non mescolate, se non siete veterinari, farmaci umani e farmaci veterinari senza alcuna motivazione valida. I fans per non ammazzare gli animali, gli antibiotici per non ammazzare centinaia di persone.
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
Elisabeth
star3
Messaggi: 5562
Iscritto il: 16/07/17, 8:46
Contatta:

Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Messaggio di Elisabeth » 02/12/2017, 14:56

@Luca.s : infatti lo avevo scritto sopra che la posologia è diversa per ovvie ragioni ....Però sono anni che ho cani e gatti e li ho quasi sempre curati nel limite del possibile con farmaci ad uso umano e non ho avuto mai problemi....Il problema della resistenza da parte dei batteri agli antibiotici, è per colpa di un uso spropositato che se ne fa anche quando non serve e soprattutto perchè agli animali destinati all'alimentazione umana, vengono dati antibiotici anche a scopo preventivo( ~x( ) perchè essendo nella maggior parte dei casi allevati in modo intensivo in ambienti ristretti e insalubri, per ovvie ragioni si ammalano e quindi noi mangiando quelle carni, ci mangiamo anche gli antibiotici....Se io do l'amoxicillina al mio cane invece del synulox due o tre volte nell'arco della sua vita, non influenza affatto la resistenza dei batteri....
"Gli uomini discutono, la Natura agisce" (Voltaire)

"Il contatto con la bellezza della natura mi fa sopportare meglio le bruttezze e cattiverie del mondo " ( io :D )

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 11055
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Messaggio di Luca.s » 02/12/2017, 15:02

No però eticamente sarebbe meglio lasciare le cose separate. Già troppe volte, si usano farmaci umani per animali e non va affatto bene come cosa.
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
nicolatc
PRO Chimica
Messaggi: 4482
Iscritto il: 27/02/17, 16:59

Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Messaggio di nicolatc » 02/12/2017, 15:46

cicerchia80 ha scritto: @nicolatc ti riquoto per farci una risata
nicolatc ha scritto: dipingendo i produttori dei biocondizionatori alla stregua di truffatori per un prodotto che non serve mai a nulla. E magari catalogare di conseguenza i negozianti allo stesso modo.
Per i negozianti no....non li catalogo tutti allo stesso modo ci mancherebbe.... Ci sono gli appassionati e preparati
.....tornando al quote :ymdevil:
Questa mattina a casa di mia madre nel frigo ho trovato una boccetta. . stà lì dal 2006,l'anno dopo dismisi l'acquario
IMG_20171201_110647.jpg
A parte l'intro....il resto è una cazzata,senza tanti giri di parole
Come dicono loro è essenziale,dall'altra parte posso gridare ê inutile io
E ce la stiamo giocando alla pari....anzi sono svantaggiato perchê io a dire il contrario non ci guadagno nulla....
7.80€ 125ml ,30 ml a settimana in 300 litri per un anno ci allestisco un altra vasca

Ora sono serio.....molte volte vero....siamo un pò estremisti, ma diventa quasi una necessita :-??

Remiamo contro un sistema....ma se frequenti il forum da un pò,noterai la distinzione trà consigli ad un neofita che non sà nemmeno cosa sia il GH ed uno che chiede le masse molari del nitrato di potassio,entrambi possono usarlo,anche se il primo non saprà mai cos'è un titolo
Detto al neofita che il biocondizionatore non serve,è stato notato da tutti.....quando diciamo fai un cambio di emergenza,usa il biocondizionatore perchè non hai tempo di far decantare l'acqua...e chiedo io perchê questo non lo legge o nota mai nessuno
Risposta breve:
Concordo Vittorio, ma meglio farci subito un articolo sui biocondizionatori, dove spiegare bene pro e contro. E poi linkare l'articolo nelle risposte brevi.

Risposta lunga (pippone =)) ):
► Mostra testo
Per finire, questo lo ritengo il miglior sito italiano di acquariofilia. E se lo è, dobbiamo ringraziare voi che ci lavorate praticamente h24 senza interessi, e quelli che vi hanno preceduto. E quello che scrivo è in ottica costruttiva !
Ultima modifica di nicolatc il 02/12/2017, 17:48, modificato 1 volta in totale.
Questi utenti hanno ringraziato nicolatc per il messaggio:
Letizia (02/12/2017, 16:02)
#teamTroll

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 34765
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Messaggio di cicerchia80 » 02/12/2017, 17:47

nicolatc ha scritto: Per finire, questo lo ritengo il miglior sito italiano di acquariofilia. E se lo è, dobbiamo ringraziare voi che ci lavorate praticamente h24 senza interessi, e quelli che vi hanno preceduto. E quello che scrivo è in ottica costruttiva !
Sviolinataaaaaaa😘🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶
nicolatc ha scritto: Qui i casi in cui sia "indispensabile"
Ti giuro che c'è scritto.... credevo fosse a fuoco la foto :-B
nicolatc ha scritto: che poi non ci credo che è tuo , secondo me è di DoubleD
Ti giuro di si......eretico ci sono da quando sono sul forum
Mi sono iscritto quasi per sbaglio(non vedevo le foto)e non ero intenzionato a rimanere....antipatia verso i forum nata su una board di quaddisti
....poi sono successe diverse cose e mi sono ritrovato rosso :))
Se ritrovi i miei topic in primo acquario chiedevo quale biocondizionatore fosse meglio da acquistare....quello che sono lo sono grazie a Rox e tutto il forum...dieci anni fà mi sarei considerato esaltato da solo....anche se rimasi così deluso dei miei insuccessi da smantellare gli acquari.....scusa l'OT
nicolatc ha scritto: Risposta lunga (pippone ):
Io per esempio li ho in acqua di rubinetto....altri anche,Jovy compreso :-??
Neanche con i discus lo consiglierei a priori....
Non nego che stiamo facendo un articolo dal titolo"prodotti miracolosi per L'Acquariofilia" ....di parte,ma chiarendo comunque che se un qualcosa serve serve...

Il tuo post potrebbe sia essere integrativo all'articolo,oppure farne un altro più specifico,i biocondizionatori non sono tutti uguali,ognuno ha le sue caratteristiche tanto che forse varrebbe la pena farne un articolo a parte....altrimenti si rischia di finire sempre sul superficiale

...ti stavo quotando sulla parte in cui parlavi della traduzione articoli,che ho letto a 200km/h ..oggi latito un pó
Ma hai sollevato un problema importante, statisticamente le acque che leggo in primo acquario sembrano grossomodo idonee....parlo del mio metro di giudizio non essendo un chimico,ma effettivamente se traduciamo per l'estero è meglio andarci cauti con queste cose....hai citato le clorammine, potrebbero esserci livelli troppo alti di zinco...o rame,non parliamo di un trattamento,ma di una esposizione continua

La stessa Walstad usa biocondizionatori,dato che la sua acqua ha tipo 0.8 mg/l di zinco e anche livelli alti di rame che non ricordo,ci sono anche i cloriti,nelle acque italiane sembrano non essere in quantità preoccupante
Ma in Inghilterra di certo non mi sono andato a documentare.... infatti ti stavo proprio chiedendo di spostare quella parte in proponi
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
nicolatc
PRO Chimica
Messaggi: 4482
Iscritto il: 27/02/17, 16:59

Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Messaggio di nicolatc » 02/12/2017, 18:00

cicerchia80 ha scritto:
02/12/2017, 17:47
Sviolinataaaaaaa😘🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶
=))
E' vero comunque! ;)
cicerchia80 ha scritto:
02/12/2017, 17:47
nicolatc ha scritto: Qui i casi in cui sia "indispensabile"
Ti giuro che c'è scritto.... credevo fosse a fuoco la foto :-B
E' evidente che l'apparecchio con cui hai scattato la foto è vecchio come l'attivatore batterico che hai fotografato! :D =))
Comunque sono riuscito a leggere "indispensabile" nel loro slogan, per questo l'ho citato (inizialmente avevi invece detto "essenziale", che tutto sommato sarebbe stato meglio :)) ). In effetti avrebbero dovuto scrivere: è indispensabile... se vuoi allestire l'acquario in un giorno con inserimento pesci immediato e vuoi sperare di trovare almeno un pesce (molto robusto) ancora vivo dopo tre settimane :D
Ma sappiamo che sono slogan, quelli di produttori più grandi sono leggermente più seri....
cicerchia80 ha scritto:
02/12/2017, 17:47
Se ritrovi i miei topic in primo acquario chiedevo quale biocondizionatore fosse meglio da acquistare....quello che sono lo sono grazie a Rox e tutto il forum...dieci anni fà mi sarei considerato esaltato da solo....anche se rimasi così deluso dei miei insuccessi da smantellare gli acquari.....scusa l'OT
:-bd
cicerchia80 ha scritto:
02/12/2017, 17:47
Non nego che stiamo facendo un articolo dal titolo"prodotti miracolosi per L'Acquariofilia" ....di parte,
:-o #-o :ympray: :ympray: :ympray:
cicerchia80 ha scritto:
02/12/2017, 17:47
....,ma chiarendo comunque che se un qualcosa serve serve...
#:-s \:D/ :-bd
cicerchia80 ha scritto:
02/12/2017, 17:47
Il tuo post potrebbe sia essere integrativo all'articolo,oppure farne un altro più specifico,i biocondizionatori non sono tutti uguali,ognuno ha le sue caratteristiche tanto che forse varrebbe la pena farne un articolo a parte....altrimenti si rischia di finire sempre sul superficiale

...ti stavo quotando sulla parte in cui parlavi della traduzione articoli,che ho letto a 200km/h ..oggi latito un pó
Ma hai sollevato un problema importante, statisticamente le acque che leggo in primo acquario sembrano grossomodo idonee....parlo del mio metro di giudizio non essendo un chimico,ma effettivamente se traduciamo per l'estero è meglio andarci cauti con queste cose....hai citato le clorammine, potrebbero esserci livelli troppo alti di zinco...o rame,non parliamo di un trattamento,ma di una esposizione continua

La stessa Walstad usa biocondizionatori,dato che la sua acqua ha tipo 0.8 mg/l di zinco e anche livelli alti di rame che non ricordo,ci sono anche i cloriti,nelle acque italiane sembrano non essere in quantità preoccupante
Ma in Inghilterra di certo non mi sono andato a documentare.... infatti ti stavo proprio chiedendo di spostare quella parte in proponi
Ma si, io non ritengo nemmeno corretto suggerirne sempre l'acquisto a priori, soprattutto in Italia! ;)
Ho citato le clorammine perché sono quasi una "certezza" in Stati Uniti, Regno Unito e Canada (quindi non proprio un paesino sperduto abitato da 4 gatti senza internet).
#teamTroll

Avatar utente
Letizia
star3
Messaggi: 858
Iscritto il: 06/11/16, 2:37

Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Messaggio di Letizia » 02/12/2017, 18:54

Off Topic
cicerchia80 ha scritto: Se ritrovi i miei topic in primo acquario chiedevo quale biocondizionatore fosse meglio da acquistare....quello che sono lo sono grazie a Rox e tutto il forum...dieci anni fà mi sarei considerato esaltato da solo....anche se rimasi così deluso dei miei insuccessi da smantellare gli acquari.....scusa l'OT
Scusate, ma non ho resistito!!! :ymdevil:
Per curiosità (e, confesso, molto scetticismo :D ) sono andata a cercarmi il thread in questione (a pagina 1978 dei messaggi di Cicerchia); lui che chiede se il biocondizionatore è indispensabile o no, un @Paky GENTILE, con acquario acquario allestito solo da 4 mesi, bellissime colonnine, statue e anfore (non vi dico di chi :- )... Cose dell'altro mondo!!! Per una che vi ha conosciuto solo un'anno fa, neanche la più sfrenata fantasia sarebbe riuscita ad arrivare a tanto. =))
Questo forum fa davvero miracoli!
"Se vuoi fare un passo avanti, devi perdere l'equilibrio per un attimo" - Massimo Gramellini

Avatar utente
nicolatc
PRO Chimica
Messaggi: 4482
Iscritto il: 27/02/17, 16:59

Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Messaggio di nicolatc » 02/12/2017, 19:14

Off Topic
Letizia ha scritto: ...bellissime colonnine, statue e anfore
I sette nani? :))
Letizia ha scritto: Questo forum fa davvero miracoli!
Soprattutto se i primi messaggi sono di metà 2015 :-bd

@cicerchia80
Comunque, considerando i problemi che sta subendo il sito ultimamente, avvisami quando pubblicate quell'articolo di parte!
Perché immagino che dovrò cambiare il mio avatar così:
avatar.png
:D =))
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
#teamTroll

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 11055
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Messaggio di Luca.s » 02/12/2017, 19:22

Oltre alla pagina Facebook, abbiamo anche il canale Telegram per rimanere sempre aggiornati sugli articoli che a mano a mano escono dalla nostra fucina!!
viewtopic.php?f=48&t=33832&p=551707&hil ... am#p551707
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
nicolatc
PRO Chimica
Messaggi: 4482
Iscritto il: 27/02/17, 16:59

Perché tanta ignoranza è quella che li offende?

Messaggio di nicolatc » 02/12/2017, 19:26

Tornando seri, in merito alle guerre di religione, mi sono appena accorto che è stato da poco bannato Alessio per quanto ha scritto in precedenza.
Non commento ovviamente sulle motivazioni specifiche. Credo che anche nei pochi post successivi (in altro thread) però abbia fornito consigli utili e dettagliati.
La ritengo una perdita importante per AF, anche per le eventuali diversità di vedute che fanno sempre crescere i forum.
Questi utenti hanno ringraziato nicolatc per il messaggio:
FedericoF (02/12/2017, 19:29)
#teamTroll

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: trotasalmonata e 2 ospiti